Lunedì 22 Luglio 2019 | 08:31

NEWS DALLA SEZIONE

L'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
economia
Da Melfi, allo Jonio a Lauria: la Zes Jonica è realtà

Da Melfi, allo Jonio a Lauria: la Zes Jonica è realtà

 
L'incidente
Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

 
Sanità lucana
Potenza, Asp: acquistate 57 nuove ambulanze per il 118

Potenza, Asp: acquistate 57 nuove ambulanze per il 118

 
Degrado in città
Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

 
Nel potentino
Cancellara: durante la festa patronale colpisce uomo in testa con un bastone, arrestato

Cancellara: durante la festa patronale colpisce uomo in testa con un bastone, arrestato

 
Il progetto
Potenza, l'idea del sindaco: «Da oggi saremo una città in fiore»

Potenza, l'idea del sindaco: «Da oggi saremo una città in fiore»

 
Dai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 
Il caso
Potenza, falso avvocato andava in udienza e depositava atti: arrestato

Potenza, falso avvocato andava in udienza e depositava atti: arrestato

 
Imprenditoria
Moda, la lingerie «made in Basilicata» alla conquista del mondo

Moda, la lingerie «made in Basilicata» alla conquista del mondo

 
Giustizia e minori
Fuori dal tunnel della droga, da 2 anni non vedono i tre figli: la storia nel Potentino

Fuori dal tunnel della droga, da 2 anni non vedono i tre figli: la storia nel Potentino

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIgiene urbana
Bari, stop ai rifiuti nelle piazze della movida: Amiu in azione dalle 23 alle 3

Bari, stop ai rifiuti nelle piazze della movida: Amiu in azione dalle 23 alle 3

 
LecceIl ritrovamento
A Porto Cesareo trovati 3 proiettili di artiglieria dell’ultima guerra

A Porto Cesareo trovati 3 proiettili di artiglieria dell’ultima guerra

 
Batil salvataggio
Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

 
FoggiaIl premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 

i più letti

La protesta

Troppi ritardi: domani Coldiretti Basilicata scende in piazza

Nel centro storico di Potenza sono attesi cento trattori e 1.500 agricoltori provenienti da tutta la regione

Troppi ritardi: domani Coldiretti Basilicata scene in piazza

Coldiretti Basilicata scenderà in piazza domani, 12 aprile, alle ore 10.30, nel centro storico di Potenza. In un comunicato diffuso dall’ufficio stampa dell’organizzazione di categoria lucana è specificato che in piazza Mario Pagano sono «attesi cento trattori e 1.500 agricoltori provenienti da tutta la regione» per manifestare contro «i troppi ritardi nella erogazione dei premi comunitari, il blocco di alcuni bandi utili allo sviluppo dell’agricoltura multifunzionale ed i ritardi nella istruttoria dei bandi del Psr Basilicata per le poche risorse umane a disposizione».


Coldiretti protesterà anche contro «lo scarso coraggio nell’affrontare temi quali la fauna selvatica, compresa la gestione all’interno delle aree Parco, che mette a rischio non solo gli agricoltori e l’agricoltura ma anche i cittadini, per i ritardi nell’approvazione di leggi fondamentali per il settore, dall’agriturismo agli Usi civici, dal regolamento delle fida pascolo alla gestione sostenibile del patrimonio boschivo con la previsione di una corretta convivenza tra le due attività più antiche praticate in Regione (allevamento estensivo e gestione sostenibile dei boschi), dall’agricoltura sociale alla gestione multifunzionale dell’agricoltura lucana».


«Saremo in piazza - hanno evidenziato i dirigenti lucani della Coldiretti - per denunciare la troppa disattenzione rispetto alle infrastrutture, compreso quelle irrigue, alla manutenzione del territorio ed alla prevenzione dai fenomeni di dissesto idrogeologico e cambiamenti climatici e la superficialità nella tutela dell’ambiente e del territorio, dal petrolio all’eolico selvaggio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie