Giovedì 16 Luglio 2020 | 19:11

NEWS DALLA SEZIONE

l'identificazione
Gallipoli rissa davanti a discoteca, 10 nei guai: si cerca autore lesioni ad un napoletano

Gallipoli rissa davanti discoteca, 10 nei guai: si cerca autore lesioni a napoletano

 
ricerca e formazione
UniSalento: sottoscritto accordo per la nascita del Distretto Biomedicale

UniSalento: sottoscritto accordo per la nascita del Distretto Biomedicale

 
Il Caso
Racale, il giallo di Mauro, c’è un secondo uomo

Racale, il giallo del piccolo Mauro, c’è un secondo uomo

 
a otranto
Fulmini in Salento su Punta Palascìa: lo scatto è mozzafiato

Fulmini in Salento su Punta Palascìa: lo scatto è mozzafiato

 
Giustizia svenduta
Magistrati arrestati, sequestrate bombe e armi a poliziotto a Corato

Magistrati arrestati, sequestrate bombe e armi a poliziotto a Corato

 
La polemica
Ma l’asse tra Bari e Nardò spacca già la coalizione

Regionali 2020, l’asse tra Bari e Nardò spacca già la coalizione

 
Appalti
Lecce, Statale 275. La Regione chiede 124 milioni

Lecce Statale 275, la Regione chiede 124 milioni per completare secondo lotto

 
la tragedia
Spongano, muore 84enne travolto mentre sale sulla bici

Spongano, muore 84enne travolto mentre sale sulla bici

 
ieri sera
Lecce, catturato il «lupo buono degli Alimini»

Lecce, catturato il «lupo buono degli Alimini» Ministro Costa: «Animale trasferito»

 
Il caso
Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

 
nel leccese
Galatone, colpi di pistola contro auto zia pregiudicato: indaga la polizia

Galatone, colpi di pistola contro auto zia pregiudicato: indaga la polizia

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari-Carrarese, la fabbrica del gol duello di arieti con numeri e primati

Bari-Carrarese, la fabbrica del gol: duello di arieti con numeri e primati

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariil giallo
Barese 46enne trovato morto in furgone vicino Bologna: forse un malore

Barese 46enne trovato morto in furgone vicino Bologna: forse un malore

 
Tarantoil provvedimento
Taranto, approvato schema per istituzione Parco Mar Piccolo

Taranto, approvato schema per istituzione Parco Mar Piccolo

 
Potenzafase 3
Riaprono al pubblico altri 2 musei a Metaponto e Maratea

Riaprono al pubblico altri 2 musei a Metaponto e Maratea

 
Leccel'identificazione
Gallipoli rissa davanti a discoteca, 10 nei guai: si cerca autore lesioni ad un napoletano

Gallipoli rissa davanti discoteca, 10 nei guai: si cerca autore lesioni a napoletano

 
FoggiaUniversità
Gabriele, dott. in Economia a 20 anni con il sogno di fare il commercialista

Foggia: Gabriele, dottore in Economia a 20 anni con il sogno di fare il commercialista

 
Brindisil'annuncio
Brindisi, al Cara di Restinco positivo al Covid uno degli 80 migranti trasferiti

Brindisi, al Cara di Restinco positivo al Covid uno degli 80 migranti trasferiti

 
BatArte
Bisceglie, l’arte dipinta sui muri. Pin in azione

Bisceglie, l’arte dipinta sui muri: Pin in azione

 
Materadalla polizia
Matera, tenta di violentare donna in un vicolo: arrestato

Matera, tenta di violentare donna in un vicolo: arrestato

 

i più letti

La tragedia di Pasquetta

Melendugno, scontro frontale muore una 25enne: grave una coppia

La vittima è Anna Serena Nahi, 25 anni, di Melendugno. In ospedale sono stati accompagnati in codice rosso due coniugi di Calimera (di 53 e di 51 anni) che erano a bordo di una Opel Corsa

Foggia, i volontari del 118: «Digiuniamo a oltranza»

LECCE - Tragedia di Pasquetta sulla Melendugno-Torre dell'Orso. Ieri sera, intorno alle 21 si è verificato un incidente stradale. Il bilancio è di un morto e di due feriti gravi. La vittima è Anna Serena Nahi, 25 anni, di Melendugno. In ospedale sono stati accompagnati in codice rosso due coniugi di Calimera (di 53 e di 51 anni) che erano a bordo di una Opel Corsa.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri dell'aliquota radiomobile della Compagnia di Lecce e i vigili del fuoco che hanno dovuto estrarre la giovane dalle lamiere della sua Fiat Punto. Gli agenti della polizia locale di Melendugno hanno regolato la circolazione sulla strada che collega alla marina: si è formata, infatti, una lunga fila di auto di rientro dalla Pasquetta. La dinamica dell’incidente è ancora in fase di accertamento. Stando alle prime indicazioni la collusione tra l’auto della vittima e quella dei due feriti sarebbe avvenuta dopo un sorpasso.
I due feriti, come si diceva, sono stati trasferiti al pronto soccorso. Dai soccorritori sono state giudicate gravi le ferite riportate. Ma non sono in pericolo di vita.
La notizia della tragedia è giunta subito a Melendugno dove in tanti conoscevano Anna Serena Nahi e anche la sua famiglia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie