Martedì 24 Novembre 2020 | 02:37

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

 
indagini dei CC
Potenza, scoperti specialisti delle truffe online: sei persone nei guai

Potenza, scoperti specialisti delle truffe online: sei persone nei guai

 
consiglio regionale
Emergenza sanitaria in Basilicata: assente Barsi, rinviata discussione

Emergenza sanitaria in Basilicata: assente Bardi, rinviata discussione

 
dati regionali
Covid in Basilicata, 281 nuovi positivi su circa 2mila test durante il week end e altri 4 decessiA Matera tamponi drive in con la Marina

Covid Basilicata, + 281 positivi su circa 2mila test durante week end e + 4 decessi. A Matera tamponi drive in con la Marina

 
l'anniversario
Sista Irpinia 1980: cittadinanza onoraria di Potena all'Esercito

Sisma Irpinia: cittadinanza onoraria di Potenza all'Esercito. Bardi: non dimenticheremo mai i volontari. Emiliano tra i soccorritori 

 
nel Potentino
Lauria, psicologa morì nel crollo del PalAlberti: ci sono 9 indagati

Lauria, psicologa morì nel crollo del PalAlberti: ci sono 9 indagati

 
Controlli dei CC
Melfi, si disfà della cocaina ed aggredisce carabinieri: arrestato 35enne

Melfi, si disfà della cocaina ed aggredisce carabinieri: arrestato 35enne

 
Il riconoscimento
Terremoto 1980, Comune Potenza dà cittadinanza onoraria all'Esercito

Terremoto 1980, Comune Potenza dà cittadinanza onoraria all'Esercito

 
Città
Potenza, il Rione Santa Maria perde tutte le botteghe

Potenza, il Rione Santa Maria perde tutte le botteghe

 
Controlli dei CC
Banzi, in auto con droga e coltello a serramanico: arrestato 32enne

Banzi, in auto con droga e coltello a serramanico: arrestato 32enne

 
Il 'caso' ospedale
Zaia fa smontare il tendone del Qatar, la Basilicata sceglie di completare il sito

Zaia fa smontare il tendone del Qatar, la Basilicata sceglie di completare il sito

 

Il Biancorosso

SERIE C
Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

 
BariIl caso
Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

 
FoggiaIl caso
Sparatoria in un quartiere popolare di Foggia: un ferito

Sparatoria in un quartiere popolare di Foggia: un ferito FOTO

 
TarantoL'evento
Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

 
BatA Barletta
Natale al tempo del Covid 19, Boccia: «Con 700 morti al giorno è fuori luogo parlare di cenoni»

Natale col Covid, Boccia: «Con 700 morti al giorno fuori luogo parlare di cenoni. Aree provinciali? Non cambia»

 
PotenzaIl caso
Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

 
BrindisiVita amministrativa
Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

 
Potenzadati regionali
Covid in Basilicata, 281 nuovi positivi su circa 2mila test durante il week end e altri 4 decessiA Matera tamponi drive in con la Marina

Covid Basilicata, + 281 positivi su circa 2mila test durante week end e + 4 decessi. A Matera tamponi drive in con la Marina

 

i più letti

Il 'caso' ospedale

Zaia fa smontare il tendone del Qatar, la Basilicata sceglie di completare il sito

Diversa gestione del 'dono' dell'emirato. Bardi assicura che sarà pronto entro dicembre

Zaia fa smontare il tendone del Qatar, la Basilicata sceglie di completare il sito

foto Tony Vece

Doveva essere un «luxury hospital», ma si è rivelato un bluff. L’emiro Tamin bin Hamad Al Thani aveva commosso l’opinione pubblica nazionale per il suo gesto di generosità, inviando «ospedali da campo» in Italia che il ministro Speranza ha mandato in Veneto e in Basilicata. Mesi di attesa e polemiche sui ritardi nel montaggio delle cinque tende - tre a Potenza e due a Matera - e mancato arrivo degli arredi, ma soprattutto delle attrezzature mediche. Condizione che accomunava il territorio lucano a quello veneto, in particolare a Schiavonia dove sarebbe dovuta sorgere la struttura.

Ora, invece, le strade di Basilicata e Veneto si dividono. Sì, perché mentre la Regione guidata dal presidente Bardi ha deciso di completare in qualche modo il progetto d’intesa con il Ministero, il governatore veneto Zaia (secondo quanto riportato da Il Gazzettino) ha ordinato di smontare completamente la tenda: «Il Qatar ci aveva promesso un ospedale “chiavi in mano”, con dentro le attrezzature, mentre oggi ci ritroviamo con un tendone vuoto di 5mila metri quadrati, di cui onestamente non sappiamo cosa farci». Parole che Zaia pronunciava già a maggio scorso, quando la curva dei contagi si era appiattita in Veneto come in Basilicata. Decise comunque di tergiversare, aspettando un segnale dal Qatar almeno fino a ottobre. Segnale che non è arrivato. Zaia ha rotto gli indugi e farà smontare la tenda con la stessa velocità con cui fu allestita, battendo sul tempo la Basilicata. Col senno di poi sappiamo che non è servito a nulla quell’«efficienza veneta».

Se il Veneto cancella l’embrione di ospedale da campo, la Basilicata - come dicevamo - farà da sé completandolo anche se non perfettamente in linea con quanto si pensava potesse diventare: «Il Qatar - spiega il presidente Bardi - si era impegnato a fornire, entro giugno, l'ospedale totalmente attrezzato, ma questo non è stato possibile sia per lo scoppio della pandemia nel Paese degli Emirati sia per il successivo Ramadan. Fatto sta che solo a seguito di un intervento congiunto del Ministro Speranza e della Regione Basilicata, vista la sostanziale indisponibilità del Qatar a continuare l’opera, a settembre è arrivato il finanziamento che ha permesso la prosecuzione dei lavori e l’avvio delle relative gare».

Le tende hanno bisogno di un «rinforzo» strutturale perché così come sono non reggerebbero una nevicata. Magari i tecnici se ne potevano accorgere anche prima, nella fase del montaggio, sapendo che tutto quel pacco dono (più pacco che dono) era testato per il deserto non certo per i cieli invernali plumbei e il gelo delle nostre latitudini. Ma tant’è. Le gare sono state esperite, aggiudicate e i contratti di fornitura sono stati firmati. La prima fornitura, relativa ai rinforzi strutturali, dovrebbe arrivare in questi giorni, così come la seconda che riguarda i moduli prefabbricati bagno e la pavimentazione acquistati dal Qatar da una ditta italiana. «Contiamo di ultimare i lavori - conclude il presidente - entro la prima decade di dicembre». Lavori che prevedono anche lo smontaggio di una delle tre tende allestite nel parcheggio dell’ospedale San Carlo. È la più grande delle tre ed è quella per cui non sarebbe sufficiente un intervento di rinforzo capace di renderla in grado di reggere l’urto del maltempo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie