Lunedì 27 Settembre 2021 | 02:33

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Il caso

Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

Si tratta di un gambiano di 30 anni fermato dalla polizia ferroviaria

Allarme a Bari, «saldi della droga»: pasticche di benvenuto a un euro

MATERA -  Un uomo di nazionalità gambiana, di 30 anni, è stato denunciato dalla Polizia ferroviaria, a Metaponto di Bernalda (Matera), perché trovato in possesso di 53 pasticche di «droga dello stupro».
La droga è stata trovata durante una perquisizione: l’uomo, residente in provincia di Potenza, si aggirava nei dintorni della stazione. Gli agenti lo hanno perquisito dopo aver accertato che aveva precedenti per droga. Nel portafogli aveva una pasticca con la scritta «Red bull», nello zaino sei confezioni di «Rivotril» per un totale di 53 pasticche note come "droga dello stupro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie