Domenica 23 Settembre 2018 | 13:52

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Corruzione

Truffa multe autovelox, 5 arresti nel Materano

In carcere anche il capo della Polizia municipale di Tursi

Stop autovelox per fare cassaPalese (Fi): ecco le ore regole

MATERA - Cinque persone - tra cui il capo della Polizia municipale di Tursi (Matera), che si trova in carcere, mentre altre quattro sono ai domiciliari - sono state arrestate dalla Polizia nell’ambito di un’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Matera, sulla corruzione scoperta intorno alla presunta truffa, messa in piedi nel comune lucano, sull'uso degli autovelox e sulla gestione delle conseguente contravvenzioni. Nell’indagine sono indagate altre 17 persone.

I particolari dell’operazione «Velomatic» sono stati illustrati stamani in una conferenza stampa dal Procuratore della Repubblica di Matera, Pietro Argentino e dal capo della Mobile materana, Fulvio Manco.
Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, il capo della Polizia municipale di Tursi, Giovanni Sanchirico, di 64 anni, insieme a un imprenditore calabrese, Ottavio Chiappetta (45), di Montalto Uffugo (Cosenza), titolare di una società di noleggio di autovelox, aveva organizzato un sistema per «arrotondare» i suoi introiti e quello dello stesso imprenditore attraverso un "incentivo» per ogni contravvenzione elevata con l’uso degli autovelox.

Inoltre è stato accertato che Sanchirico è riuscito in più occasioni a farsi consegnare da alcuni cittadini soldi in contanti per cancellare diverse multe, il cui importo era aumentato nel corso dei mesi a causa di more e oneri. Per questo motivo, le persone arrestate - tra cui la compagna di Sanchirico, che ha ricevuto anche alcuni bonifici dalla società di Chiappetta con la dicitura «prestazione occasionale» e due dipendenti della stessa società - sono accusate, a vario titolo, di corruzione per un atto contrario ai doveri di ufficio, induzione indebita a dare e promettere utili, istigazione alla corruzione e truffa ai danni dello Stato. L’operazione "Velomatic» nasce da un’altra indagine cominciata dal 2017 in seguito all’incendio dell’autovettura di un dirigente del Comune di Scanzano Jonico (Matera).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Matera, «Quel fabbricato accolga la Casa delle associazioni»

Matera, «Quel fabbricato accolga la Casa delle associazioni»

 
Danneggia il palco del concerto di Gazzè e picchia un agente: arrestato 22enne

Danneggia il palco del concerto di Gazzè e picchia un agente: arrestato 22enne

 
Matera 2019, Bonisoli: «Il Capo dello Stato all'inaugurazione di gennaio»

Matera 2019, inaugura Mattarella
300 eventi con pass da 19 euro

 
Sanitopoli, il Pm ha chiuso le indagini: stessi nomi, un’accusa in più

Sanitopoli, pm chiude le indagini: stessi nomi, un’accusa in più

 
Sanitopoli lucana, indagini chiuse: Pittella in attesa della cassazione

Sanitopoli lucana, indagini chiuse: Pittella aspetta la Cassazione

 
Valbasento, a Ferrandina in produzione la Greenswitch: la chimica verde

A Ferrandina in produzione la Greenswitch: la chimica verde

 
Matera, l'opinione pubblica si schiera con il ministro Lezzi

Matera, l'opinione pubblica si schiera con il ministro Lezzi

 
Lava i vestiti nella fontana e rimane nudo: ordine di espulsione per un tunisino

Lava i vestiti nella fontana e rimane nudo: ordine di espulsione per un tunisino

 

GDM.TV

Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: ecco che è cominciata la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese in hotel:
«Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 

PHOTONEWS