Giovedì 02 Luglio 2020 | 07:58

NEWS DALLA SEZIONE

Lo spot
FASANO

La bellezza di Fasano in 90 secondi: il turismo a diversa velocità

 
Agricoltura
Terlizzi, il tipico frutto fiorone «Tauro» approda Oltremanica

Terlizzi, il tipico fiorone «Tauro» approda Oltremanica

 
sinergie musicali
«Deja que llora», Bob Sinclair pubblica pezzo del duo barese Dual Beat

«Deja que llora», Bob Sinclar pubblica pezzo del duo barese Dual Beat

 
Solidarietà
Brindisi, bambino di 7 anni perde la bici. La Polizia gliene regala un’altra

Brindisi, bambino di 7 anni perde la bici, la polizia gliene regala un’altra

 
Musica
In rete il videoclip “Un’altra estate”, nuovo singolo del tarantino Diodato

In rete il videoclip di «Un’altra estate», nuovo singolo del tarantino Diodato

 
Turismo
Pietramontecorvino, il “Guardian”: per le vacanze post-Covid. Mete ideali due centri dei Monti Dauni

Per il «Guardian» due paesi dei Monti Dauni sono garanzia di vacanze sicure

 
LA TESTIMONIANZA
«Io, nell’inferno del Pio Albergo Trivulzio»

«Io, nell’inferno del Pio Albergo Trivulzio»: parla infermiere barese

 
musica
Tiziano Ferro, Cesare Cremonini  e Ultimo tornano a Bari nel 2021: riprogrammati concerti negli stadi

Tiziano Ferro, Cesare Cremonini e Ultimo tornano a Bari nel 2021: riprogrammati concerti negli stadi

 
fase 3
Taranto, riapre alle visite il Castello Aragonese

Taranto, riapre alle visite il Castello Aragonese

 
la sorpresa
San Fele: l'«oasi Covid-free» piace alla stampa americana, in prima sul Washington Post

San Fele: l'«oasi Covid-free» piace alla stampa americana, in prima sul Washington Post

 
Il video
Marina di Pisticci, vicino la riva spunta un delfino: i salti a due passi dai bagnanti

Marina di Pisticci, vicino la riva spunta un delfino: i salti a due passi dai bagnanti

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Frattali: «Nei playoff decisive energie mentali»

Bari calcio, Frattali: «Nei playoff decisive energie mentali»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materaoperazione dei CC
Matera, rubavano armi della polizia locale in diversi Comuni di Puglia e Basilicata, sgominata banda: 6 in manette

Matera, rubavano armi della polizia locale nei Comuni di Puglia e Basilicata, sgominata banda: 6 in manette

 
TarantoSocial news
Manduria, Emiliano e Zaia insieme per un brindisi alla festa di Bruno Vespa

Manduria, Emiliano e Zaia insieme per un brindisi alla festa di Bruno Vespa

 
FoggiaRilasciato in mare
Manfredonia, piccolo squalo si impiglia nella rete: salvato dai pescatori

Manfredonia, piccolo squalo si impiglia nella rete: salvato dai pescatori

 
PotenzaL'incontro
Petrolio lucano, Bardi: «Da Total 25 mln a progetto per droni industriali»

Petrolio lucano, Bardi: «Da Total 25 mln a progetto per droni industriali»

 
BariIl caso
Altamura, anziano scompare nel nulla: ritrovato morto dopo 24 ore

Altamura, anziano scompare nel nulla: ritrovato morto dopo 24 ore

 
HomeIn aula
Strage treni Andria-Corato, tecnici a pm: «Ben 146 errori come nel giorno del disastro»

Strage treni Andria-Corato, tecnici a pm: «Disastro sfiorato altre 146 volte»

 
GdM.TVLo spot
FASANO

La bellezza di Fasano in 90 secondi: il turismo a diversa velocità

 
Leccel'indagine
Lecce, screening a tappeto nelle aziende pubbliche e private

Coronavirus, a Lecce screening a tappeto nelle aziende pubbliche e private

 

i più letti

l'iniziativa

Sardine colorano strade a Lecce e Taranto per movimento «Black Lives Matter»

Colori lavabili per una colorata installazione che ricorda l'uguaglianza dei diritti di tutti

Sardine colorano strade a Lecce e Taranto per movimento «Black Lives Matter»

Le vite di tutti contano, siano italiani o stranieri. Sia il bulgaro ridotto in schiavitù nelle campagne di Palagiano in provincia di Taranto, siano i tanti africani costretti a vivere ai margini della civiltà nelle nostre campagne e nelle periferie dei nostri centri urbani, siano gli italiani costretti a contendersi, con loro, un salario adeguato nell’inferno del caporalato o della precarietà.

Per le Sardine pugliesi che tra ieri notte e questa sera tornano in piazza a Lecce e Taranto, la battaglia finora condotta contro i decreti sicurezza, contro la violenza e la negazione dei diritti umani è una battaglia di tutti e lo scriveranno a caratteri cubitali sull’asfalto delle città coinvolte.

E’ una scritta a favore degli invisibili – dicono le Sardine tarantine – e che con onore oggi è assunta dal Comune di Taranto e dalla Giunta del Sindaco Melucci, che pone la città tra i venti comuni italiani che hanno già risposto all’appello delle 6000 Sardine.

Black Lives Matter. Le vite dei neri contano, perché in questa gara al ribasso, tra violenza razziale, di genere, fendenti tra ultimi e penultimi, sapere che i livelli istituzionali e il Comune della città capoluogo ha voluto essere con noi è importante – dicono le associazioni promotrici, ovvero Sardine, Arcigay Strambopoly, Queer Town, Hermes Academy e il coordinamento Taranto Pride 2020 – perché siamo coinvolti tutti, e tutti rischiamo di perdere qualcosa.

L’installazione a Taranto, realizzata grazie al contributo fattivo dell’ente civico, comparirà nella notte di oggi lungo via Mignogna, nel tratto di strada che va da Piazza Maria Immacolata e Corso Umberto.

Una scritta colorata di rosso, arancio, giallo, verde, azzurro, indaco e violetto, realizzata con colori rimovibili e lavabili che fungerà anche da pro-memoria.

Mentre il movimento Black Live Matter si è mobilitato in molte città italiane, noi realizzeremo a Taranto, - dicono - una comunione di intenti pacifica e dialogante, con chi pensa che l’umanità sia sempre un buon alleato nelle scelte politiche o nella costruzione di comunità che dovranno essere sempre più inclusive, a cominciare dal Comune di Taranto, fino a tutte le associazioni che hanno voluto essere con noi. L’appuntamento è oggi 26 giugno, alle 18.00 in via Mignogna, a Taranto.

A LECCE - Parte dal centro storico di Lecce l'iniziativa delle «Sardine» della Puglia che hanno manifestato la loro vicinanza al movimento internazionale «Black lives matter» con un messaggio, una scritta di 100 metri in via Trinchese, che attraversa il cuore del capoluogo barocco.
A lettere cubitali e a colori, la scritta campeggia sull'asfalto e recita «Black human migrant lives matter": è stata realizzata per ricordare che nei prossimi giorni il Parlamento sarà chiamato a legiferare sui decreti sicurezza. La scritta è stata realizzata da alcuni aderenti al movimento, insieme agli artisti di One4all crew, in collaborazione con Arci . «Una scritta - hanno spiegato gli attivisti leccesi - non cambierà il mondo ma almeno fa capire che in mezzo a tanta indifferenza c'è ancora una politica e una popolazione pronte a metterci la faccia per ricordarci da dove veniamo e dove dobbiamo andare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie