Lunedì 03 Agosto 2020 | 14:40

NEWS DALLA SEZIONE

Fase 3
Un barese formerà i medici serbi

Un barese formerà i medici serbi per il trattamento del Coronavirus

 
Ostaggi Selvaggi
Di Cagno Abbrescia: «Io ex sindaco in cerca d'acqua»

Di Cagno Abbrescia: «Io ex sindaco di Bari, ora in Aqp»

 
Il caso
Salva la vita al padre, poi discute la tesi di laurea

Rutigliano, salva la vita al padre e poi discute la tesi di laurea

 
l'intervista
Il regista Ozpetek a Trani: credo nell’umanità senza barriere

Ferzan Ozpetek a Trani: «Credo nell’umanità senza barriere»

 
In città
Cala il sipario su un altro storico locale di Bari: addio alla pizzeria Continental

Cala il sipario su un altro storico locale di Bari: addio alla pizzeria Continental

 
Il caso
Bari, vigile del fuoco offre giro in barca gratis a bimbi autistici: boom di richieste sul web

Bari, vigile del fuoco offre giro in barca gratis a bimbi autistici: boom di richieste sul web

 
Covid 19
Castellaneta, il «buongiorno» del Clorophilla è senza mascherine e distanziamento

Castellaneta, il «buongiorno» del Clorophilla è senza mascherine e distanziamento

 
Editoria
Il «sapore» della Gazzetta

Il «sapore» della Gazzetta a Bari

 
l'intervista
Renato Ciardo va «Solo solo» nella piazza

Valenzano, Renato Ciardo va «Solo solo» nella piazza

 
l'impresa
In bici dalla Capitale a Nardò nel segno del rispetto dell’ambiente

In bici dalla Capitale a Nardò nel segno del rispetto dell’ambiente

 

Il Biancorosso

serie C
Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materal'emergenza
Ferrandina, arrivano i migranti ma fra tanti timori

Ferrandina: arrivano i migranti ma fra tanti timori

 
Tarantoorrore nel tarantino
Grottaglie, finge un malore, entra in casa di una 95enne e la violenta: arrestato 33enne

Grottaglie, finge un malore, entra in casa di una 95enne e la violenta: arrestato 33enne

 
Brindisil'episodio
Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

 
BatBarriere architettoniche
Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

 
BariFase 3
Un barese formerà i medici serbi

Un barese formerà i medici serbi per il trattamento del Coronavirus

 
Potenzala scoperta
Potenza, un bazar della droga nel centro d'accoglienza: arrestato 38enne nigeriano

Potenza, un bazar della droga nel centro d'accoglienza: arrestato 38enne nigeriano

 
Leccenel leccese
Coronavirus, anziano positivo in Rsa a Campi Salentina: tamponi a tappeto

Coronavirus, anziano positivo in Rsa a Campi Salentina: tamponi a tappeto

 

i più letti

musica

Medimex D: gli incontri con Ghemon, Sarcina, Zanotti in diretta sulla «Gazzetta»

La prima music conference internazionale completamente in digitale ospita artisti ed esperti del settore

Medimex D: gli incontri con Ghemon, Sarcina, Zanotti in diretta anche sulla pagina Facebook della «Gazzetta»

Il Medimex D, la prima music conference internazionale digitale in programma promossa da Puglia Sounds, è entrato nel vivo con una serie di incontri tutti sul web, rivolti a operatori del settore e ad appassionati, e che da domani sarà possibile vedere anche in contemporanea in diretta sulla pagina Facebook della Gazzetta del Mezzogiorno. Saranno tre, infatti, gli incontri con artisti del panorama musicale contemporaneo che sarà possibile seguire in streaming, tutti condotti dal giornalista Ernesto Assante, e il primo è già domani, martedì 9 giugno, alle 18, con Ghemon e Chiara Santoro (Google Italia), dal titolo 'Una vita in streaming'. Due mesi consecutivi in casa hanno cambiato le abitudini di tutte le famiglie italiane. Mentre prima erano principalmente i giovani e gli adolescenti ad aver scelto lo streaming come mezzo principale per consumare musica e cinema, oggi lo streaming è invece entrato a far parte della vita di adulti e famiglie, che tutte le sere hanno avuto per la prima volta la necessità, non solo il bisogno, di accedere a contenuti on demand. La musica era già entrata nell’era dello streaming, ma oggi la realtà è che il mercato musicale è fatto soprattutto di questo. Se ne parlerà con Chiara Santoro e con Ghemon, star della nuova musica italiana, in bilico tra rap, soul e pop, artista emerso in questa nuova era, che con la musica digitale e la sua distribuzione in streaming ha un rapporto molto più stretto e immediato degli artisti del passato.

SEGUI CON NOI LA DIRETTA

Il secondo appuntamento è per il 16 giugno, sempre alle 18, con con Claudio Ferrante (Artist First) e Francesco Sarcina (Le Vibrazioni), dal titolo 'La crisi è indie?'. La crisi dovuta alla diffusione del Coronavirus ha messo in stop l’intera industria musicale, non solo con il blocco delle esibizioni dal vivo ma anche con la chiusura di negozi di dischi e di megastore. Tutto il mercato si è trasferito on line, anche per l’acquisto di musica. Quale sarà il futuro dall’autunno in poi? Chi potrà sfruttare al meglio la ripartenza? Che possibilità nuove si aprono per il mercato delle etichette indipendenti, per i distributori digitali, per le start up musicali. E per gli artisti tutto questo cosa significherà? La grande rivoluzione della musica italiana continuerà? E se sì, come?

Infine il 18 giugno sarà il turno di 'Le major e le crisi', un panel (sempre alle 18) con la partecipazione di Andrea Rosi (Sony) e Riccardo Zanotti (Pinguini Tattici Nucleari). I risultati del mercato discografico del 2019 sono stati eccellenti, anche per l’Italia, dove i numeri generali sono stati tutti molto positivi. Poi, la crisi dovuta alla pandemia, il blocco di tutte le attività, ha messo il freno alla corsa del mercato verso la crescita. Le uscite di molti album sono state posticipate, il lavoro sui nuovi prodotti dilatato nel tempo e i nuovi progetti messi in stand by. Ora si riparte e le grandi major che dominano il mercato immaginano le nuove strategie per riprendere il filo di un successo che ha segnato al rinascita dell’industria fonografica, con lo streaming, i concerti e molte altre iniziative. Quali sono le strade che le major imboccheranno nel futuro? E come sarà per gli artisti ricominciare a lavorare nel grande mercato? Soprattutto per chi aveva appena fatto il grande salto nella “serie A” della musica italiana?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie