Sabato 12 Giugno 2021 | 13:55

NEWS DALLA SEZIONE

lavori pubblici
Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

 
La novità
Potenza L’estate lucana viaggia in treno da domani scatta il programma

Potenza L'estate lucana viaggia in treno da domani scatta il programma

 
l'allarme
Potenza, dighe apulo-lucane «perdono» acqua e si temono contraccolpi

Potenza, dighe apulo-lucane «perdono» acqua e si temono contraccolpi

 
Lo stabilimento
Tempa Rossa, Total annuncia: «Ok arresto al compressore di secondo stadio»

Tempa Rossa, Total annuncia: «Ok arresto al compressore di secondo stadio»

 
Ambiente
Trecentomila euro per tutelare mare e costa

Trecentomila euro per tutelare mare e costa

 
La novità
Basilicata, la Giunta approva ddl per tutelare la transumanza

Basilicata, la Giunta approva ddl per tutelare la transumanza

 
morti bianche
Potenza, operaio 58enne perde la vita in un cantiere nautico ad Ostia

Potenza, operaio 58enne perde la vita in un cantiere nautico ad Ostia

 
Lavoro
Melfi, il ministro Giorgetti convoca Stellantis e i sindacati metalmeccanici

Melfi, il ministro Giorgetti convoca Stellantis e i sindacati metalmeccanici

 
la nomina
Potenza, Benedetto Vigna a capo della Ferrari

Potenza, Benedetto Vigna a capo della Ferrari

 
Lotta al virus
Vaccini in Basilicata, superata la soglia del 90% per gli over 70

Vaccini in Basilicata, superata la soglia del 90% per gli over 70

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barigiustizia svenduta
Bari, «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

Bari, avvocato Chiariello: «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

 
Potenzalavori pubblici
Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

 
MateraVaccini
Matera, immediata sospensione Astrazeneca sugli under 60

Matera, immediata sospensione Astrazeneca sugli under 60 Il bollettino odierno

 
TarantoLa tragedia
Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

 
Brindisila campagna
Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

 
LecceLa novità
Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

 

i più letti

Turismo

Maratea, più turisti lucani rimpiazzano gli stranieri

Grande fermento sul Tirreno e sullo Jonio. Gli operatori del settore sono più ottimisti sulla ripresa dopo il lockdown

Maratea, più turisti lucani rimpiazzano gli stranieri

MARATEA - In questo primo fine settimana d’estate le strutture alberghiere e ricettive di Maratea hanno raggiunto, quasi tutte, il completo, mentre per il mese di luglio le prenotazioni delle camere, ad oggi, raggiungono il 50%. Il dato è del Consorzio turistico Maratea. «Anche se non è più possibile recuperare le 50 mila tra presenze ed arrivi di giugno 2019, di cui poco meno di 10 mila stranieri – ha spiegato ieri nel corso di un incontro al Grand Hotel Pianeta Maratea, il presidente del Consorzio, Biagio Salerno – almeno questo fine settimana ci ripaga di tante amarezze. È soprattutto la soddisfazione degli ospiti che ci incoraggia per il prosieguo di una stagione che resta comunque incerta». Quanto alle difficoltà legate all’epidemia, Salerno ha sottolineato che «le misure del pacchetto turismo decise dalla Regione Basilicata dopo i tavoli di confronto promossi dall’assessore Cupparo per individuare aiuti in parte a fondo perduto sono state un importante incoraggiamento a riaprire. Abbiamo sentito la vicinanza della Regione che ha voluto un metodo nuovo di concertazione».

L’obiettivo è avvicinarsi alle 80 mila tra presenze ed arrivi di luglio 2019 che rappresenta il 26,3% del movimento turistico dell’anno e proiettarsi verso agosto, da sempre il mese più importante. Mancheranno gli stranieri, ma la più concreta possibilità di rimpiazzarli con i lucani. Ottimismo anche dall’imprenditrice Sabrina Cannas, comproprietaria con la famiglia del Grand Hotel Pianeta Maratea per la quale «una scelta importante è stata quella di autoridurre il numero di camere e piani aperti per garantire agli ospiti almeno il triplo dello spazio. Il motto quest’anno è dunque un “Pianeta Solo per pochi” - ha aggiunto – e la strategia ci ha dato ragione. Abbiamo ora condizioni di prenotazioni ottime per tutta la durata di questa breve, complessa e calda estate. Le prenotazioni arrivano da tutta Italia». Soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco, Daniele Stoppelli, per il lavoro portato avanti da tutti «per garantire la sicurezza dei vacanzieri». Quest’anno poi c’è una importante novità. Per tutta la stagione, fino al 13 settembre, il Frecciarossa Torino-Milano-Reggio Calabria ferma anche a Maratea. Ma non c’è solo mare nella cittadina balneare lucana.

Da anni si lavora per far conoscere la perla del Tirreno e il Lagonegrese-Pollino in una nuova veste, il tutto che miri alla destagionalizzazione. «Molto ricco – ha aggiunto Salerno – il pacchetto di proposte di vacanza nell’Appennino, nel Parco Nazionale Pollino, nelle Dolomiti Lucane per vivere il mare e la montagna in modo naturale, lento e rilassante, osservando la natura. Proponiamo semplici passeggiate, escursioni varie tra boschi sul mare di Maratea, meravigliosi tour tra sentieri e ascensioni ai rifugi in alta quota, nelle fantastiche gole del Raganello e lungo il percorso del fiume Lao». Presenti all’incontro operatori balneari, guide escursioniste, e il presidente della pro Loco Maratea La Perla, Pierfranco De Marco, che ha annunciato un ricco programma di eventi, a cominciare dal premio «La Perla», per continuare poi con le Giornate del Cinema lucano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie