Lunedì 21 Gennaio 2019 | 03:59

NEWS DALLA SEZIONE

A Lauria
In auto 120grammi di marijuana: 2 arresti nel Potentino

In auto 120grammi di marijuana: 2 arresti nel Potentino

 
Nel potentino
Articoli tossici: 37mila prodotti sequestrati a Viggiano

Articoli tossici: 37mila prodotti sequestrati a Viggiano

 
La decisione
Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

 
Emergenza maltempo
Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

 
Il giallo
Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

 
La decisione del Tribunale
Elezioni in Basilicata, Tar accoglie ricorso M5S: «Non si voterà a maggio»

Elezioni in Basilicata, Tar accoglie ricorso M5S: «Non si voterà a maggio»

 
Giustizia e ambiente
Potenza, Petrolgate uno scudo contro la prescrizione

Potenza, Petrolgate uno scudo contro la prescrizione

 
Allerta meteo
Maltempo in Basilicata: domani scuole chiuse a Potenza

Migliora il maltempo in Basilicata: revocato divieto mezzi pesanti

 
Emergenza maltempo
Manca il sale per le strade, provincia Potenza chiede risorse

Manca il sale per le strade, provincia Potenza chiede risorse

 
Il concorso della gazzetta
Basilicata, il presepe più social che c’è: vince Mario Bochicchio

Basilicata, il presepe più social che c’è: vince Mario Bochicchio

 

Il caso

Migranti, rivolta anche nel Cpr del Potentino: 2 arresti

Nel Centro di Palazzo San Gervasio, contro la Polizia

Migranti, fuga in massadal Potentino: 12 già ripresi

POTENZA - Al termine di momenti di forte tensione, culminata in una rivolta nel Centro di permanenza per il rimpatrio di Palazzo San Gevasio (Potenza), la Polizia - che era sul posto per prelevare e accompagnare sei cittadini nigeriani nel Cpr di Ponte Galeria di Roma per il successivo rimpatrio - ha arrestato due loro connazionali, uno di 38 anni e l'altro di 23. Non sono stati registrati feriti tra gli uomini delle Forze dell’ordine.

I due - accusati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato - sono stati tra i protagonisti della rivolta che - secondo quanto reso noto dalla Questura di Potenza - ha coinvolto altre 10-15 persone: gli ospiti del Cpr sono saliti sul tetto da cui hanno lanciato diversi oggetti contro gli agenti. In particolare, i due arrestati hanno minacciato con bastoni i poliziotti e rotto i vetri delle finestre della struttura. Sono stati danneggiati anche il faro dell’impianto di illuminazione e il gabbiotto di stazionamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400