Lunedì 09 Dicembre 2019 | 16:13

NEWS DALLA SEZIONE

crolli nel salento
San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

 
nel Salento
Nardò, melograni riprodotti illegalmente: sequestro da un milione di euro

Nardò, melograni riprodotti illegalmente: sequestro da un milione di euro

 
L'analisi
Lecce, il boom della grande distribuzione: in provincia ci sono 402 strutture

Lecce, il boom della grande distribuzione: in provincia ci sono 402 strutture

 
Il caso
Otranto, sigilli ai pontili: indagati sindaco e giunta

Otranto, sigilli ai pontili: indagati sindaco e giunta

 
Il provvedimento
Otranto, Comune non smonta i pontili: scatta il sequestro, via le barche entro un mese

Otranto, Comune non smonta i pontili: scatta il sequestro, via le barche entro un mese

 
L'indagine
Taviano, bimbo scomparso nel 1977: si cercano i resti in un pozzo

Taviano, bimbo scomparso nel 1977: si cercano i resti in un pozzo

 
Sanità
Lecce, al via screening gratuiti per la prevenzione del tumore del colon retto

Lecce, al via screening gratuiti per la prevenzione del tumore del colon retto

 
Il verdetto
Gallipoli, «furbetto del cartellino» in ospedale: condannato a un anno e 11 mesi

Gallipoli, «furbetto del cartellino» in ospedale: condannato a un anno e 11 mesi

 
Operazione della Polizia
Gallipoli, scoperta fabbrica abusiva fuochi d'artificio: arrestati padre e figlio

Gallipoli, scoperta fabbrica abusiva fuochi d'artificio: arrestati padre e figlio

 
Il giallo»
Carmiano, «scompare» il presepe davanti al Comune sciolto per mafia

Carmiano, «scompare» il presepe davanti al Comune sciolto per mafia

 
Operazione dei Cc
Lecce, banda di rom svaligiava le case: due arresti anche a Napoli

Lecce, banda di rom svaligiava le case: due arresti anche a Napoli

 

Il Biancorosso

Al San Nicola
Il Bari aggancia il Potenza: la partita giocata in casa finisce 2-1

Il Bari aggancia il Potenza: il match finisce 2-1. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa decisione
Bari, tenta di truffare il Fondo per le vittime di estorsione: ristoratore rinviato a giudizio

Bari, tenta di truffare il Fondo per le vittime di estorsione: ristoratore rinviato a giudizio

 
Leccecrolli nel salento
San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

 
FoggiaL'estorsione
Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

 
Batnordbarese
Facevano motocross nel Parco dell'Alta Murgia: fuggono alla vista dei cc

Facevano motocross nel Parco dell'Alta Murgia: fuggono alla vista dei cc

 
PotenzaLa tragedia
Scivola e cadendo parte un colpo dal suo fucile. Muore un cacciatore

Forenza, scivola e gli parte un colpo dal fucile: muore cacciatore

 
BrindisiPub Ciporti
Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

 
MateraOperazione dei Cc
Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

 

i più letti

per futili motivi

Lecce, rissa con accoltellamento nel cuore della movida: ferito un 27enne

La lite è scoppiata in Piazzetta Santa Chiara: il ragazzo è stato portato all'ospedale Vito Fazzi con una ferita alla mano

Lecce, rissa con accoltellamento nel cuore della movida: ferito un 27enne

Rissa con accoltellamento nel cuore della movida. È successo l’altra notte in piazzetta Santa Chiara. Un 27enne è finito in ospedale con una ferita da taglio al polso destro. Ne avrà per una decina di giorni.
L’episodio è successo intorno alle 2. Una chiamata giunta alla sala operativa dei carabinieri ha segnalato una rissa tra giovani italiani in piazzetta Santa Chiara, crocevia della movida leccese, cerniera tra piazza Sant’Oronzo e le vie Federico d’Aragona e degli Ammirati.

Scattato l’allarme sul posto sono giunte due pattuglie dei carabinieri ed un’ambulanza del 118. I militari nel Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Lecce hanno raccolto ulteriori indicazioni dalla donna che aveva segnalato la rissa. Così si è appreso che in due erano stati aggrediti da un gruppo composto da almeno tre, forse quattro, persone una delle quali era armata di coltello. Gli aggressori, poi, si sarebbero allontanati a bordo di un’auto facendo perdere le proprie tracce.
In piazzetta Santa Chiara sono intervenuti anche i sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure al giovane ferito, C.G., di 27 anni, prima di accompagnarlo al pronto soccorso dell’ospedale «Vito Fazzi». Nella rissa aveva avuto la peggio: era stato colpito con la lama del coltello al polso destro. Dopo le medicazioni è stato giudicato guaribile in dieci giorni ed è stato dimesso.

Al fine di ricostruire l’accaduto e risalire ai responsabili del ferimento, i carabinieri hanno ascoltato il ferito e i suoi amici. Così si è accertato che la lite che poi ha scatenato la rissa era nata per futili motivi.
Le indagini proseguono. E l’attenzione dei militari si sta soffermando sulle telecamere installate nella zona: saranno visionati i filmati alla ricerca di ulteriori elementi utili per definire la dinamica e risalire all’identità degli aggressori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie