Giovedì 17 Gennaio 2019 | 01:09

NEWS DALLA SEZIONE

A Guangzhou
«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 
Il progetto non decolla
Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Monteroni di Lecce, l'università islamica non si farà: il Tar dà ragione al comune

 
Il gasdotto
Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

 
La nomina
Lecce, dopo le dimissioni di Salvemini nominato commissario ex prefetto Sodano

Lecce, dopo dimissioni di Salvemini nominato commissario: è l'ex prefetto Sodano

 
12 e 13 gennaio
BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

 
L'incidente
Scontro sulla statale 275, muore58enne, coppia salvata dal rogo

Scontro sulla statale 275, muore
58enne, coppia salvata dal rogo

 
Nel leccese
Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

 
Nel leccese
Investito dalla nipote che giocava a guidare la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

Investito dalla nipote che guidava la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

 

Programma sviluppo rurale

Agricoltura, M5S e MdP: Salento penalizzato su imboschimento

Lo sostengono in due distinte note il capogruppo del Movimento 5 Stelle, Cristian Casili, e il consigliere regionale del Movimento Democratico e Progressista, Ernesto Abaterusso

Ulivi

BARI - Il Salento è stato penalizzato nel sostegno alla forestazione e all'imboschimento, stabilito con la graduatoria delle domande ammissibili all'istruttoria tecnico-amministrativa approvata dall'autorità di gestione del Programma di sviluppo rurale della Regione Puglia.

Lo sostengono in due distinte note il capogruppo del Movimento 5 Stelle, Cristian Casili, e il consigliere regionale del Movimento Democratico e Progressista, Ernesto Abaterusso.

«I punteggi stabiliti dal bando hanno infatti favorito - secondo il cinquestelle - gli interventi nel foggiano e nel nord barese, penalizzando tutto il resto della regione, che comprende aree, come il Salento, che ha problemi di desertificazione, dissesto idrogeologico e xylella. Chiederò pertanto alla giunta - aggiunge Casili - che tipo di pianificazione intenda attuare nei prossimi mesi per garantire interventi di riforestazione, partendo da quei territori che hanno un maggior fabbisogno di aree boschive, come il Salento».

«Sull'imboschimento assistiamo - a giudizio di Abaterusso - all'ennesimo danno, oltre che beffa, nei riguardi di un territorio da tempo bistrattato che rivendica una serie di interventi straordinari e necessari per ridare dignità a un comparto vitale e strategico come quello agricolo. Chiediamo quindi all'Assessore Di Gioia - conclude Abaterusso - di porre rimedio a questa evidente ingiustizia attraverso la revoca della graduatoria».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400