Martedì 20 Agosto 2019 | 14:20

NEWS DALLA SEZIONE

A Torre Lapillo
Lecce, turismo e prezzi: scoppia la polemica della frisella

Lecce, turismo e prezzi salati: scoppia la polemica della frisella

 
Malendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 
a Melpignano
Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

 
Il Blitz
Borgo Piave, cardellini-esca per i bracconieri e partono sequestri e denunce

Borgo Piave, cardellini-esca per i bracconieri e partono sequestri e denunce

 
Vandalismo
Lecce, distrutto il «Tempietto» di via Rubichi. L'ira del vescovo

Lecce, distrutto il «Tempietto» di via Rubichi. L'ira del vescovo

 
Vacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 
le «pagelle» arwu
UniSalento perde quota ma resta nella top 1000 delle migliori al mondo

UniSalento perde quota ma resta nella top 1000 delle migliori al mondo

 
Plastica bruciata
Rogo in un deposito di Lecce, ustionato 17enne: vvf all'opera per 5 ore

Rogo in un deposito di Lecce, ustionato 17enne: vvf all'opera per 5 ore

 
Nel Leccese
Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

 
24-26 agosto
Lecce si prepara alla Festa di Sant'Oronzo: il programma e le info utili

Lecce si prepara alla Festa di Sant'Oronzo: il programma e le info utili

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, le prove sono finitemanca una identità definita

Bari, le prove sono finite manca una identità definita

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiSu Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
MateraNel Materano
Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

 
BariNodi critici
Crisi di governo, la Cgil lancia l’allarme Puglia: «Troppe vertenze aperte»

Crisi di governo, la Cgil lancia l’allarme Puglia: «Troppe vertenze aperte»

 
TarantoSequestrate dalla Guardia Costiera
Taranto, pesca di frodo: beccato con 20 chili di cetrioli di mare in auto

Taranto, pesca di frodo: beccato con 20 chili di cetrioli di mare in auto

 
PotenzaOperazione della Gdf
Reddito di cittadinanza: due furbetti scoperti nel Potentino

Reddito di cittadinanza: due furbetti scoperti nel Potentino

 
FoggiaL'INGV
Manfredonia, piccola scossa di terremoto sul Gargano

Manfredonia, piccola scossa di terremoto sul Gargano

 
LecceA Torre Lapillo
Lecce, turismo e prezzi: scoppia la polemica della frisella

Lecce, turismo e prezzi salati: scoppia la polemica della frisella

 
BatL'opificio
Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

 

i più letti

La novità

Lecce, a 14 anni inventano start-up «cartacea»: nei segnalibri Ronaldo, Icardi, Einstein e Walt Disney

Cinque ragazzi dell'Istituto Galilei Costa hanno messo in piedi la start up con i segnalibri «DOVERO», con citazioni accattivanti

Lecce, a 14 anni inventano start-up «cartacea»: nei segnalibri Ronaldo, Icardi, Einstein e Walt Disney

Hanno tutti 14 anni, si chiamano Andrea Gerardi, Francesco Esposito, Matteo Ciurlia, Mattia Palma e Michele Spedicato, frequentano il primo anno superiore all’Istituto “Galilei-Costa”di Lecce e hanno già alle spalle quattro mesi di attività imprenditoriale. Hanno infatti lanciato a novembre la loro mini startup fatta di …carta. Sì, perché la loro idea è quella di realizzare e vendere particolarissimi e originali segnalibri con soggetti e grafiche accattivanti per giovani di ogni età.

 

L’impresa l’hanno denominata “DOVERO” (d’altronde un segnalibro cosa deve fare se non indicare dove si era). Oltre alla testata, in cui figura il logo grafico “Dovero”, hanno aggiunto un simpatico piede in cui è riportata la dicitura “EROQUI”.

 

Ogni segnalibro ha una grafica ed un messaggio diverso, per ora hanno lanciato solo due serie, quella dei “Calciatori” e quella delle “Citazioni”, ma hanno già in programma la progettazione e realizzazione di diverse nuove serie, ognuna studiata per un ben preciso target di utenti.

 

Tra le citazioni hanno per ora selezionato pensieri e frasi famose pronunciate da Albert Einstein, Walt Disney, John Lennon, Jeff Bezos e Bill Gates, mentre i primi calciatori raffigurati sugli originali pezzi di cartoncino sono Mauro Icardi, Gonzalo Higuain, Daniele De Rossi, il leccese Marco Mancosu e, naturalmente, Cristiano Ronaldo.

 

In questi giorni il team si sta adoperando per creare quella che definiscono la loro rete commerciale, ossia uno studente in ogni scuola media e in ogni scuola superiore che possa promuovere e vendere gli articoli “on site”.

 

La parte più interessante di questa neonata impresa giovanile è l’aspetto economico. Benché infatti nessuno lo direbbe, il business è particolarmente vantaggioso per i “soci” della startup. Questo perché sono previsti costi di produzione bassissimi e, sebbene il prezzo di vendita non sia alto, anzi, i margini sono assolutamente interessanti. D’altro canto, i cinque giovanissimi imprenditori studiano presso una scuola ad indirizzo Tecnico Economico e hanno scelto l’istituto che, probabilmente, in Italia rappresenta la punta di diamante nello stimolare e sostenere i propri studenti nell’ideazione, creazione e conduzione di micro imprese economiche e sociali. Vedi il movimento anti bullismo “Mabasta”, il gruppo degli “ECOisti”, gli attivisti di “Oscarr” e tanti altri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie