Domenica 29 Maggio 2022 | 09:47

In Puglia e Basilicata

Il giallo

Lecce, trovato cadavere di una donna con ferite: morta da almeno 3 giorni

Lecce, trovato cadavere di una donna con ferite

Sul posto polizia, carabinieri e il pm per le verifiche del caso

09 Maggio 2022

Redazione online

LECCE - Il corpo di una donna è stato ritrovato senza vita in un appartamento al primo piano in via Rudiae 1, a Lecce. Si tratta di Cecilia Cappasena di 76 anni. Sul posto polizia e carabinieri, oltre al pm che ha avviato le verifiche del caso. Secondo le prime indiscrezioni il cadavere sarebbe martoriato da alcune ferite.

La polizia indaga sulle cause del decesso, soprattutto in considerazione del fatto che tracce di sangue sono state trovate nell'appartamento della donna ma in un luogo diverso rispetto a quello del rinvenimento del corpo.
Della vittima non si avevano notizie da giorni perciò alcuni vicini di casa hanno deciso di allertare le forze dell'ordine e i vigili del fuoco.

Dall'abitazione della pensionata usciva anche cattivo odore ragion per cui si è temuto il peggio. Una volta dentro gli operatori intervenuti hanno trovato il cadavere della donna, sulle lenzuola nella stanza da letto invece c'erano tracce di sangue e il corpo presentava escoriazioni alle ginocchia e ai polsi.

Per questa ragione in via Rudiae è intervenuto anche il magistrato di turno, Luigi Mastroniani che ha aperto un fascicolo per fare luce sulle reali cause del decesso della donna. La salma è stata condotta la camera mortuaria dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce in attesa dell'autopsia.

Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia e ha posto sotto sequestro l’appartamento. Dai primi rilievi non sarebbero emersi segni di effrazione alla porta e alle finestre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725