Sabato 17 Agosto 2019 | 23:36

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Leccese
Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

 
24-26 agosto
Lecce si prepara alla Festa di Sant'Oronzo: il programma e le info utili

Lecce si prepara alla Festa di Sant'Oronzo: il programma e le info utili

 
Sigilli nel Salento
Discoteca non autorizzata a Vernole: sequestrata parte di un'area camper

Discoteca non autorizzata a Vernole: sequestrata parte di un'area camper

 
Nel Salento
Torrepaduli, Emiliano balla la taranta con 63 bambini e Geppi Cucciari

Torrepaduli, Emiliano balla la taranta con 63 bambini e Geppi Cucciari

 
Omofobia
Gallipoli, buttafuori contro gruppo di trans: «Perché non andate nei posti vostri?»

Gallipoli, buttafuori contro gruppo di trans: «Perché non andate nei posti vostri?»

 
Nel Salento
Ricercato in Francia per truffa, faceva il bagno a Porto Cesareo: arrestato

Ricercato in Francia per truffa, faceva il bagno a Porto Cesareo: arrestato

 
Nella notte tra il 16 e il 17 agosto
San Cataldo, alba in Jazz con Daniele Silvestri: ecco il piano traffico

San Cataldo, alba in Jazz con Daniele Silvestri: ecco il piano traffico

 
Nel Salento
Torre dell'Orso, rogo distrugge una parte della pineta

Torre dell'Orso, rogo distrugge una parte della pineta

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl gesto per gelosia
Taranto, crede che lui abbia un'altra: 27enne gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

Taranto, crede che lui abbia un'altra: gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

 
LecceNel Leccese
Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

 
BariLo spettacolo
«I Capuleti e i Montecchi»: l'amore tra Romeo e Giulietta torna a vivere ad Acquaviva

«I Capuleti e i Montecchi»: l'amore tra Romeo e Giulietta torna a vivere ad Acquaviva

 
MateraTragedia nel Materano
Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

 
BatI numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
FoggiaIl caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 

i più letti

Il 25 marzo

Xylella, ministro Lezzi convoca incontro con sindaci del Salento

Polemica di Salvatore Piconese, sindaco di Uggiano la Chiesa: «In queste settimane è stata completamente assente»

Barbara Lezzi, dal caso rimborsi a ministro del Sud

La convocazione di un incontro sull'emergenza Xylella è giunta ai sindaci del Salento da parte del ministro per il Sud, Barbara Lezzi. L’incontro è fissato il 25 marzo alle 15, ma non è ancora stata stabilita la sede della riunione. La nota è indirizzata anche al prefetto di Lecce, Maria Teresa Cucinotta, al direttore di Agea, al presidente di Ismea, al Crea di Bari, a Coldiretti e Agrinsieme. La comunicazione è stata pubblicata sui social da Salvatore Piconese, sindaco di Uggiano La Chiesa (Lecce) che ha anche provocatoriamente offerto al ministro la sede del proprio Comune.


«In queste settimane è stata completamente assente - ha scritto Piconese, riferendosi a Lezzi - sia nelle mobilitazioni degli olivicoltori sia nelle assemblee ufficiali con gli amministratori locali, con il presidente della Provincia di Lecce Minerva, con il presidente della Regione Puglia Emiliano. Si è svegliata, e si è accorta del problema Xylella. Talmente preoccupata per le sue assenze che frettolosamente ha convocato una riunione senza stabilire la sede dei lavori». "Attendiamo, prima o poi troverà una stanza - conclude - un luogo o un ufficio per questa riunione. Ci piacerebbe sapere dov'era quando Centinaio firmava il decreto, oppure dov'era quando Conte stanziava per l’alluvione in Veneto 1 miliardo di Euro (senza dubbio legittimo!) e nel frattempo abbandonava il Salento al suo triste destino».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie