Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 00:14

LETTERE ALLA GAZZETTA

Merci e prodotti realizzati nella grande Cina

La Cina è un grande Paese orientale, industrioso e globale. È all’apice delle scienze, dell’astronomia e dei commerci. Un’ampia fascia di prodotti, però, non sono regolari e pericolosi, che vengono marchiati: Ce (China Export), giocando sull’equivoco con Ce (il marchio dell’Unione europea): un visto per identificare la salubrità e l’efficienza delle merci internazionali.
Onde irregimentare il volume dei prodotti industriali dell’Oriente, si potrebbe imporre il marchio Eu (Europa unita), che assicurerebbe il controllo generale e di affidabilità delle merci costruite sia in Europa che altrove.
È un’idea forte e dispendiosa, ma inderogabile e necessaria di tranquillità. Ok? (inglese: Old Kinderhook club...).

Vincenzo Ventrella, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400