Mercoledì 19 Settembre 2018 | 07:54

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Sciolta la riserva

Tap, il gip: avanti con incidente probatorio sul gas

È da stabilire la quantità di gas presente nel terminale di ricezione in fase di costruzione: secondo la multinazionale è al di sotto dei limiti di legge

Tap, il gip: avanti con incidente probatorio

Il tribunale di Lecce

LECCE - Potrà proseguire l’incidente probatorio volto a stabilire la reale quantità di gas presente nel terminale di ricezione in fase di costruzione del gasdotto Tap che, secondo la multinazionale, non supera le 48,6 tonnellate restando al di sotto dei limiti della normativa Seveso (50 t.). Lo ha stabilito il gip di Lecce Cinzia Vergine che ha sciolto oggi la riserva dopo avere valutato le questioni preliminari poste l’11 aprile scorso dai legali della multinazionale durante la prima udienza del procedimento.

La difesa Tap aveva chiesto l’annullamento dell’ordinanza con cui era stato ammesso l’incidente probatorio nell’ambito dell’inchiesta avviata in base all’esposto presentato da otto sindaci salentini (Melendugno, Calimera, Castri, Corigliano d’Otranto, Lizzanello, Martano, Vernole e Zollino) e Alfredo Fasiello, presidente del «Comitato No Tap Salento» secondo cui il gasdotto va considerato come un unico impianto che parte da San Foca e arriva a Mesagne, con uno sforamento dei quei limiti. Il gip ha fissato per il prossimo 24 aprile il conferimento dell’incarico ai periti individuati.

Nella nuova inchiesta aperta dalla Procura, dopo l'archiviazione di un primo fascicolo disposto dallo stesso gip nel febbraio dello scorso anno, sono quattro gli avvisi di garanzia notificati a Michele Mario Elia, country manager di Tap per l’Italia; Claudia Risso, legale rappresentante della società; Gilberto Dialuce, direttore generale delle Infrastrutture energetiche presso il ministero dello Sviluppo economico; e alla società Tap. Per i primi tre sono ipotizzati i reati di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche e di violazione della «Legge Seveso», mentre a Tap è contestata la indebita percezione di erogazioni, truffa in danno dello Stato per il conseguimento di erogazioni pubbliche come responsabilità amministrativa da reato.

La società Tap ha affidato la difesa della sua posizione all’ex ministro Paola Severino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Cura sperimentale in Usa per bimba malata grazie ai fondi raccolti in Salento

Cura sperimentale in Usa per bimba malata grazie ai fondi raccolti in Salento

 
Lecce, mancano gli operatori protestano i genitori

Lecce, mancano gli operatori protestano i genitori

 
Si accovaccia sulla statale per un bisogno e viene travolto da un'auto: muore a 50 anni

Si accovaccia sulla statale per un bisogno e viene travolto da un'auto: muore a 50 anni

 
Negramaro, Lele in ospedale: malore a bordo piscina

Negramaro, Lele sempre grave. La band in ospedale: «Non mollare»

 
Barca si riempie d’acqua e rischia di affondare: salvati tre imprenditori

Barca si riempie d’acqua e rischia di affondare: salvati tre imprenditori

 
Gallipoli, blitz dei carabinieri all'alba per traffico di droga: 11 arresti

Gallipoli, blitz dei carabinieri: 11 arresti per traffico di droga

 
San Foca, mare per i malati di Slaboom di presenze sulla Terrazza

San Foca, mare per i malati di Sla
boom di presenze sulla Terrazza

 
Ripresa della scuola, il messaggiodel vescovo: niente più bullismo

Ripresa della scuola, il messaggio del vescovo: niente più bullismo

 

GDM.TV

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 
Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino»

Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino» VD

 

PHOTONEWS