Lunedì 30 Marzo 2020 | 12:10

NEWS DALLA SEZIONE

Al tempo del Covid 19
Lecce, cerca di evitare i controlli della polizia: ciclista si getta in mare con la bici

Lecce, cerca di evitare i controlli della polizia: ciclista si getta in mare con la bici

 
Il personaggio
Camillo Pace esorcizza il Covid 19:  con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

Camillo Pace esorcizza il Covid 19: con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

 
La solidarietà
Coronavirus, a Modugno fruttivendolo lascia merce in strada: «Prendetela è gratis»

Coronavirus, a Modugno fruttivendolo lascia merce in strada: «Prendetela è gratis»

 
coronavirus
Bari, fermato sul lungomare: «Sto facendo le pelose». Decaro sui social: «Vi sembra normale?»

Bari, fermato sul lungomare: «Sto facendo le pelose». Decaro sui social: «Vi sembra normale?»

 
cultura
Le Isole Tremiti in tv su «National Geographic»

Le Isole Tremiti in tv su «National Geographic»

 
emergenza coronavirus
Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

 
cultura
Dal divano al museo la quarantena culturale: ecco i siti pugliesi e lucani «aperti» sul web

Dal divano al museo la quarantena culturale: ecco i siti pugliesi e lucani «aperti» sul web

 
emergenza coronavirus
Bari, rinviato in autunno concerto di Gigi D'Alessio

Bari, rinviato in autunno concerto di Gigi D'Alessio

 
Solidarietà
Il direttore d'orchestra Mastrangelo aiuta la Puglia: 2mln di mascherine e 100 ventilatori in arrivo

Coronavirus, Maestro Mastrangelo dalla Russia aiuta la Puglia: 2mln di mascherine e 100 ventilatori in arrivo

 
Il personaggio
Da Acquaviva a Brescia per fare il rianimatore: «Ho visto morire troppe persone, per carità restate a casa»

Da Acquaviva a Brescia per fare il rianimatore: «Ho visto morire troppe persone, per carità restate a casa»

 
sinergie
Oliveto Lucano riceve 1700 mascherine da Anton Vidokle, regista coinvolto per Matera 2019

Oliveto Lucano riceve 1700 mascherine da Anton Vidokle, regista coinvolto per Matera 2019

 

Il Biancorosso

le dichiarazioni
Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariemergenza coronavirus
Acquaviva, fondi Cei anche per l'ospedale «Miulli»

Acquaviva, fondi Cei anche per l'ospedale «Miulli»

 
FoggiaIl fatto
Foggia, incendio Borgo Mezzanone. La denuncia: «Vigili del fuoco aggrediti»

Foggia, incendio Borgo Mezzanone. La denuncia: «Vigili del fuoco aggrediti»

 
PotenzaLa decisione
Truffa parchi fotovoltaici in Basilicata, confermati sequestri

Truffa parchi fotovoltaici in Basilicata, confermati sequestri

 
Materacontrolli
Matera, a spasso con l'eroina: arrestato pusher

Matera, a spasso con l'eroina: arrestato pusher

 
Batemergenza coronavirus
Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

 
Hometragedia sfiorata
Galatina, fiamme al materasso, divampa incendio in stanza ospedale

Galatina, paura in ospedale: a fuoco materasso, fiamme in una stanza

 
TarantoIl personaggio
Camillo Pace esorcizza il Covid 19:  con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

Camillo Pace esorcizza il Covid 19: con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

 

i più letti

La storia

Galatina, il sindaco adotta Nocciolino e lo battezza «cane di quartiere»

Si è conclusa con un lieto fine la vicenda di un randagio caro alla città

Galatina, il sindaco adotta Nocciolino e lo battezza «cane di quartiere»


GALATINA - Nocciolino torna ad essere un cane libero di vagare sul territorio alla ricerca di una carezza e tanto affetto. Si è conclusa con un lieto fine la vicenda che aveva visto involontario protagonista un cane di razza meticcia molto conosciuto ed amato in città. Identificato con il nome di Nocciolino proprio per il suo carattere docile ed affettuoso, amava girovagare da un capo all’altro della città; questa sua intraprendenza, però, lo aveva fatto spingere fino a Cutrofiano. Quella presenza inattesa e la grossa taglia del cane aveva però impensierito qualcuno che, non conoscendo la sua indole docile ed affettuosa, aveva pensato bene di rivolgersi alle autorità sanitarie. Dopo essere stato accalappiato, Nocciolino è stato identificato per la presenza di un regolare microchip ed è stato trasportato presso un rifugio per cani. La notizia della sua cattura ha fatto immediatamente il giro fra le tante persone che lo avevano simbolicamente adottato; un tam tam che si è scatenato sui social con la richiesta di una liberazione per il simpatico animale e per un suo ritorno a Galatina. La richiesta non è passata inosservata ed è stata accolta, dopo poche ore, dal sindaco Marcello Amante che ha fatto disporre dal responsabile del Nucleo di Polizia giudiziartia, edilizia, ambientale, Giuseppe Notaro, l’immediata reimmissione sul territorio di Nocciolino, che ora è tornato libero; avrà un collare che reca il numero di telefono dell’Associazione A.N.T.A. che avrà il compito di intervenire in caso di necessità per evitare ulteriori vicissitudini per un cane che da tempo è nel cuore di molti cittadini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie