Mercoledì 28 Settembre 2022 | 22:30

In Puglia e Basilicata

Truffa nel Leccese

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

carabinieri

Un 41enne napoletano è stato denunciato

20 Gennaio 2019

Redazione online

I carabinieri di Alezio (Le) hanno denunciato un 41enne napoletano, B.P., già noto alle forze dell'ordine, per truffa nei confronti di un anziano del luogo. Lo scorso 29 novembre l'anziano è stato avvicinato da uno sconosciuto, che gli ha fatto credere di essere il figlio del suo più caro amico, ex collega di lavoro, sostenendo di aver bisogno urgente di denaro in quanto il padre era ricoverato in un ospedale di Milano. L'anziano ha consegnato seduta stante 50 euro al truffatore, per poi condurlo a casa sua per dargliene altri 150. 

Poche ore dopo, una volta che si è sincerato delle reali condizioni di salute dell'amico, ottime, si è reso conto di essere stato truffato e ha allertato i carabinieri, i quali hanno acquisito alcuni filmati delle telecamere di videosorveglianza lungo il tragitto compiuto dal truffatore fino a casa dell'anziano. Sono così riusciti a risalire a lui tramite la targa dell'auto, e l'hanno denunciato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725