Lunedì 22 Luglio 2019 | 01:06

NEWS DALLA SEZIONE

KIEV
Ucraina: e.poll,partito presidente 43.9%

Ucraina: e.poll,partito presidente 43.9%

 
COSENZA
Donna muore in ospedale Cosenza,proteste

Donna muore in ospedale Cosenza,proteste

 
TODI (PERUGIA)
Polemica per volantino con foto Marini

Polemica per volantino con foto Marini

 
MILANO
Fontana-Zaia a Conte, non firmiamo farsa

Fontana-Zaia a Conte, non firmiamo farsa

 
ROMA
Horton non sale su podio in polemica

Horton non sale su podio in polemica

 
ROMA
Anm, no a riforme punitive e emozionali

Anm, no a riforme punitive e emozionali

 
ROMA
Autonomia: Musumeci, Conte veda Regioni

Autonomia: Musumeci, Conte veda Regioni

 
ROMA
Anm, incostituzionale sorteggio per Csm

Anm, incostituzionale sorteggio per Csm

 
ROMA
Missioni spiagge, evangelizzare turisti

Missioni spiagge, evangelizzare turisti

 
BUENOS AIRES
Boca,De Rossi arriva nei prossimi giorni

Boca,De Rossi arriva nei prossimi giorni

 
VASTO (CHIETI)
Investito in moto, muore dopo due giorni

Investito in moto, muore dopo due giorni

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIgiene urbana
Bari, stop ai rifiuti nelle piazze della movida: Amiu in azione dalle 23 alle 3

Bari, stop ai rifiuti nelle piazze della movida: Amiu in azione dalle 23 alle 3

 
LecceIl ritrovamento
A Porto Cesareo trovati 3 proiettili di artiglieria dell’ultima guerra

A Porto Cesareo trovati 3 proiettili di artiglieria dell’ultima guerra

 
Batil salvataggio
Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

 
FoggiaIl premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 

i più letti

CAGLIARI

Tiscali: Soru assolto da false comunicazioni sociali

Sentenza a Cagliari, assolti anche gli altri vertici azienda

CAGLIARI, 16 APR - Il fatto non sussiste. Assoluzione con formula piena per Renato Soru e gli altri vertici di Tiscali dall'accusa di false comunicazioni sociali. La sentenza è stata emessa in tarda mattinata dai giudici del tribunale di Cagliari. I fatti si riferiscono ai bilanci del 2005 e sono legati alla cessione di un ramo di azienda. Soru, presente in aula, non ha rilasciato dichiarazioni, ma ha ricevuto l'abbraccio degli avvocati. Cadute tutte le imputazioni anche per gli altri vertici di Tiscali. Non sono stati commessi illeciti. Nonostante molti dei reati contestati fossero ormai prescritti, i giudici della Seconda sezione penale del Tribunale di Cagliari hanno assolto nel merito con la formula più ampia, "il fatto non sussiste", sia Renato Soru che Luca Scano, il primo fondatore di Tiscali, il secondo componente del Cda dell'azienda, assieme agli altri vertici dell'azienda: Salvatore Pulvirenti, Andrea Podda e Roberto Lai, l'ex ad Mario Rosso e gli allora amministratori Romano Fischietti e Ernesto Fava. Il pm Andrea Massidda aveva chiesto varie condanne, ma il collegio presieduto da Massimo Costantino Poddighe ha accolto la ricostruzione delle difese sulla correttezza dei comportamenti degli amministratori Tiscali. L'inchiesta aveva scandagliato i bilanci e gli atti di vendita dei rami d'azienda dalla capogruppo Tiscali Spa a Tiscali Italia Srl e Tiscali Service Srl. Un'operazione da 162 milioni di euro, inseriti in bilancio nel 2005, che secondo la Procura avrebbe potuto influenzare l'andamento di Tiscali nel mercato borsistico. Il pm aveva chiesto la condanna a 3 anni per Soru e Scano, un anno e mezzo per Pulvirenti, Podda e Lai e il proscioglimento, per estinzione del reato a seguito di prescrizione, per Fischetti, Fava e Rosso. Emozionato per l'assoluzione nel merito, Soru si è stretto ai suoi avvocati Angelo Nanni e Giuseppe Macciotta, e se ne è andato dal Palazzo di giustizia senza rilasciare dichiarazioni o commenti. Il processo è durato in tutto due anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie