Lunedì 22 Luglio 2019 | 18:20

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

 
Il convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
Il progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
Heroes Pride
Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

 
Nel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
dalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
L'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
Una coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
I dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 
Il caso
Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari

Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari di bosco

 

Il Biancorosso

IL CALENDARIO
Bari, ecco i prossimi impegnidal Pisa alla coppa Italia

Bari, ecco i prossimi impegni: dal Pisa alla coppa Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

NewsweekLa nomina
Un barese alla presidenza dei parassitologi mondiali

Un barese alla presidenza dei parassitologi mondiali

 
MateraIl caso
Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

 
FoggiaSanità
Foggia sanità service, Emiliano: «firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato»

Foggia, Sanità Service: firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato

 
GdM.TVIl video
La bellezza della cattedrale di Trani vista dall'alto in mongolfiera

La bellezza della cattedrale di Trani vista dall'alto in mongolfiera

 
TarantoPer lo stabilimento di Taranto
ArcelorMittal, riunita oggi la task force sulla sicurezza

ArcelorMittal, riunita oggi la task force sulla sicurezza

 
LecceMusica
Ghemon arriva a Pescoluse, unica tappa salentina del rapper

Ghemon arriva a Pescoluse, unica tappa salentina del rapper

 
PotenzaDalla Polizia Locale
Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

 
BrindisiNel Brindisino
San Donaci, maltratta la moglie malata davanti al figlio minore: arrestato 51enne

San Donaci, maltratta la moglie malata davanti al figlio minore: arrestato 51enne

 

i più letti

Turismo jonico

Costa metapontina, la lamentela degli operatori: «Matera 2019 non ci ha dato nulla»

Il Metapontino fatica a fare sistema, a entrare nei grandi flussi nonostante la vicinanza della Capitale della cultura europea

Metaponto

METAPONTO - Il Metapontino si appresta a chiudere un’altra stagione estiva tra luci ed ombre. Grandi potenzialità e occasioni di decollo turistico si scontrano con opportunità non colte. Per negligenze politiche, ma anche per strategie operative poco mirate. Ne abbiamo chiesto conto a Nicola Mastromarino, presidente dell’Associazione Operatori Turistici “Leucippo” di Metaponto, la perla dello jonio lucano: “Abbiamo un territorio meraviglioso, con siti archeologici e naturalistici invidiati da tutti – dice -.

Oltre alla risorsa del mare, fattore di richiamo principale. Eppure, ogni anno, i rimpianti prevalgono. Matera 2019, purtroppo, sarà per il Metapontino un’occasione mancata. Fatichiamo a fare sistema, a entrare nei grandi flussi. In un turismo caratterizzato dal pendolarismo, come il nostro, le condizioni meteo avverse contano maggiormente, rispetto ai flussi ordinari, dove i pacchetti sono già stati definiti e il turista rimane, comunque, sui luoghi di villeggiatura. Anche se piove”. Ma perché Matera 2019 non ha guardato al Metapontino, secondo lei? “Finora non ci siamo sentiti valorizzati. I movimenti vanno gestiti – riprende Mastromarino -. Il turismo è un investimento inesauribile. E Matera sta facendo, purtroppo, tutto da sola. Non vediamo alcun riscontro. Zero aeroporti e traffico di navette assai limitato. Fisicamente, Matera è annessa alla Puglia che, coi paesi murgiani, avrà molti più vantaggi del Metapontino. Con l’ammodernamento della Matera-Bari si arriverà nella Città dei Sassi in meno di mezz’ora, mentre da Matera a Metaponto, se un camion ti precede sulla tua carreggiata, puoi impiegare anche un’ora e mezzo.

E la strada di accesso al mare è stretta e vetusta”. Quanto alla stagione in corso, invece? “Si è lavorato bene solo per due settimane di agosto – riprende il referente di “Leucippo” -. Manca una concertazione politica sull’argomento, specie a livello regionale. Gli investitori vogliono certezze, di fronte a problematiche serie e annose, come erosione costiera e dissesto idrogeologico. Il Piano dei Lidi è stato, ancora una volta, disatteso. Ed è trascorsa un’altra consiliatura”. Non mancano, per fortuna, le positività. Visto che su Metaponto è tornata a sventolare la Bandiera Blu. “Essere sostenuti da un’organizzazione che certifica la qualità dell’acqua e dell’ambiente – conclude Mastromarino – sicuramente ci ha aiutati a vendere il nostro prodotto. Un grande incentivo per il futuro”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie