Giovedì 21 Febbraio 2019 | 02:54

NEWS DALLA SEZIONE

Un 21enne materano
Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

 
Nel Materano
Rubano tubi di rame da ditta, individuati 4 minorenni

Rubano tubi di rame da ditta, individuati 4 minorenni

 
Dopo la frana
Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

 
Il caso
Matera, truffa da finti broker per 400mila euro: coniugi denunciati

Matera, truffa da finti broker per 400mila euro: coniugi denunciati

 
Il caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
Comune
Da Matera all'Aeroporto con bus navetta: siglato accordo

Da Matera all'Aeroporto di Bari con bus navetta: siglato accordo

 
Nel 2009
Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

 
Nel Materano
Frana a Pomarico, Governo dà l'ok allo stato d'emergenza

Frana a Pomarico, governo dà l'ok allo stato d'emergenza

 
A Matera
Si ferì alla festa patronale, per il Tribunale non ha diritto a risarcimento

Si ferì alla festa, per il Tribunale niente risarcimento

 
Intimidazione
Scanzano, data alle fiamme azienda di ortofrutta: origine dolosa

Scanzano, incendiata azienda di ortofrutta: origine dolosa

 
Nessun ferito
Raffiche di vento, albero cade su auto a Matera: illesi i passeggeri

Raffiche di vento, albero cade su auto a Matera: illesi i passeggeri

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Porto Cesareo, un pezzo di villa del pm su suolo demaniale. «Senza risposta da 50 anni»

Porto Cesareo, un pezzo di villa del pm su suolo demaniale. «Senza risposta da 50 anni»

 
HomeLa decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
HomeDurante il comizio
Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

 
BatIl caso
Discarica ad Andria, ecco il verbale del «via libera»

Discarica ad Andria, ecco il verbale del «via libera»

 
TarantoDecide il giudice del lavoro
Ex Ilva, ricorso Usb contro ArcelorMittal: udienza rinviata al 19 marzo

Ex Ilva, ricorso Usb contro ArcelorMittal: udienza rinviata al 19 marzo

 
BrindisiIl caso
Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

 
FoggiaGuerra fra clan
Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

 
MateraUn 21enne materano
Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

 

Capitale della cultura europea

Matera 2019, alla scoperta di antichi monasteri rupestri

La chiesa di Santa Maria de Armeniis e 'Santa Lucia-Sant'Agata'

Matera 2019, alla scoperta di antichi monasteri rupestri

MATERA - Nel circuito urbano del rupestre di Matera (Capitale europea della Cultura 2019) alla scoperta di antichi monasteri, segnati dalla presenza silenziosa di uomini dediti alla preghiera e all’arte con la rappresentazione dell’iconografia cristiana e bizantina. L’opportunità è offerta da due siti rientrati a far parte della piena disponibilità dell’amministrazione comunale, che li destinerà a funzioni culturali: si tratta della chiesa rupestre di Santa Maria de Armeniis e del complesso monastico di Santa Lucia e di Sant'Agata.

Situata nel Sasso Caveoso, Santa Maria de Armeniis si affaccia sul «ghetto» che contrassegnava il quartiere ebraico. Un sito rupestre ricco di suggestioni per quello spaccato di storia «sovrapposta» di popoli e comunità monastiche. Il nome ricorda una comunità di Armeni, giunta tra il X e l’XI secolo, e della quale se ne sono poi perse le tracce. La chiesa rupestre è nota sin dall’anno 1093, per le indulgenze concesse da Papa Urbano II sceso in Terra d’Otranto per confermare i possedimenti di Ruggiero, figlio di Roberto il Guiscardo, e poi ai Padri Cassinesi, fino a essere inglobato nel 1684 nel Seminario di Palazzo Lanfranchi, oggi sede del Museo di Arte Medievale e Moderna, che ospita opere celebri come il telero «Italia 1961" di Carlo Levi. La chiesa venne poi intitolata a San Francesco da Paola e abbandonata nel 1774. Successivamente divenne anche abitazione.

L’altro complesso conventuale restaurato, quello di Santa Lucia e di Sant'Agata, si trova a ridosso di Largo Madonna delle Virtù, che separa il Sasso Barisano da quello Caveoso. L’ex monastero si affaccia sulla «gravina» e sui sentieri che portano dagli antichi rioni di tufo al Parco rupestre. Nel corso dei secoli, l’intero complesso venne ampliato e sviluppato su due piani. Il convento ospitò, dal 1283 al 1797, le monache di clausura dell’Ordine benedettino, che si erano trasferite dal complesso laurotico alle Malve. Nei secoli il complesso venne abbandonato e utilizzato anche come ovile. Poi l’idea di farne un Centro visite del Parco della Murgia fino al passaggio al Comune, con il recupero graduale e un primo utilizzo con funzioni per incontri ed esposizioni, punto di informazione turistica e per la celebrazione fino al 2016, quando fu chiuso per i restauri, di matrimoni con rito civile. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400