Giovedì 02 Luglio 2020 | 08:33

NEWS DALLA SEZIONE

operazione dei CC
Matera, rubavano armi della polizia locale in diversi Comuni di Puglia e Basilicata, sgominata banda: 6 in manette

Matera, rubavano armi della polizia locale nei Comuni di Puglia e Basilicata, sgominata banda: 6 in manette

 
L'annuncio
In Basilicata i saldi inizieranno da sabato 1° agosto

In Basilicata i saldi inizieranno da sabato 1° agosto

 
stalking
Matera, entra in casa dell'ex compagna e la picchia: arrestato

Matera, entra in casa dell'ex compagna e la picchia: arrestato

 
l'operazione
Falsi sanificanti: GdF sequestra 14 tonnellate di prodotto nel Materano

Falsi sanificanti: GdF sequestra 14 tonnellate di prodotto nel Materano

 
Turismo
Matera, l'Italia è ripartita e tra i Sassi. Tornano i turisti

Matera, l'Italia è ripartita e tra i Sassi tornano i turisti

 
Il video
Marina di Pisticci, vicino la riva spunta un delfino: i salti a due passi dai bagnanti

Marina di Pisticci, vicino la riva spunta un delfino: i salti a due passi dai bagnanti

 
Le richieste
Matera, «Ora dateci i posteggi»

Matera, «Ora dateci i posteggi»

 
Controlli della polizia
Matera, viola prescrizioni sorveglianza speciale: arrestato 32enne

Matera, viola prescrizioni sorveglianza speciale: arrestato 32enne

 
Lavori pubblici
Matera, riparazioni e nuove aule: via libera in 4 scuole

Matera, riparazioni e nuove aule: via libera in 4 scuole

 
nel Materano
Bernalda, in casa ha una serra di marijuana: scoperto e arrestato dai carabinieri

Bernalda, in casa ha una serra di marijuana: scoperto e arrestato dai carabinieri

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Frattali: «Nei playoff decisive energie mentali»

Bari calcio, Frattali: «Nei playoff decisive energie mentali»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materaoperazione dei CC
Matera, rubavano armi della polizia locale in diversi Comuni di Puglia e Basilicata, sgominata banda: 6 in manette

Matera, rubavano armi della polizia locale nei Comuni di Puglia e Basilicata, sgominata banda: 6 in manette

 
TarantoSocial news
Manduria, Emiliano e Zaia insieme per un brindisi alla festa di Bruno Vespa

Manduria, Emiliano e Zaia insieme per un brindisi alla festa di Bruno Vespa

 
FoggiaRilasciato in mare
Manfredonia, piccolo squalo si impiglia nella rete: salvato dai pescatori

Manfredonia, piccolo squalo si impiglia nella rete: salvato dai pescatori

 
PotenzaL'incontro
Petrolio lucano, Bardi: «Da Total 25 mln a progetto per droni industriali»

Petrolio lucano, Bardi: «Da Total 25 mln a progetto per droni industriali»

 
BariIl caso
Altamura, anziano scompare nel nulla: ritrovato morto dopo 24 ore

Altamura, anziano scompare nel nulla: ritrovato morto dopo 24 ore

 
HomeIn aula
Strage treni Andria-Corato, tecnici a pm: «Ben 146 errori come nel giorno del disastro»

Strage treni Andria-Corato, tecnici a pm: «Disastro sfiorato altre 146 volte»

 
GdM.TVLo spot
FASANO

La bellezza di Fasano in 90 secondi: il turismo a diversa velocità

 
Leccel'indagine
Lecce, screening a tappeto nelle aziende pubbliche e private

Coronavirus, a Lecce screening a tappeto nelle aziende pubbliche e private

 

i più letti

Idee per la comunità

Miglionico, ideato ventilatore polmonare di tipo artigianale

Un prodotto creato con materiale di scarto uilizzando pezzi di elettrodomestici vari

Miglionico, Ideato ventilatore  di tipo artigianale

MIGLIONICO - Un lampo di genio. Ed ecco l’ideazione e la creazione di un ventilatore polmonare. Un prodotto del tutto artigianale. Creato con materiale di scarto. Ovvero, utilizzando pezzi di elettrodomestici e computer non più funzionanti. Un’opera d’arte che porta la firma di un giovane perito elettrotecnico miglionichese, Michele Acito, 31 anni, diplomato dall’Istituto di istruzione superiore “G.B. Pentasuglia” di Matera. Un prezioso manufatto, costruito meccanicamente: produce una benefica azione di ventilazione artificiale di supporto a quella svolta dai polmoni. In particolare, il dispositivo creato dal Leonardo da Vinci miglionichese assicura un adeguato volume di aria ai polmoni, garantendone il ricambio dell’aria negli alveoli, quando, a causa di problemi respiratori, non riescono ad assolvere da soli al loro compito, quello di erogare ossigeno ed eliminare anidride carbonica. La peculiarità dell’invenzione, frutto di un progetto tecnico e non della casualità, sta nel fatto che il perito elettrotecnico miglionichese ha utilizzato soltanto vari materiali di scarto, finendo col trasformare delle eccedenze in eccellenza.

Ma, ecco, attraverso il racconto di Acito, le ragioni e le modalità che lo hanno portato a creare il suo benefico dispositivo: «Durante il periodo della quarantena, susseguente alla pandemia causata dal Covid 19, ho pensato di realizzare un ventilatore polmonare con l’obiettivo di aiutare le persone eventualmente in difficoltà per problemi respiratori. Creando i presupposti di poter effettuare un primo soccorso, in attesa del ricovero in ospedale». Poi, Acito aggiunge: «Prima ho realizzato il mio progetto su carta, poi ho fatto una lista di tutto il materiale occorrente ma, a causa del lockdown, non potevo procurarmelo». Da qui, l’idea di utilizzare il materiale disponibile in casa: una pompa di scarico di una vecchia lavatrice, il motorino di un vecchio drone funzionante da 16 volt, una carcassa di un phon, un pezzo di tubo per eseguire impianti idraulici, un servo motore di una macchinetta giocattolo telecomandata, degli alimentatori di vecchi computer portatili, vari componenti elettronici recuperati da schede di vecchie televisioni e radio». Risultato: assemblando questi e altri materiali di scarto, è stato prodotto, in modo assolutamente artigianale, un vero e proprio ventilatore polmonare, semplice da utilizzare, ma molto utile come primo ed immediato soccorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie