Martedì 04 Ottobre 2022 | 12:05

In Puglia e Basilicata

In città

Lecce, vendevano peluche e AirPods contraffatti: GdF sequestra 80mila articoli, due denunce

Lecce, vendevano peluche e AirPods contraffatti: GdF sequestra 80mila articoli, due denunce

Nei due esercizi commerciali coinvolti si rifornivano spesso anche venditori ambulanti

12 Agosto 2022

Redazione online

LECCE - La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Lecce ha sequestrato oltre 80mila articoli contraffatti, privi dei requisiti di sicurezza. I finanzieri del Gruppo di Lecce e della Compagnia di Otranto hanno individuato nel capoluogo leccese due esercizi commerciali, al cui interno erano esposti per la vendita articoli, AirPods, peluche e giocattoli riproducenti famosi personaggi Disney, Super Mario Bros, Pokemon e Avengers ed altri ancora, ma senza documentazione commerciale comprovante l’acquisto e la provenienza della merce. Da questi esercizi si rifornivano spesso anche venditori ambulanti. Il sequestro dei beni ha un valore commerciale stimato in circa 2 milioni di euro. Denunciati i titolari degli esercizi commerciali per i reati di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e di ricettazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725