Venerdì 17 Settembre 2021 | 22:22

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Violenza domestica

Picchiava la moglie con coltelli, asce e nunchaku: arrestato nel Materano

A fermarlo la polizia arrivata sul posto mentre l'uomo aggrediva la donna con calci e pugni

Picchiava la moglie con coltelli, asce e nunchaku: arrestato nel Materano

MATERA - La polizia ha arrestato un uomo per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate. Ieri sera, a seguito di una chiamata al 113 il personale in servizio di controllo del territorio del Commissariato di P.S. di Pisticci è intervenuto in un
appartamento di Marconia di Pisticci dove un uomo stava picchiando la moglie. Gli agenti sono riusciti ad entrare in casa e hanno fermato l'uomo che stava prendendo a calci e pugni la donna chinata in un angolo mentre cercava di difendersi dall'aggressione. Rassicurata dall'arrivo della polizia la vittima ha denunciato il marito che era solito picchiarla anche con un mattarello o con delle vere e proprie armi come un coltello o un nunchaku di colore nero, tradizionalmente utilizzato nelle arti marziali. La violenza fisica e psicologica durava da anni. Sul posto è arrivato anche il 118 che ha riscontrato la presenza di molteplici ferite, lividi ed escoriazioni su diverse parti del corpo, tra cui lo zigomo sinistro, l’arcata sopraciliare destra, la testa e lo stinco della gamba destra. Tali ferite sono state ritenute guaribili in diversi giorni.

La polizia, dopo la segnalazione della vittima, ha sequestrato anche un coltello da cucina con manico nero e lama da 13 cm che il marito nascondeva all’interno del forno della cucina, un mattarello di legno della lunghezza di 55 cm con alla punta innestata artigianalmente una lama della lunghezza di 6 cm; un; una catena in metallo della lunghezza di 80 cm; un’ascia in metallo lunga 37 cm con lama di 9 cm perfettamente affilata e un martello di grandi dimensioni lungo 36 cm. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie