Venerdì 30 Luglio 2021 | 02:35

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

 
Il caso
Lecce, zuffa all'hub vaccinale: denunciati due ragazzi

Lecce, zuffa all'hub vaccinale: denunciati due ragazzi

 
il verdetto
Tribunale di Lecce

Lecce, sospesa l'interdittiva antimafia per Fersalento

 
Droga
Melendugno, nel vecchio torrino il deposito della marijuana: arrestato

Melendugno, nel vecchio torrino il deposito della marijuana: un arresto

 
Movida fuorilegge
Gallipoli, armi e turisti sulla navetta abusiva: denuncia e sanzioni

Gallipoli, armi e turisti sulla navetta abusiva: denuncia e sanzioni

 
Finita l'odissea
Rientrano da Dubai gli studenti salentini

Rientrano da Dubai gli studenti salentini

 
Il giallo
Morto lo pneumologo magliese De Donno: avviò la cura del plasma iperimmune

Morto il medico di origini salentine De Donno: avviò la cura del plasma iperimmune

 
Il caso
Galatina, pestano un ragazzino per gelosia: in due nei guai

Galatina, pestano un ragazzino per gelosia: in due nei guai

 
La rissa
Otranto, botte e pistolettate contro un minorenne e droga in casa: scatta l'arresto

Otranto, botte e pistolettate contro un minorenne e droga in casa: scatta l'arresto

 
aggressione
Parabita, anziana spintonata e rapinata in casa: stava portando fuori il cane

Parabita, anziana spintonata e rapinata in casa: stava portando fuori i cani

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
FoggiaL'Irccs di San Giovanni Rotondo
Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

 
BrindisiTokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
Batviolenza domestica
Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

 
TarantoSicurezza
Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

 
Potenzal'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
BariFiamme altissime
Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione

Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione - LE FOTO

 
LecceSerie B
Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

 

i più letti

Formazione

UniSalento, Ingegneria Civile torna a respirare in cantiere

Lezioni sull'ansa di Marisabella, per la prima volta dopo l'emergenza sanitaria

UniSalento, Ingegneria Civile torna a respirare in cantiere

Bari - Gli studenti di Ingegneria civile dell’Università del Salento hanno visitato un importante cantiere nel porto di Bari, con lo stupore di ricominciare. Dopo un anno e mezzo di didattica ed esami a distanza, gli studenti del corso di Costruzioni Marittime hanno fatto lezione nell'ansa di Marisabella, nel cantiere per la realizzazione di un terrapieno con superficie di oltre 40 ettari, banchine di ormeggio, sistema di raccolta e trattamento delle acque piovane, spostamento di cassoni cellulari esistenti e approfondimento dei fondali. I ragazzi, insieme al professor Giuseppe Roberto Tomasicchio, ordinario di Costruzioni Marittime nell’Università del Salento, hanno avuto l’occasione di vivere un momento di alta formazione sul campo. Presenti anche il dirigente del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Roberto Scaravaglione, il responsabile di cantiere dell’impresa Grandi Lavori Fincosit, Francesco Gentili, e Paolo Iusco dell’Autorità di Sistema Portuale.

Un nuovo incontro è già stato fissato in occasione dell’arrivo, al porto di Bari, della draga «Fernão de Magalhães». Gli studenti del corso di Costruzioni Marittime, prima dell'emergenza sanitaria, avevano avuto modo di visitare importanti cantieri (Mose), Università prestigiose (Imperial college London, UPC di Barcelona), in una inarrestabile ricerca di contaminazione culturale ed umana. L’incontro barese è stato, quindi, solo un assaggio di un percorso che è nuovo ma, allo stesso tempo, antico e consolidato.

Così l’Università riparte, con l’emozione di quello che, fino a poco più di un anno fa era naturalmente concesso, spontaneamente intrinseco a un’esperienza di studio universitaria: l’incontro degli sguardi, l’interazione tra studenti e docenti, il confronto diretto, la formazione pratica a contatto con gli operatori. E la partecipazione è avvenuta con rinnovato entusiasmo, come ricordare che significato ha il  soffio d’aria fresca dopo che si è stati chiusi a lungo in una stanza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie