Martedì 27 Ottobre 2020 | 07:35

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

 
Il safe tracer
L'idea di un'azienda barese: basta un «bip» per garantire i distanziamenti

L'idea di un'azienda barese: basta un «bip» per garantire i distanziamenti

 
La novità
Bari, le piazze di Carbonara prendono vita: dipinte come un quadro di Mondrian

Bari, le piazze di Carbonara prendono vita: dipinte come un quadro di Mondrian

 
L'evento
World Press Photo a Bari, sabato apertura straordinaria fino a mezzanotte

World Press Photo a Bari, sabato apertura straordinaria fino a mezzanotte

 
La novità
Nardò, ecco gli idrovolanti per arrivare a Corfù: c'è l'ok della Sovrintendenza

Nardò, ecco gli idrovolanti per arrivare a Corfù: c'è l'ok della Sovrintendenza

 
La sentenza
Bari, lui 19enne fa sesso con una 13enne consenziente: per la legge è reato, ma il tribunale lo assolve

Bari, lui 19enne fa sesso con una 13enne consenziente: per la legge è reato, ma il tribunale lo assolve

 
Cinema
Ecco il trailer del film «La vita davanti a sé»: il film con Sophia Loren girato a Bari

L'emozione di Decaro per il trailer del film della Loren girato a Bari

 
il riconoscimento
Lecce, FS Italiane si dotano di cardioprotezione smart: Tecatech premiato a Smau 2020

Lecce, FS si dotano di cardioprotezione smart: premiato a Smau 2020

 
Innovazione
Nasce il treno-ospedale «made in Mola»: a bordo poliambulatorio e terapia intensiva

Nasce il treno-ospedale «made in Mola»: a bordo poliambulatorio e terapia intensiva

 
La novità
Ecco il tessuto «ammazza» Covid 19: realizzato in Puglia è utile a scuola e in ospedale

Ecco il tessuto «ammazza» Covid 19: realizzato in Puglia è utile a scuola e in ospedale

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, al San Nicola prima vittoria di stagione: battuto 4-1 il Catania

Bari, al San Nicola prima vittoria di stagione: battuto 4-1 il Catania

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL’operazione
Bari, blitz dei Ros smantella organizzazione mafiosa: 48 misure cautelari

Bari, blitz dei Ros smantella organizzazione mafiosa: 48 misure cautelari

 
FoggiaIl contagio
Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

 
LecceLa manifestazione
Lecce, nuovo Dpcm: tensioni in piazza, forzato cordone Polizia. «Meglio morire di Covid che di fame»

Lecce, nuovo Dpcm: tensioni in piazza, forzato cordone Polizia. «Meglio morire di Covid che di fame»

 
Taranto2 novembre
Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

 
PotenzaControlli dei CC
Malfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

Melfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

 
Batl'intervista
Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

 
Materacontrolli della ps
Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

 
Brindisiopere pubbliche
Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

 

i più letti

Il personaggio

Da Putignano a Boston e Losanna per studiare l'Alzheimer: il talento di Ilaria in era Covid

Laureata in Bioingegneria con un dottorato terminato online: la storia di Ilaria Ricchi

Da Putignano a Boston e Losanna per studiare l'Alzheimer: il talento di Ilaria in era Covid

Bella, disinvolta, determinata. Una laurea in Bioingegneria all’Università di Pavia e un dottorato di ricerca durato tre anni, conseguito tra Losanna e Boston, terminato in streaming, durante il lockdown negli States, che difficilmente dimenticherà.
Questa è Ilaria Ricchi, 25 anni, una dei 41 neodottori che hanno risposto all’iniziativa «Smart Graduation Day», varata dalla Regione e dall’ Anci Puglia e premiati dall’amministrazione comunale per questo loro traguardo, conseguito in un periodo così particolare.

«Ho desiderato sin da piccola fare il medico - racconta - ma la matematica, l’informatica, la parte computazionale dei miei studi ha avuto sempre il sopravvento sulle altre materie e ho pensato che studiare medicina non mi sarebbe tornato utile: troppo mnemonica. Ho convenuto, perciò - confessa Ilaria -, che la bioingegneria poteva far convivere il mio interesse medico con la parte logica del mio pensiero. Ed eccomi qua, con un dottorato di ricerca in neuroingegneria, iniziato alla Epfl di Losanna dove per i miei ottimi risultati mi hanno assegnato una borsa di studio della Fondazione Bertarelli, che mi ha portato alla Harvard Medical University di Boston dove ho preparato il mio progetto di tesi».

Laggiù, nel Massachusetts, si trattava di vivere in pochi metri quadrati, stare davanti a un computer e fare ricerca, relazionandosi con le sole persone molto simpatiche, di diverse nazionalità, che vivevano nel suo condominio.
Una situazione accettabile in tempi normali, ma complicata dal lockdown, che per sei mesi le ha reso più duro, anche dal punto di vista psicologico, il soggiorno americano. Dover stare nella stessa stanza per dormire, mangiare e studiare, fare sempre le stesse cose, non deve essere stato entusiasmante per la talentosa ragazza putignanese.
Le palestre erano chiuse, le piscine, dove lei poteva praticare il nuoto che ama da sempre, erano chiuse. Si poteva solo fare jogging.

A fine maggio, però, tutte le Università statunitensi, vista la pandemia dilagante, annunciano che il secondo semestre si sarebbe svolto online. Allora il presidente Trump ha annunciato un progetto che ha provocato grande apprensione in tutti gli studenti stranieri. Ricorda la ragazza: «Si trattava di farci rientrare tutti nei nostri Paesi d’origine, annullando i nostri visti e bloccando (e lo sono ancora tutt’ora) quelli in entrata. Ovviamente sono andata in panico, come tutti gli altri. Fortunatamente, la Harvard University e il Mit (Massachusetts Institute of Technology) hanno fatto causa e sono riusciti a far rientrare il progetto del presidente. Così ho portato a termine il mio periodo di ricerca».

Specializzandosi in neuroingegneria, una vasta branca che si occupa dell’intero sistema nervoso, la ricercatrice pugliese ha puntato il suo interesse su malattie neurodegenerative per le quali non esistono ancora cure che assicurano la guarigione. Come l’Alzheimer, per il quale esiste solo la diagnosi e che diventa punto di partenza per la ricerca.
La nostra bionda interlocutrice riparte fra poche ore per Losanna. L’attende la Siemens, che produce anche sofisticate tecnologie. Qui inizierà un preciso progetto, che dovrebbe anticipare di 20 anni l’auspicata diagnosi preventiva dell’Alzheimer. Utilizzerà metodi automatici partendo da 300 pazienti ricoverati in una clinica da tempo.
Il suo sogno nel cassetto? «Ritornare nella mia terra, ma non presto, per trasferire alle nuove generazioni quello che avrò imparato. Ritornare, con le mie forze, per avviare nella mia Putignano una startup, anche per incentivare l’occupazione, dato che non c’è lavoro. Ma so già che è un sogno destinato a rimanere nel cassetto ancora a lungo».
Sorride e si conceda la bella Ilaria, con la sua fluente chioma bionda scompigliata dal vento. I suoi grandi occhi, di uno straordinario azzurro cangiante, sono ora spalancati su un roseo futuro prossimo, che parla di ricerca e di scienza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie