Domenica 19 Settembre 2021 | 02:13

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Violenza in famiglia

Matera, ferisce con il bastone della tenda moglie e figlio: arrestato

L'uomo di 38 anni in preda all'ira ha prima picchiato la convivente e poi si è scagliato sul figlio 16enne

Matera, ferisce con il bastone della tenda moglie e figlio: arrestato

MATERA - Picchia la compagna e il figlio con un bastone per tende: la Polizia di Stato lo arresta per lesioni personali. L'uomo un 38enne di Matera avrebbe perso le staffe durante una lite e in preda all'ira ha aggredito la convivente colpendola con il bastone telescopico di metallo strappato dalla tenda di arredo del soggiorno. Poi ha spintonato il proprio figlio sedicenne che aveva cercato di separare i genitori e, dopo aver preso dal ripostiglio una pistola per l’erogazione del silicone, l’ha scagliata con forza contro il ragazzo provocandogli una vistosa ferita in pieno volto. Una volta sul posto gli agenti, allertati dopo la segnalazione
pervenuta al 113, nel soggiorno hanno trovato varie suppellettili in frantumi disseminati sul pavimento e tutto a soqquadro.
Hanno quindi richiesto l’intervento del 118, così madre e figlio sono stati trasportati al pronto soccorso per le ferite riportate. Il responso dei sanitari è stato: 30 giorni di prognosi al ragazzo, che ha riportato la frattura delle ossa nasali, e 5 giorni alla
donna. L’uomo, che già era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per una vicenda di droga, è stato arrestato in flagranza di reato e portato in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie