Giovedì 17 Gennaio 2019 | 07:49

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

 
Emergenza maltempo
Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

 
Il giallo
Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

 
La decisione del Tribunale
Elezioni in Basilicata, Tar accoglie ricorso M5S: «Non si voterà a maggio»

Elezioni in Basilicata, Tar accoglie ricorso M5S: «Non si voterà a maggio»

 
Giustizia e ambiente
Potenza, Petrolgate uno scudo contro la prescrizione

Potenza, Petrolgate uno scudo contro la prescrizione

 
Allerta meteo
Maltempo in Basilicata: domani scuole chiuse a Potenza

Migliora il maltempo in Basilicata: revocato divieto mezzi pesanti

 
Emergenza maltempo
Manca il sale per le strade, provincia Potenza chiede risorse

Manca il sale per le strade, provincia Potenza chiede risorse

 
Il concorso della gazzetta
Basilicata, il presepe più social che c’è: vince Mario Bochicchio

Basilicata, il presepe più social che c’è: vince Mario Bochicchio

 
Servizi di assistenza
Basilicata, la spesa sociale qui langue: 60 euro contro 116 nazionali

Basilicata, la spesa sociale qui langue: 60 euro contro 116 nazionali

 
Accordo regione-cotrab
Basilicata, corse scolastiche con bus «euro zero»: scongiurato lo stop

Basilicata, corse scolastiche con bus «euro zero»: scongiurato stop

 

Vicino a un Africa shop

Potenza, due nigeriani colpiscono
connazionale con bottiglia: in cella

I due hanno tentato di sfuggire alla cattura e hanno aggredito gli agenti

Polizia

Due giovani nigeriani - uno di 30 anni, richiedente asilo, e l’altro di 20, titolare di permesso di soggiorno per motivi umanitari - sono stati arrestati dalla Polizia, intervenuti ieri sera, a Potenza, in via Mazzini, dove, nei pressi di un 'Africa Shop' i due stavano aggredendo un loro connazionale, colpendolo anche con una bottiglia di vetro. I due hanno poi cercato di sfuggire ai controlli degli agenti della Squadra Volante ma sono stati bloccati e arrestati per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.
I poliziotti sono stati poi curati all’ospedale San Carlo di Potenza. Secondo quanto ricostruito, l’aggressione è avvenuta perché la vittima si era rifiutata di ospitare i due giovani nella sua abitazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400