Giovedì 06 Ottobre 2022 | 23:33

In Puglia e Basilicata

L'aggressione

Potenza, 26enne preso a bottigliate in centro: fermati in due

Potenza, 26enne preso a bottigliate in centro: fermati in due

foto Tony Vece

I due ubriachi gli hanno spaccato in testa la bottiglia di birra e l'hanno ferito

12 Gennaio 2021

Redazione online

POTENZA - Un ragazzo di 26 anni è stato preso a bottigliate nel pieno centro di Potenza, poco dopo le 20, da due uomini in evidente stato di ebbrezza. Il giovane era in compagnia della fidanzata, mentre stava bevendo una birra è stato avvicinato da 2 ragazzi stranieri, caucasici, che completamente ubriachi gli hanno rubato la bottiglia dalle mani e l'hanno colpito provocandogli una ferita alla testa. Sul posto gli agenti della polizia locale e quelli della polizia di stato. I due ragazzi ubriachi, durante la lite si sono poi denudati: per immobilizzarli gli agenti hanno usato lo spray al peperoncino. Sono in stato di fermo. 

La vittima dell'aggressione invece è stata portata d'urgenza al pronto soccorso del San Carlo con il 118. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725