Lunedì 14 Ottobre 2019 | 02:31

NEWS DALLA SEZIONE

Ultranovantenne
Adriana Di Fiore Centanni

Morta Adriana Di Fiore Centanni, inventò il Capri Style

 
Firenze dal 7 al 10 gennaio 2019
Jil Sander guest designer Pitti Immagine Uomo 97 (foto da www.pittimmagine.com)

Pitti Uomo, Jil Sander è guest designer

 
Studieranno moda e business
La sede «Design Lab» di Polimoda a Firenze (foto da www.polimoda.com)

Polimoda, al via anno accademico con 2.300 studenti

 
Prime immagini scattate a Roma
Giambattista Valli

Profumo di couture in collezione H&M firmata da Valli

 
A Firenze
Gucci Garden di Firenze (foto da www.gucci.com)

Al Gucci Garden video e dibattito su processo creativo

 
In fase di sviluppo
Facebook

Facebook si lancia nella moda con l'Intelligenza Artificiale

 
Al Piccolo teatro
Lavinia Biagiotti

Biagiotti, un abito è Forever

 
Orgogliosamente indipendente
Scervino, inno all'italianità

Scervino, inno all'italianità

 
La stilista Anna Molinari
Blumarine (foto da www.blufin.it)

Blumarine, collezione dedicata alla gentilezza

 
Sfreccia sulle rotaie
Foto da www.instagram.com/mmissoni/

La prima collezione Margherita Maccapani Missoni

 
Dal 19 al 23 settembre
Sale alfieriane di Palazzo Chiablese a Torino (foto dalla pagina Facebook @iconicatorino)

Torna Iconica, quando Torino era capitale della moda

 

Il Biancorosso

Bari Ternana 2-0
Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili

Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili  Foto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnel Nordbarese
Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

 
Foggiababy gang
Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

 
Potenzanel Potentino
Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

 
Lecceil caso
Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

 
Tarantole polemiche
Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

 
MateraIl caso
Sparatoria nella notte a Policoro, due feriti: scatta un fermo

Mafia: duplice tentato omicidio a Policoro, fermato 49enne

 

i più letti

Nei padiglioni della Fiera a Rho

Micam apre autunno del Fashion a Milano

Edizione del cinquantenario con oltre 1.300 brand

Foto da www.themicam.com/micammain/

Foto da www.themicam.com/micammain/

RHO (MILANO) - Nei padiglioni della Fiera di Milano a Rho si sono accese oggi le luci di Micam, la più grande rassegna al mondo di calzature dove ben 1303 espositori dei quali circa la metà stranieri propongono le loro collezioni per la prossima primavera estate. Si tratta di una edizione del tutto straordinaria, la numero 88, che festeggia il 50/mo anniversario della manifestazione e che di fatto dà il via all’autunno del Fashion a Milano comprendendo anche la contemporaneità in Fiera di HoMi Fashion e di Mipel, rassegne rispettivamente dedicate ai gioielli e alle borse e accessori di pelletteria.

Tra i grandi nomi presenti quest’anno, il rientro di brand come Nero Giardini, Alberto Guardiani e Nine West e nuovi ingressi come North Sails, Hush Puppies e Donald Pliner. It's Shoe Time è poi il racconto che celebrerà i cinquant'anni di Micam, un allestimento digitale che ripercorrerà forme, colori e moda della calzatura nel tempo.

Assente invece, più o meno giustificato, il mondo della politica impegnato nelle prime mosse di un nuovo governo al quale gli imprenditori guardano con molte attese. «Gli auspici per il settore sono buoni - commenta il presidente di Assocalzaturifici Siro Badon per la prima volta alla guida della Rassegna -, ma la situazione è quella che è: nell’export si è guadagnato in valore e perso in quantità per la situazione macroeconomica internazionale, dai dazi americani alle difficoltà della Cina e della Germania, la Brexit e le problematiche con la Russia».

«Al nuovo governo - ha aggiunto Badon - chiediamo una politica industriale che manca da diverso tempo e di capire cosa si voglia fare del manifatturiero del quale noi con 14,3 mld di euro di fatturato rappresentiamo un numero importante. Chiediamo di essere aiutati nella annosa battaglia per la riduzione del cuneo fiscale. Il Made in Italy ha un grande contenuto di qualità e di innovazione e, di conseguenza, un alto contenuto di manodopera specializzata che oggi costa troppo caro». «E speriamo - ha concluso - che la nuova Europa faccia qualcosa sul tema delle sanzioni alla Russia -, misure che hanno creato grossi problemi a tante nostre realtà per le quali quello russo è il mercato di riferimento».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie