Venerdì 15 Novembre 2019 | 23:30

NEWS DALLA SEZIONE

ZENICA (BOSNIA
Euro 2020: Bosnia-Italia 0-3

Euro 2020: Bosnia-Italia 0-3

 
ROMA
Maltempo, interrotta ferrovia Brennero

Maltempo, interrotta ferrovia Brennero

 
VENEZIA
Venezia: San Trovaso perde assi gondole

Venezia: San Trovaso perde assi gondole

 
ROMA
Violenza a Viterbo, due condannati

Violenza a Viterbo, due condannati

 
ROMA
Bolivia rompe le relazioni col Venezuela

Bolivia rompe le relazioni col Venezuela

 
SIENA
Estremismo destra: padre ai domiciliari

Estremismo destra: padre ai domiciliari

 
PALERMO
Borsellino:condanna boss e falsi pentiti

Borsellino:condanna boss e falsi pentiti

 
ROMA

 
ROMA

 
ROMA
Allerta rossa per domani sul Veneto

Allerta rossa per domani sul Veneto

 
GENOVA
Dopo fulmine, riaccesa Lanterna Genova

Dopo fulmine, riaccesa Lanterna Genova

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bari, l'ex direttore sportivo Angelozzi: «Credo nella promozione»

Bari, l'ex direttore sportivo Angelozzi: «Credo nella promozione»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccei DISAGI
Maltempo in Puglia, danni per 6 mln di euro a Porto Cesareo

Maltempo in Puglia, danni per 6 mln di euro a Porto Cesareo

 
BrindisiIl caso
Riconversione Enel Brindisi, 50 aziende al governo chiedono tavolo per crisi

Riconversione Enel Brindisi, 50 aziende al governo chiedono tavolo per crisi

 
TarantoCinema
Six Underground: ecco la locandina del film Netflix girato a Taranto

Six Underground: ecco la locandina del film Netflix girato a Taranto

 
BatLa sentenza
Giro di droga ad Andria: 23 condanne, confiscati campi da calcio e case

Giro di droga ad Andria: 23 condanne, confiscati campi da calcio e case

 
Potenzal'indagine
Potenza, parrucchiere 58enne violenta giovane dipendente: ai domiciliari

Potenza, parrucchiere 58enne violenta giovane dipendente: ai domiciliari

 
Foggiacodice rosso
Maltrattamenti e stalking nei confronti di 3 donne: 3 arresti nel Foggiano e Nordbarese

Maltrattamenti e stalking nei confronti di 3 donne: 3 arresti nel Foggiano e Nordbarese

 
Materasolidarietà
Maltempo a Matera: Piccolo Teatro di Milano devolve incassi Falstaff alle popolazioni colpite

Maltempo a Matera: Piccolo Teatro di Milano devolve incassi Falstaff alle popolazioni colpite

 

i più letti

CAGLIARI

Tiscali: Soru assolto da false comunicazioni sociali

Sentenza a Cagliari, assolti anche gli altri vertici azienda

CAGLIARI, 16 APR - Il fatto non sussiste. Assoluzione con formula piena per Renato Soru e gli altri vertici di Tiscali dall'accusa di false comunicazioni sociali. La sentenza è stata emessa in tarda mattinata dai giudici del tribunale di Cagliari. I fatti si riferiscono ai bilanci del 2005 e sono legati alla cessione di un ramo di azienda. Soru, presente in aula, non ha rilasciato dichiarazioni, ma ha ricevuto l'abbraccio degli avvocati. Cadute tutte le imputazioni anche per gli altri vertici di Tiscali. Non sono stati commessi illeciti. Nonostante molti dei reati contestati fossero ormai prescritti, i giudici della Seconda sezione penale del Tribunale di Cagliari hanno assolto nel merito con la formula più ampia, "il fatto non sussiste", sia Renato Soru che Luca Scano, il primo fondatore di Tiscali, il secondo componente del Cda dell'azienda, assieme agli altri vertici dell'azienda: Salvatore Pulvirenti, Andrea Podda e Roberto Lai, l'ex ad Mario Rosso e gli allora amministratori Romano Fischietti e Ernesto Fava. Il pm Andrea Massidda aveva chiesto varie condanne, ma il collegio presieduto da Massimo Costantino Poddighe ha accolto la ricostruzione delle difese sulla correttezza dei comportamenti degli amministratori Tiscali. L'inchiesta aveva scandagliato i bilanci e gli atti di vendita dei rami d'azienda dalla capogruppo Tiscali Spa a Tiscali Italia Srl e Tiscali Service Srl. Un'operazione da 162 milioni di euro, inseriti in bilancio nel 2005, che secondo la Procura avrebbe potuto influenzare l'andamento di Tiscali nel mercato borsistico. Il pm aveva chiesto la condanna a 3 anni per Soru e Scano, un anno e mezzo per Pulvirenti, Podda e Lai e il proscioglimento, per estinzione del reato a seguito di prescrizione, per Fischetti, Fava e Rosso. Emozionato per l'assoluzione nel merito, Soru si è stretto ai suoi avvocati Angelo Nanni e Giuseppe Macciotta, e se ne è andato dal Palazzo di giustizia senza rilasciare dichiarazioni o commenti. Il processo è durato in tutto due anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie