Giovedì 09 Luglio 2020 | 00:25

NEWS DALLA SEZIONE

Il provvedimento
Dl semplificazioni, esclusa ma ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

Dl semplificazioni, esclusa la ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

 
Incendio
Tricase, fuoco e paura: intervengono i Canadair, case evacuate

Tricase, fuoco e paura: intervengono i Canadair, case evacuate

 
Sanità
Asl Lecce, bilancio in rosso: c'è una perdita di 19 milioni

Asl Lecce, bilancio in rosso: c'è una perdita di 19 milioni

 
al castello
Arte: per i 99 anni del maestro Pietro Guida le sue sculture arrivano in mostra a Copertino

Arte: per i 99 anni del maestro Pietro Guida le sue sculture arrivano in mostra a Copertino

 
nel salento
Bimbo scomparso nel 1977 a Racale: individuato presunto sequestratore

Bimbo scomparso nel 1977 a Racale: individuato presunto sequestratore

 
Nettezza urbana
Lecce, Rifiuti, annullato l’appalto aggiudicato a Ecotecnica-Axa

Lecce: rifiuti, annullato l’appalto aggiudicato a Ecotecnica-Axa

 
Operazione dei Cc
Tricase, preso con due etti di cocaina: in cella 33enne

Tricase, preso con due etti di cocaina: in cella 33enne

 
Accusati di rapina
Squinzano, Sassuolo-Lecce senza abbonamento: aggredito ispettore Sky, 3 in manette

Squinzano, Sassuolo-Lecce senza abbonamento: aggredito ispettore Sky, 3 in manette

 
Il caso
ri

Nardò, ritrovata a Ostia la mamma sparita il 30 giugno: allontanamento volontario

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa firma
Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

 
LecceIl provvedimento
Dl semplificazioni, esclusa ma ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

Dl semplificazioni, esclusa la ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

 
Foggiasul gargano
Foggia, prefetto emette 2 interdittive antimafia: presunti legami con i clan

Foggia, prefetto emette 2 interdittive antimafia: presunti legami con il clan

 
Batnella bat
Trani, minacce ed estorsioni ai genitori per comprare alcol: arrestato 50enne

Trani, minacce ed estorsioni ai genitori per comprare alcol: arrestato 50enne

 
Brindisinel Brindisino
Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

 
MateraLa battaglia Legale
Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

 
Potenzail caso
Potenza, giallo mascherine: blitz Finanza al San Carlo

Potenza, giallo mascherine: blitz Finanza al San Carlo

 

i più letti

La denuncia

Coronavirus, Sappe Puglia: «Da 7 giorni poliziotte penitenziarie leccesi aspettano esito tampone»

Le poliziotte che sono venute a contatto con la detenuta,non sono state sottoposte al test e sono state messe in quarantena a casa loro a contatto con i familiari , senza sapere se sono state contagiate o meno.

polizia penitenziaria

LECCE - Da una settimana le poliziotte penitenziarie in servizio nel carcere di Lecce, dal 13 marzo in quarantena domiciliare obbligatoria dopo il caso positivo di coronavirus di una detenuta, attendono l’esito del tampone. Lo denuncia Federico Pilagatti, segretario del Sappe, sindacato autonomo polizia penitenziaria, che «ritiene vergognoso quanto accaduto e presto presenterà una denuncia alle autorità competenti, poiché è inaccettabile che prima si costringano i poliziotti a lavorare senza alcuna protezione, e poi ci si disinteressi della loro sorte».

In una nota, il segretario ricorda che il 13 marzo ad una detenuta che era in carcere a Lecce da alcuni giorni è stato diagnosticato il contagio da coronavirus e la donna è stata ricoverata in ospedale. Le 12 poliziotte e tre agenti uomini venuti a contatto con la detenuta sono stati messi in quarantena domiciliare e sottoposti a tampone il 19 marzo, sei giorni dopo. Ad oggi, denuncia Pilagatti, «non conoscono a loro situazione sanitaria, poiché non hanno ricevuto ancora alcun esito». Il segretario del Sappe ricorda, inoltre, di aver «chiesto al capo della protezione civile pugliese e alle Asl di effettuare il tampone a tutti i poliziotti penitenziari in servizio nelle carceri della regione», denunciando «nessuna prevenzione, nessuna dotazione adeguata di dpi per consentire ai poliziotti di lavorare con più sicurezza anche nell’interesse dei detenuti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie