Martedì 29 Settembre 2020 | 17:06

NEWS DALLA SEZIONE

Cambiamenti in città
Lecce, del Cinema Santalucia non resterà memoria, se non nei ricordi

Lecce, del Cinema Santalucia non resterà memoria, se non nei ricordi

 
L'operazione
S.M. Leuca: bloccato veliero con 63 migranti a bordo, arrestati 2 skipper

S.M. Leuca: bloccato veliero con 63 migranti a bordo, arrestati 2 skipper

 
I retroscena
Duplice omicidio Lecce, i testimoni: «Dieci chiamate al 112, violenza inaudita»

Duplice omicidio Lecce, i testimoni: «Dieci chiamate al 112, violenza inaudita»

 
Nel Salento
Gallipoli, si stacca pezzo da un balcone: sfiorato un giovane

Gallipoli, si stacca pezzo da un balcone: sfiorato un giovane

 
nel Leccese
Nardò, guida turistica abusiva: scoperta e multata

Nardò, guida turistica abusiva: scoperta e multata

 
Le indagini
Lecce, fidanzati massacrati a coltellate: al setaccio memoria pc e cellulari

Lecce, fidanzati massacrati a coltellate: al setaccio memoria pc e cellulari

 
Il caso
Lecce, sequestrati beni per 400mila euro a 2 presunti appartenenti alla Scu

Lecce, sequestrati beni per 400mila euro a 2 presunti appartenenti alla Scu

 
L'intervista
Delli Noci è «mister preferenze» nel Salento: «Le mie sfide? Nuova industria logistica e agroalimentare»

Delli Noci è «mister preferenze» nel Salento: «Le mie sfide? Nuova industria logistica e agroalimentare»

 
sulla SS7ter
Con l'Ape finisce contro un camion: muore uomo nel Salento

Con l'Ape finisce contro un camion: muore uomo nel Salento

 
Duplice omicidio
Fidanzati uccisi a Lecce, ascoltate oltre 100 persone in Procura: al setaccio mail e social

Fidanzati uccisi a Lecce, ascoltate oltre 100 persone in Procura: al setaccio mail e social

 

Il Biancorosso

Serie c
Il Bari può solo crescere: vincere non è mai facile

Il Bari può solo crescere: vincere non è mai facile

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatSalute
Andria, prelievo multiorgano al Bonomo: 86enne dona fegato e reni. Saranno trapiantati a Bari

Andria, prelievo multiorgano al Bonomo: 86enne dona fegato e reni. Saranno trapiantati a Bari

 
PotenzaNel Potentino
Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

 
BariL'iniziativa
Bici che passione: a Rutigliano nasce la nuova Asd Azetium

Bici che passione: a Rutigliano nasce la nuova Asd Azetium

 
TarantoLa celebrazione
Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

 
FoggiaIl fatto
Foggia, palpeggia sedere a una ragazza per strada e la schiaffeggia: arrestato

Foggia, palpeggia sedere a una ragazza per strada e la schiaffeggia: arrestato

 
MateraNel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
BrindisiNel Brindisino
Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

 

i più letti

nel Leccese

Tricase, va a partorire in ospedale, ma il bimbo muore: aperta inchiesta

Atto dovuto dopo la denuncia presentata dalla madre

Tricase, va a partorire in ospedale, il bimbo muore

Va in ospedale per partorire ma improvvisamente il bambino muore.

Sarà la Procura a fare piena luce su quanto accaduto ad una 38enne di Cavallino, che mercoledì scorso era stata ricoverata all’ospedale «Cardinale Panico» di Tricase in preda alle contrazioni. Stando a quanto dichiarato dai familiari, fino a quel momento la gravidanza era andata avanti senza nessun tipo di problema. I genitori attendevano con ansia la nascita del loro bambino.

In seguito ai primi dolori la donna si presenta al nosocomio di Tricase, dove lavora il ginecologo che l’ha avuta in cura. Viene ricoverata e monitorata per tutto il giorno: iniziano le prime contrazioni, intervallate dai tracciati che non evidenziano nulla di anomalo. L’ultimo tracciato viene effettuato mercoledì sera alle 23.30 . La notte trascorre tranquilla, tant’è che la gestante riesce anche a riposare un po’. Alle sette del giorno seguente accade ciò che nessuno si aspettava: il tracciato non rileva più il battito cardiaco del bambino. I futuri genitori si disperano, non riescono a comprendere come una simile tragedia possa accadere senza che niente la lasciasse presagire.

A distanza di qualche ora il merito della donna si presenta nella caserma dei carabinieri di Tricase, per sporgere denuncia e chiedere alla magistratura di chiarire cosa sia accaduto. Il fascicolo è sulla scrivania del pm Luigi Mastroniani. Il bambino, che verrà alla luce nelle prossime ore poichè come da protocollo è stato indotto il parto naturale, sarà sottoposto ad autopsia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie