Domenica 26 Settembre 2021 | 12:45

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

l'ordinanza

Montalbano Jonico, calci, pugni e schiaffi contro coppia fidanzati: arrestati fratelli violenti

L'aggressione avvenne a luglio dello scorso anno e scaturì da futili motivi. Uno dei malcapitati riportò ferite giudicate guaribili in 40 giorni

Montalbano Jonico, calci, pugni e schiaffi contro coppia fidanzati: arrestati fratelli violenti

MATERA - Due fratelli di Montalbano Jonico, di 23 e 22 anni, già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dai carabinieri della locale stazione in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in regime di detenzione domiciliare perchè accusati di lesioni nei confronto di una ad una coppia di fidanzati del luogo. 

I fatti risalgono alla notte tra il 13 ed il 14 luglio 2019 quando tutti i ragazzi coinvolti si trovavano presso le giostre del paese ed un semplice litigio tra la compagna di uno dei fratelli e l’altra ragazza diventò la scintilla per una violenta aggressione. Infatti, il compagno della giovane donna, intervenuto per calmare gli animi, fu brutalmente e ripetutamente colpito al volto dai due fratelli che non si fermano nemmeno quando la vittima cadde a terra in ginocchio e cercò di ripararsi con le mani dai pugni, mentre anche la ragazza fu colpita al volto con uno schiaffo per impedirle di chiamare aiuto.

I soccorsi furono allertati soltanto quando i due riuscirono a sfuggire alla ferocia dell’attacco ed a ripararsi presso la loro abitazione. Da lì il giovane fu trasportato in ambulanza presso l’ospedale di Policoro e sottoposto ad intervento chirurgico per le lesioni riportate al volto con una prognosi di oltre 40 giorni.    
  
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie