Martedì 16 Luglio 2019 | 09:54

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Salento
Lido Conchiglie: auto sfonda guardarail e si ribalta fuoristrada, muore una 33enne

Lido Conchiglie: auto sfonda guardarail e si ribalta fuoristrada, muore una 33enne

 
In via Brancaccio
Lecce, crolla facciata di un palazzo del centro: paura tra i residenti

Lecce, crolla facciata di un palazzo del centro: paura tra i residenti

 
Per una manciata di voti
Università del Salento, eletto il nuovo rettore: è Fabio Pollice

Università del Salento, eletto il nuovo rettore: è Fabio Pollice

 
Il caso
Casarano, Mastrogiovanni non diffamò la Giunta comunale: gip archivia querela

Casarano, Mastrogiovanni non diffamò la Giunta comunale: gip archivia querela

 
L'evento a Otranto
Giornalisti del Mediterraneo, assegnati i premi Caravella: tra loro la iena Pelazza

Giornalisti del Mediterraneo, assegnati i premi Caravella: tra loro la iena Pelazza

 
Nel basso salento
Torre S.Giovanni: tartaruga ributtata in mare per errore

Torre S.Giovanni: tartaruga ributtata in mare per errore

 
Nel Salento
Copertino, frontale sulla strada di ritorno dal mare: una 38enne in Rianimazione

Copertino, frontale sulla strada di ritorno dal mare: una 38enne in Rianimazione

 
Nel Salento
Nardò: esplode vecchia bombola da sub custodita in un'auto, nessun ferito

Nardò: esplode vecchia bombola da sub custodita in un'auto, nessun ferito

 
A Baia Verde
Gallipoli, onde allagano nido di tartaruga: niente da fare per 91 uova

Gallipoli, onde allagano nido di tartaruga: niente da fare per 91 uova

 
Ecosistema a rischio
Salento, le Cesine invase da suini selvatici: scatta l'allarme

Salento, le Cesine invase da suini selvatici: scatta l'allarme

 
Estorsione
Trepuzzi, «Pronto? Sono il boss della Scu» e a casa gli arrivava merce gratis

Trepuzzi, «Pronto? Sono il boss della Scu» e a casa gli arrivava merce gratis

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Lido Conchiglie: auto sfonda guardarail e si ribalta fuoristrada, muore una 33enne

Lido Conchiglie: auto sfonda guardarail e si ribalta fuoristrada, muore una 33enne

 
MateraI dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 
FoggiaIl video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 
TarantoLa lettera d'accompagnamento
Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

 
BariNella zona industriale
Bari, rapinano Banca Popolare di Bari: pistole in faccia ai dipendenti

Bari, rapinano Banca Popolare in via Zippitelli: pistole in faccia ai dipendenti

 
PotenzaIl caso
Potenza, falso avvocato andava in udienza e depositava atti: arrestato

Potenza, falso avvocato andava in udienza e depositava atti: arrestato

 
BrindisiDalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 
BatArte in cucina
Il volto di Jovanotti su una pizza: così Barletta aspetta il concerto

Il volto di Jovanotti su una pizza: così Barletta aspetta il concerto

 

i più letti

Il caso

Portoselvaggio, liquami in mare
col tubo? Il comune nega

Chi l'ha trovato conferma: «Non può essersi spiaggiato»

Portoselvaggio, liquami in marecol tubo? Il comune neg

PORTOSELVAGGIO - «Non ci sono scarichi abusivi a Lu Rinaru. A seguito delle segnalazioni dei bagnanti - scrive l’Amministrazione comunale - i tecnici del Comune e dell’Arif sono intervenuti per effettuare una verifica sulla presenza di un tubo di plastica abbandonato sulla scogliera che ha fatto pensare ad attività sospette di scarico in mare. In realtà, è stato appurato che si tratta di un residuo delle mareggiate di questi giorni, che hanno portato sulla costa materiali di ogni tipo. Secondo i tecnici intervenuti la scogliera non consente in alcun modo l’occultamento di condutture o canali e l’area in generale non è accessibile da nessun tipo di mezzo pesante. Le preoccupazioni sollevate legittimamente da molti frequentatori del posto sono, pertanto, infondate».

Ma per chi ha trovato il «tubo», non è così. «Di quali mareggiate parlano l’Arif e i tecnici comunali? Sorprende la certezza - dice Luigi Nanni, uno dei testimoni del ritrovamento - con cui si afferma che il tubo possa essersi “spiaggiato” sugli scogli a seguito di mareggiata. Sorprende, infine, il fatto che il tubo non sia stato rimosso, una volta rinvenuto. Debole, poi, la constatazione che la morfologia dei luoghi, cioè la scogliera, non consenta in alcun modo l’occultamento di condutture o canali. Cosa non vera trattandosi di sito non frequentato dai bagnanti per la particolare asperità degli scogli. All’Arif, poi, cui si riconosce la bontà dell’operato, bisogna far notare un’altra evidente inesattezza: quella zona è, facilmente raggiungibile da mezzi pesanti. Prova ne sia un clamoroso e recente furto, proprio in quel luogo, con devastazione di una villa e trasporto di giare monumentali e portoni di ferro. In ogni caso si tratta di un sito pressoché abbandonato, con l’arenile invaso da rifiuti di ogni genere e bagnanti costretti a farsi la pulizia da soli. I villeggianti chiedono da tempo alle autorità quell’attenzione diversamente mostrata per il resto del parco di Portoselvaggio, compresi gli orribili paletti che hanno alterato il paesaggio».

Sergio Calò, segretario generale Femca Cisl, infine, afferma che l’accaduto rappresenta la punta dell’iceberg: «Nessuno si chiede dove vanno a finire migliaia di metri cubi di liquami - dice - tutti movimentati dalla fitta rete di bottini che, a conti fatti, non possono essere recepiti dagli impianti di depurazione oggi attivi sul territorio. Poi quando si scoprono tubi nascosti o le campagne allagate di liquami - conclude - tutti si indignano». [b.v.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie