Mercoledì 04 Agosto 2021 | 03:01

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

LA PRIMA PAGINA STORICA

1921, i fascisti uccidono Di Vagno

L'iniziativa: le edizioni storiche per i 130 anni de «La Gazzetta del Mezzogiorno»

La prima pagina storica: 1921, i fascisti uccidono Di Vagno

In occasione dei 130 anni delle pubblicazioni ecco la prima pagina del «Corriere delle Puglie», fondato appunto nel 1887, datata 28 settembre 1921. Il titolo annuncia «L’on. Giuseppe Di Vagno vittima di un’imboscata a Mola di Bari». Di Vagno, deputato socialista appena trentenne di Conversano, fu assassinato da una squadra di fascisti.

Clicca qui per vedere le altre Pagine Storiche Gazzetta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie