Lunedì 21 Ottobre 2019 | 14:50

NEWS DALLA SEZIONE

La visita
Matera, ministro Fioramonti pranza a scuola con i bimbi: e distribuisce borracce

Matera, ministro Fioramonti pranza a scuola con i bimbi: e distribuisce borracce

 
L'iniziativa
Matera 2019, insieme con Plovdiv per lo scambio di culture

Matera 2019, insieme con Plovdiv per lo scambio di culture

 
La struttura
Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

 
L'iniziativa
Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

 
morirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 
religione
Matera, Festa della Bruna: ecco il tema per il carro trionfale dell'edizione 2020

Matera, Festa della Bruna: ecco il tema per il carro trionfale dell'edizione 2020

 
Il caso
Sparatoria nella notte a Policoro, due feriti: scatta un fermo

Mafia: duplice tentato omicidio a Policoro, fermato 49enne

 
il caso
Tricarico, sindaco Carbone decaduto: Tribunale Matera accoglie ricorso per incompatibilità

Tricarico, sindaco Carbone decaduto: Tribunale Matera accoglie ricorso per incompatibilità

 
Inquinamento
Matera, stop alla plastica «si predica bene e si razzola male»

Matera, stop alla plastica «si predica bene e si razzola male»

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariil fenomeno
Bari, ecco i contrabbandieri della porta accanto

Bari, ecco i contrabbandieri della porta accanto

 
Tarantola perquisizione
Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

 
Leccenel Salento
Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro a 3 fratelli

Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro

 
Potenzale polemiche
Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

 
Foggianel Foggiano
San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: indaga la polizia

San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: danni per 1,5 mln di euro

 
Brindisidai carabinieri
Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

 
Batil caso
Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

 

i più letti

Nel Materano

Metaponto, migrante morta in incendio: recuperate 220 bombole di gas

Per Anzaldi (Pd): «La salma deve tornare in Nigeria»

vigili del fuoco

foto Genovese

MATERA - Sono state complessivamente 220 (delle quali 74 ieri e 146 oggi) le bombole di gas recuperate da Vigili del fuoco, personale del Comune e forze dell’ordine nel corso dei servizi di riduzione del rischio coordinati dal questore di Matera, Luigi Liguori, nel campo di braccianti migranti che occupano l’area produttiva della ex «La Felandina», nel territorio di Metaponto di Bernalda (Matera).

Il provvedimento segue a quanto deciso in Prefettura nel corso di una riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica e alla emissione di un ordinanza del sindaco di Bernalda, Domenico Tataranno, contro l’uso di fiamme libere, dopo la morte di una donna nigeriana di 28 anni avvenuta ieri mattina a causa della esplosione e di un incendio procurato, quasi certamente, da una bombola di gas.

L’amministrazione comunale, intanto, con l’apporto della Caritas e della Croce Rossa ha assicurato il vitto ai migranti che occupano alcuni dei capannoni dell’ex sito produttivo. Da domani il Comune metterà a disposizione delle associazioni il punto cottura attivo presso una scuola cittadina. La Caritas, inoltre, con una nota, ha rivolto un appello alla comunità locale per la raccolta di viveri e di abbigliamento da consegnare a Bernalda e a Matera. Cgil, Cisl e Uil della provincia di Matera, con una nota sottoscritta anche da cittadini e associazioni, hanno infine chiesto al sindaco di Bernalda di proclamare il lutto cittadino per la morte della giovane immigrata. 

LE PAROLE DI ANZALDI (PD) - «Il Governo si adoperi per consentire il rientro della salma della giovane migrante nigeriana morta ieri per un incendio nell’accampamento che si è formato a Metaponto di Bernalda, in provincia di Matera, nel capannone che avrebbe dovuto ospitare il progetto dell’attivata produttiva 'La Felandinà». Lo ha chiesto l’on. Michele Anzaldi (Pd), il quale sulla vicenda ha presentato un’interrogazione.
Inoltre, secondo il deputato dem, l’Esecutivo «si deve impegnare per evitare il ripetersi di simili tragedie e per individuare sistemazioni, anche attraverso l’intervento della protezione civile, rispettose della dignità umana per i lavoratori impegnati nel comprensorio e per contrastare ogni forma di sfruttamento illegale di manodopera. La Chiesa e le associazioni di volontariato, i sindacati che hanno cercato, fino ad oggi, di aiutare attraverso la solidarietà chi vive in quelle condizioni non possono essere lasciati soli».
Nell’interrogazione, infine, Anzaldi ha anche ricordato che "il sindaco di Bernalda aveva emanato ordinanza di sgombero» e che «le condizioni dell’accampamento sono tali che tutti i media hanno parlato di tragedia annunciata»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie