Lunedì 20 Gennaio 2020 | 00:53

NEWS DALLA SEZIONE

nel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Moria di tartarughe
Lecce, «Caretta caretta» spiaggiate morte trovate a San Cataldo

Lecce, «Caretta caretta» spiaggiate morte trovate a San Cataldo

 
I controlli
Lecce, ispezione dei Nas in struttura per anziani: 11 denunciati

Lecce, anziani picchiati e maltrattati: 11 denunce in residenza socio-sanitaria

 
nel Leccese
Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

 
L'iniziativa
Lecce, il teatro pubblico pugliese e la Gazzetta insieme per la cultura

Lecce, il teatro pubblico pugliese e la Gazzetta insieme per la cultura

 
originario di Copertino
Costringeva ragazzine a inviargli foto osé su Facebook: salentino arrestato a Palermo

Costringeva ragazzine a inviargli foto osé su Facebook: salentino arrestato a Palermo

 
Nel Salento
Gallipoli, molestie a due bambine: bidello sotto processo

Gallipoli, molestie a due bambine: bidello sotto processo

 
Il video del salvataggio
Otranto, diportista albanese alla deriva da ore salvato dalla Guardia costiera

Otranto, diportista albanese alla deriva da ore salvato dalla Guardia costiera

 
L'operazione dei cc
Patù, in 3 tentano assalto alla Posta: messi in fuga dai carabinieri

Patù, in 3 tentano assalto alla Posta: messi in fuga dai carabinieri

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Il lavoro che non c'è

Lecce, 18mila domande per «soli» 159 posti da ausiliario ospedaliero

Altro passo nella vertenza dei lavoratori aligros e oggi incontro a Bari per la vertenza alcar

sanità

LECCE - Sono oltre 18mila le domande giunte in risposta del bando per l’assunzione di 159 ausiliari da parte della Sanitaservice, società unipersonale della Asl di Lecce.
La mole di domande ricevute ha reso necessaria la disposizione di servizio con la quale si assegna d’urgenza alla segreteria di Sanitaservice un operatore amministrativo per l’acquisizione al protocollo delle circa 18mila domande pervenute.

L’atto, emanato lo scorso lunedì dall’amministratore unico Luigino Sergio, è di fatto la prima comunicazione ufficiale con cui si prende atto e si rende noto il numero dei partecipanti al concorso.
Le domande sono giunte in risposta all’avviso di selezione per l’assunzione di 159 unità con contratto di lavoro subordinato a tempo pieno e indeterminati di categoria A, posizione A.
Nello specifico, il personale selezionato attraverso prova selettiva e per titoli si occuperà di pulizia, ausiliariato, portineria, verde e traslochi.
Il bando, pubblicato lo scorso 2 dicembre, prevedeva un periodo di trenta giorni per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso.

I requisiti richiesti sono la maggiore età, l’idoneità psicofisica all’impiego, la cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, il godimento dei diritti civili e politici, il non aver subito condanne penali e non aver procedimenti penali in corso, il non essere stati licenziati per giusta causa e il possesso di diploma di scuola media inferiore.
Un numero così alto di candidati si spiega anche con la richiesta di requisiti generici e poco stringenti.
La preselezione dei candidati avverrà in base al risultato di un test a risposta multipla. Il test verterà su elementi di cultura generale, ragionamento logico, numerico e verbale e si compone di 30 quesiti. Ad ogni risposta esatta sarà attribuito 1,30 punti, zero per ogni domanda lasciata in bianco e -0,30 per ogni risposta errata o multipla. I quesiti saranno estratti il giorno della prova, da un elenco di 500 quesiti che saranno messi a disposizione dei candidati 15 giorni prima della prova. Saranno ammessi alle successive fasi selettive i primi 200 classificati e tutti i candidati che dovessero classificarsi a parità di merito in duecentesima posizione. La mancata partecipazione alla preselezione comporterà l’esclusione automatica dal concorso.

Saranno valutati anche le certificazioni relative ai corsi antincendio e primo soccorso, esperienza pregressa, titoli di studio superiori a quello minimo, abilitazioni professionali.
La graduatoria finale avrà una validità di 36 mesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie