Domenica 18 Novembre 2018 | 18:25

NEWS DALLA SEZIONE

Regione Basilicata
Il blitz della giunta al capolinea sui direttori della sanità

Il blitz della giunta al capolinea sui direttori della sanità

 
Il riconoscimento
Premio Palmenti a Pafundi, da Pietragalla al Manchester City

Premio Palmenti a Pafundi, da Pietragalla al Manchester City

 
Furto andato male
Fiumicino, coppia di Potenza ruba borsa con 2kg d'oro e 3mila euro, rintracciati

Fiumicino, coppia di Potenza ruba borsa con 2kg d'oro e 3mila euro, rintracciati

 
Sanità
Potenza, stop dialisi fino a gennaioScoppia il caso dei tetti di spesa

Potenza, stop dialisi fino a gennaio
Scoppia il caso dei tetti di spesa

 
Deposito atomico
Basilicata in prima fila tra nucleare e petrolio

Basilicata in prima fila tra nucleare e petrolio

 
Violazioni tributarie
Potenza, emettevano fatture inesistenti: sequestrati beni per 205mila euro

Potenza, emettevano fatture inesistenti: sequestrati beni per 205mila euro

 
Il caso
Potenza, nascondeva la cocaina sul camion della frutta: un arresto

Potenza, nascondeva la cocaina sul camion della frutta: un arresto

 
Il vademecum
Potenza, truffe anziani: ecco come evitarle

Potenza, truffe anziani: ecco come evitarle

 
Rimedi antigravidanza «hot»
Potenza, farmacista «spione»: chiesta la condanna a 9 anni e 4 mesi

Potenza, farmacista «spione»: chiesta condanna a 9 anni e 4 mesi

 
Evasione
Potenza, non dichiara 110mila euro: individuato dalla GdF

Potenza, non dichiara 110mila euro: individuato dalla GdF

 
Su rete stradale e autostradale
Ponti e viadotti, nel Potentinonon c'è nessuna criticità

Ponti e viadotti, nel Potentino
non c'è nessuna criticità

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

L'omicidio

Elisa Claps , 25 anni dopo, manifesti a Potenza: «Dignità calpestata»

Libera affigge manifesti in città per ricordare la studentessa, «Una memoria che non cerca la verità»

Elisa Claps , 25 anni dopo, manifesti a Potenza: «Dignità calpestata»

Elisa Claps

«Una memoria che non cerca la verità calpesta la dignità». È il testo del manifesto di Libera affisso oggi a Potenza a 25 anni dal 12 settembre 1993, giorno dell’omicidio di Elisa Claps, il cui cadavere fu ritrovato il 17 marzo 2010 nel sottotetto della Chiesa della Santissima Trinità nel centro storico del capoluogo lucano, che resta chiusa in attesa dei lavori di restauro.
Per l’omicidio Claps, Danilo Restivo è stato condannato con sentenza irrevocabile a 30 anni di reclusione, mentre nei prossimi mesi dovrebbe cominciare il processo in Appello sui fatti relativi al ritrovamento del cadavere: in primo grado le due donne delle pulizie imputate sono state condannate a otto mesi di reclusione (pena sospesa) per false dichiarazioni al pm.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400