Sabato 15 Agosto 2020 | 16:11

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

 
trasporti e turismo
Matera, restano al palo i bus navetta per l’aeroporto di Bari

Matera, restano al palo i bus navetta per l’aeroporto di Bari

 
a 38 anni
Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

 
estate
Matera, buon afflusso di turisti per Ferragosto

Matera, buon afflusso di turisti per Ferragosto

 
VANDALISMO
Matera, sfregiate: non c’è pace per «Anna» e «Caterina»

Matera, sculture sfregiate: non c’è pace per «Anna» e «Caterina»

 
Nel Materano
Policoro, gasolio venduto illecitamente: 8 indagati

Policoro, gasolio venduto illecitamente in stazione di servizio «abusiva»: 8 indagati

 
La scoperta
Montescaglioso, uomo trovato morto in un uliveto dopo un incendio

Montescaglioso, uomo trovato morto in un uliveto dopo un incendio

 
Il caso
Matera, donna lancia una pietra contro un'auto: denunciata

Matera, donna lancia una pietra contro un'auto: denunciata

 
Covid 19
Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

 
Verso il voto
Comunali Matera, si candidano Doria per 4 liste civiche e Sassone per il c.destra

Comunali Matera, si candidano Doria per 4 liste civiche e Sassone per il c.destra

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Monopoli, la Madonna della Madia in...avaria: l'accusa dei 5 Stelle

Monopoli, la Madonna della Madia in...avaria: l'accusa dei 5 Stelle

 
LecceL'incidente
Salento, auto si ribalta: feriti 5 ragazzi baresi di Gravina in vacanza

Salento, auto si ribalta: feriti 5 ragazzi baresi di Gravina in vacanza

 
MateraLa tragedia
Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

 
HomeIl bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

 
TarantoIl caso
Taranto al S. Annunziata: «Niente tamponi nei turni di notte»

Taranto al S. Annunziata: «Niente tamponi nei turni di notte»

 
BrindisiL'incidente
Esplode bombola gas a Fasano: donna avvolta dalle fiamme, è grave

Esplode bombola gas a Fasano: donna avvolta dalle fiamme, è grave

 
BatIl caso
Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

 
FoggiaLa decisione
Festa patronale a Foggia: solo una messa all'aperto, annullata processione

Festa patronale a Foggia: solo una messa all'aperto, annullata processione

 

i più letti

IL SALVATAGGIO

Policoro, dopo le cure la tartaruga Ramona torna in mare

Era stata affidata al centro di recupero del Wwf dopo il ritrovamento a Maratea

Policoro, dopo le cure la tartaruga Ramona torna in mare

Policoro - Missione compiuta, ancora una volta. Grazie alle sapienti cure del Centro di Recupero Tartarughe marine del Wwf di Policoro, la tartaruga marina Ramona, è tornata libera. Il 13 giugno Ramona era stata trovata in grave difficoltà nelle acque prospicienti la costa di Maratea: la Caretta caretta era stata infatti avvistata con problemi di galleggiamento per aver ingerito plastica. Così, si legge sul sito wwf.it. Stefano Evoli e Ramona Barone, alcuni volontari in passato sensibilizzati e informati dagli esperti Wwf su cosa fare nel momento in cui si incontra una tartaruga marina in difficoltà, si erano accorti che l’animale non stava bene allertando subito la Guardia Costiera affinché potesse recuperarlo e metterlo in sicurezza. Da quel momento iniziò una staffetta con alcuni pescatori che trasferirono la Caretta caretta al centro di Policoro. «A mettere in pericolo la vita di Ramona – informa il sito del Wwf - sono stati diversi frammenti di rifiuti plastici che, dopo soli tre giorni dal suo arrivo al Centro, la Caretta caretta ha iniziato a rilasciare nella vasca in cui era stata posizionata. Gli esperti si sono accorti subito che la tartaruga aveva ingerito una quantità di rifiuti plastici maggiore rispetto a quella inizialmente espulsa: per ben tre settimane, infatti, Ramona ha continuato ad espellere numerosi frammenti di rifiuti plastici, che hanno colmato tre barattoli da 100 millilitri. Dopo aver eliminato tutta la plastica ingerita, finalmente ha ricominciato a nutrirsi e ha ripreso subito forma e peso». Così, nei giorni scorsi è tornata finalmente libera in mare nelle acque del Golfo di Policastro. Ora Ramona sta bene e nuota finalmente di nuovo libera in mare. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie