Venerdì 20 Settembre 2019 | 07:10

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
In un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
Giro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Presi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

A Castrignano del Capo

Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Il ragazzo ha bevuto del brillantante ed è ora in pericolo di vita. Era consuetudine conservarlo in una bottiglia dell'acqua vuota. Indagati i due baristi

corsia d'ospedale

In un bar di Castrignano del Capo hanno versato per errore detersivo brillantante per lavastoviglie a un cliente che aveva chiesto un bicchier d’acqua, un imprenditore di 28 anni che è stato poi sottoposto a un intervento di asportazione dello stomaco, durato 5 ore, all’ospedale Panico di Tricase. Il giovane è ora in terapia intensiva. La notizia è riportata dal Quotidiano di Puglia.

L’imprenditore era andato nel bar per assumere un farmaco in un bicchiere d’acqua. E il barista, per errore, gli avrebbe versato il detersivo, conservato in una bottiglietta di plastica, scambiandolo per acqua. Dopo avere ingerito il liquido nel bicchiere, il giovane si è sentito male: ha vomitato ed è svenuto. Il giovane è stato portato in ospedale dove gli hanno asportato lo stomaco. La vittima ha riportato anche ustioni all’esofago. Dalle prime indagini dei carabinieri sembra che fosse un’abitudine quella di conservare il detersivo nella bottiglietta d’acqua di cui non era a conoscenza il dipendente che ha servito l’imprenditore.

«È in prognosi riservata e tuttora in pericolo di vita» il 28enne di Castrignano del Capo che ha subito l’asportazione dello stomaco dopo aver bevuto in un bar della città del brillantante per lavastoviglie che gli è stato servito per errore, al posto di un bicchiere d’acqua. Lo riferisce il direttore sanitario dell’ospedale Panico di Tricase, Pierangelo Errico, dove il giovane è ricoverato in terapia intensiva. L’uomo è attualmente sedato e costantemente sotto monitoraggio. «L'aver ingerito il detersivo - evidenzia Errico - gli ha provocato una sorta di ustione chimica interna che in pochi istanti ha necrotizzato le pareti dello stomaco». Sulla vicenda indagano i carabinieri, coordinati dalla Procura di Lecce, che stanno in queste ore ricostruendo la dinamica dei fatti.

INDAGATI I DUE BARISTI - I carabinieri del Nas e Asl Lecce area sud Maglie hanno eseguito un provvedimento di sospensione a tempo indeterminato dell’attività di bar-centro scommesse di Castrignano del Capo dove hanno servito per errore detersivo al posto dell’acqua a un giovane imprenditore del posto. Il provvedimento, a firma del direttore del Servizio igiene degli alimenti (Sian) dell’Asl, scaturisce dall’esito della attività di indagine dei carabinieri Nas del comando di Tricase, e del personale Sian, che hanno riscontrato alcune irregolarità all’interno dell’esercizio commerciale. Il contenitore originale del brillantante, e quello in cui era stato travasato, cioè una bottiglietta di plastica, sono stati sequestrati. I due baristi che erano presenti quando è accaduto il fatto sono indagati per lesioni colpose gravissime.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie