Lunedì 13 Luglio 2020 | 10:22

NEWS DALLA SEZIONE

nel materano
Marconia, 91enne ucciso a coltellate in casa: arrestato parente dopo 7 mesi

Marconia, 91enne ucciso a coltellate in casa: arrestato parente dopo 7 mesi

 
Manutenzione
Matera, la vasca della Villa non più una palude

Matera, la vasca della Villa non più una palude

 
Il ritrovamento
Trafugata nel 2008 la scultura del cane di San Rocco torna in chiesa a Gorgoglione

Trafugata nel 2008 la scultura del cane di San Rocco torna in chiesa a Gorgoglione

 
Il caso
Matera, picchia la moglie e la insegue con un coltello: arrestato

Matera, picchia la moglie e la insegue con un coltello: arrestato

 
nel Materano
Gorgoglione, trovata statua rubata nel 2008 da Chiesa S.M. Assunta: verrà restituita

Gorgoglione, trovata statua rubata nel 2008 da Chiesa S.M. Assunta: verrà restituita

 
Giustizia
Matera, annullata la sentenza a 6 anni di reclusione

Matera, annullata la sentenza a 6 anni di reclusione

 
Cinema
Pisticci, tutto pronto per la 21esima edizione del «Lucania Film Festival»

Pisticci, tutto pronto per la 21esima edizione del «Lucania Film Festival»

 
maltrattamenti in famiglia
Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

 
Innovazione
Matera avrà la prima Casa della tecnologia

Matera avrà la prima Casa delle tecnologie emergenti

 
La battaglia Legale
Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

 
Il caso
Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari cerca una notte rock nel labirinto dei playoff

Bari cerca una notte rock nel labirinto dei playoff

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiTrasporti
Brindisi, «Disservizi per navi e passeggeri. Si apra tavolo di concertazione»

Brindisi, stagione crocieristica: dopo luglio cancellati anche attracchi di agosto

 
Foggiaall'alba
Foggia, in due rapinano bar e fuggono con soldi e sigarette: indaga la polizia

Foggia, in due rapinano bar e fuggono con soldi e sigarette: indaga la polizia

 
Leccebatterio Killer
Il secolare “albero del diavolo”

Salice Salentino, il secolare “albero del diavolo” ucciso dalla Xylella dopo 400 anni

 
Barigiornali e caffè
Gioia del Colle, il barista camerunense confessa «Senza la Gazzetta non so stare»

Gioia del Colle, il barista camerunense confessa: «Senza la Gazzetta non so stare»

 
Materanel materano
Marconia, 91enne ucciso a coltellate in casa: arrestato parente dopo 7 mesi

Marconia, 91enne ucciso a coltellate in casa: arrestato parente dopo 7 mesi

 
Potenzanel Potentino
Venosa, carabinieri smantellano piazza di spaccio: 4 arresti

Venosa, carabinieri smantellano piazza di spaccio: 4 arresti. Pusher anche davanti alle scuole

 
Tarantosbarchi
MIgranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare sul territorio

Migranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare

 
BatAmbiente
Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

 

i più letti

TURISMO

Matera, ecco i primi turisti, ma vanno ad alloggiare in Puglia

La guida Giovanni Ricciardi, dopo oltre tre mesi, ha accompagnato tre persone di Trento, ospitate nel Cilento

Matera, primi turisti ma vanno ad alloggiare in Puglia

Si ricomincia, anche se timidamente. Il flusso turistico in città sembra riprendere Da qualche giorno i primi ospiti provenienti da altre regioni del nord Italia stanno arrivando per visitare la città. Poche ore, certo, praticamente una fuga dai centri pugliesi o campani dove dimorano per la vacanza di giugno. Bisogna accontentarsi, per il momento, di più è difficile pretendere vista l'incertezza che ancora regna soprattutto nel comparto turistico.

«In effetti qualcosa si muove - dice la guida turistica Giovanni Ricciardi - , si tratta di famiglie, o coppie. Io ho iniziato a lavorare l'altro ieri, dopo oltre tre mesi di sospensione. Ho accompagnato tre persone di Trento, ospitate in una struttura ricettiva nel Cilento. Tra l'altro, tra un po' si concretizzerà il gemellaggio tra Trento e Matera per celebrare Alcide De Gasperi. I tre turisti si sono fermati per buona parte della mattinata e sono andati via in serata. Hanno assicurato di volerci tornare, con più calma e in una fase migliore di questa, anche se erano un po' spaesati per tutte le strutture cittadine ancora chiuse perché non sono riuscite ad attrezzarsi con le misure di prevenzione previste dalle normative».

Ma voi guide turistiche che cosa potete fare in questo periodo per dare una spinta al lavoro?

«Ora ci stiamo confrontando con le agenzie turistiche per quelle persone che avevano prenotato e poi annullato il viaggio per verificare la possibilità di riprendere i gruppi e cambiare la data dell’arrivo, magari per fine agosto, settembre o ottobre. Forse una parte riusciamo a recuperarla, credo il 30/40 cento, anche se sono preoccupato per le nuove notizie che arrivano dalla Cina e che indicano altri focolai di contagio. Se dovessero esserci altri problemi a catena, per noi sarebbe davvero la fine».

Non è di sicuro un vantaggio l’ordinanza della Regione Puglia, da dove arrivano numerosi turisti a Matera, che stabilisce per gli spostamenti un massimo di 25 persone per ogni autobus.

«Infatti, oltre 25 sarebbe assembramento. Tra l’altro, in Basilicata questo problema non c’è, almeno per ora, visto che non vi è alcuna ordinanza. E speriamo che non cambino parere, altrimenti le difficoltà aumenterebbero. Il problema - sottolinea Ricciardi - è che non ci sono disposizioni unitarie tra le regioni e questo non va sicuramente bene e non aiuta il settore».
E poi la novità: «La curia vescovile ha deciso di far pagare un biglietto di 1 euro per la visita in cattedrale. Una scelta che mi sembra inopportuna, spacciata per prenotazione, in realtà si stacca il tagliando direttamente all’ingresso della chiesa. Dicono che hanno avuto perdite per quanto successo negli ultimi tre mesi, ma allora noi che dovremmo dire visto che abbiamo perso il cento per cento del fatturato? La cattedrale è il simbolo della città, non si può far pagare per entrare».

Insomma, ripresa lenta e con tanti problemi.

«Abbiamo per il momento un’offerta turistica bassa, penso ad esempio ai problemi per l’accesso alle chiese rupestri a causa dei lavori: potremmo garantire la visita tra un po?

Purtroppo gli alberghi a cinque stelle sono tutti chiusi e loro lavorano con americani e russi, che non possono arrivare. Salta quel mercato. Tutto molto difficile, bisogna lavorare per la riprogrammazione e intanto le guide abusive continuano ad imperversare come se fosse la normalità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie