Lunedì 20 Maggio 2019 | 13:18

NEWS DALLA SEZIONE

Ambiente
Salento Ecoday: cittadini puliscono 18 aree, da Taranto a Otranto

Salento Ecoday: cittadini puliscono 18 aree, da Taranto a Otranto

 
Verso il voto
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro Identificati da Digos 8 presunti autori 
17enne contusa. Salvini: «Vergogna»

 
L'episodio
Leccese accoltellato a Pescara per rivalità calcistiche: sta bene

Leccese accoltellato a Pescara per rivalità calcistiche: sta bene

 
Il giallo
Novoli, fu trovata nel letto con la gola tagliata: c'è un indagato

Novoli, fu trovata nel letto con la gola tagliata: c'è un indagato

 
La nomina
Lecce, Roberta Altavilla presidente dell'Ordine. «Stop polemiche»

Lecce, Roberta Altavilla presidente dell'Ordine. «Stop polemiche»

 
A Copertino
Accompagnava bulgare in campagna per a prostituirsi: arrestato 46enne rumeno in Salento

Accompagnava bulgare in campagna a prostituirsi: arrestato 46enne in Salento

 
A Lecce
Le tolgono apparato riproduttore, ma non aveva tumore: denuncia

Le tolgono apparato riproduttore, ma non aveva tumore: denuncia

 
Allarme Coldiretti
Salento, il maltempo distrugge le coltivazioni di angurie

Salento, il maltempo distrugge le coltivazioni di angurie

 
La visita del ministro
Bonisoli a Lecce e a Matera: «Nostro compito è evitare fuga ragazzi dal Sud

Bonisoli a Lecce e a Matera: «Nostro compito è evitare fuga ragazzi dal Sud»

 
Il caso
Dj salentino impiccato, riesumata la salma: autopsia in corso

Dj salentino impiccato, riesumata la salma: indagine deve ripartire da zero

 
Visite a pagamento
Lecce, ticket per visitare le chiese: l'arcivescovo non molla

Lecce, ticket per visitare le chiese: l'arcivescovo non molla. Bonisoli: «Che tristezza»

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceAmbiente
Salento Ecoday: cittadini puliscono 18 aree, da Taranto a Otranto

Salento Ecoday: cittadini puliscono 18 aree, da Taranto a Otranto

 
BariLotta alla droga
Putignano, arrestati due pusher di 58 e 17 anni: il minore tenta la fuga e viene investito

Putignano, arrestati due pusher di 58 e 17 anni: il minore tenta la fuga e viene investito

 
BatL'indagine
Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

 
MateraAi domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 
TarantoMagna Grecia Awards
«Trasmetto ai giovani l'esempio di mio padre»: a Taranto Fiammetta Borsellino

«Trasmetto ai giovani l'esempio di mio padre»: a Taranto Fiammetta Borsellino

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

Turismo

Nardò, ceduto per 23 milioni il Blu Salento Village

Le risorse serviranno per nuovi investimenti sempre in provincia

Nardò, ceduto per 23 milioni il Blu Salento Village

LECCE - Il Fondo infrastrutturale per il Turismo (Fit) della Cassa depositi e prestiti ha rilevato, per 23 milioni di euro, il complesso Blu Salento Village a Sant’Isidoro. Si tratta di un gigantesco complesso turistico nato a cavallo del 2000 durante il sindacato di Rino Dell’Anna. Si estende dalla litoranea (solo la strada provinciale divide la proprietà dalla spiaggia e dalla scogliera dove sorge la Torre cinquecentesca) fino all’entroterra. I suoi numeri, durante la stagione estiva, sono impressionanti: 303 camere e le suite, mille visitatori che si alternano settimanalmente, 170 dipendenti. La vendita del complesso non era inattesa dal management locale e dai dipendenti e fornitori, ma colpisce che ad acquistarlo sia stata la Cassa depositi e prestiti con un fondo specifico, nato da due anni per “favorire il processo di separazione della proprietà immobiliare dalla gestione alberghiera, meccanismo rodato nella grande economia del turismo internazionale e in grado di garantire un’alta qualità dell’offerta”. E questo è proprio uno di queste fattispecie. I costruttori ed ex proprietari, fondatori della società CdS Hotels, sono imprenditori di Lecce e Casarano che hanno costruito da zero il villaggio in un vasto terreno di latifondisti neritini individuato dal Prg con questa finalità. Poi, una quindicina d’anni fa, hanno dato in gestione la struttura alla Blu Hotels Spa, gruppo che ha questa mission gestionale con circa trenta strutture disseminate in tutta Italia.

La Blu ha rinnovato il contratto di gestione solo due anni fa per cui, anche con i nuovi proprietari, il sodalizio continuerà a lungo. «L’accordo con Cdp - spiega proprio il presidente di Blu Hotel, Nicola Risatti - premia il nostro lavoro di 25 anni. Cdp - prosegue - ha acquisito una struttura da 307 camere e 110mila presenze, che vale il 15% del nostro fatturato. La gestiamo dal 2004 e lo faremo per altri per 30 anni». Con i proventi dell’operazione i proprietari hanno ottenuto risorse per effettuare nuovi investimenti sempre nel Salento. Investimenti che sono già sotto gli occhi dei neritini: da tre anni CdS Hotels ha preso in affitto ed ha completamente ristrutturato il Gran Hotel Riviera, posto a metà strada tra le marine di Santa Maria al Bagno e Santa Caterina. Giuseppe Catella di Fit sottolinea l’interesse del fondo a «sostenere la catena con cui facciamo l’accordo». «Abbiamo un focus particolare sul Sud». Finora ha investito «110 milioni di euro e altri 140 sono stati messi a disposizione da Cdp per un totale di 250 milioni». Già rilevate sei attività ma ora cercano immobili in zone turistiche al Sud ma anche nelle città e sui laghi. Il Fit applica alle catene alberghiere un canone sostenibile, basato su diversi parametri come il fatturato e la redditività e lo fa a condizioni di mercato. E’ attivo dal 2016 e, dopo un anno di scouting, l’intero 2018 è servito per portare a termine l’affare del Blu Salento Village. Come si posizionerà, sul mercato turistico, Sant’Isidoro? Si sbloccherà la zona del Nord Africa, per anni ferma per la paura del terrorismo. “Questa nuova concorrenza – conclude Risatti - obbligherà l’Italia ad avere strutture in grado di sostenere la sfida, per poter offrire un prodotto adeguato per gli standard richiesti da clienti nordeuropei e italiani”. Blu Hotels appare l’interlocutore attrezzato con 25 anni di attività, 32 strutture dalla Val Senales (Bolzano) a Mazara del Vallo (Trapani), 3500 camere disponibili, oltre un milione di presenze e 3milioni di pasti serviti ogni anno, con 1445 dipendenti, saliti di 240 unità in tre anni. E una grossa “fetta” di questo impero del turismo è proprio qui, a Sant’Isidoro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400