Venerdì 18 Gennaio 2019 | 20:37

NEWS DALLA SEZIONE

Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

 
La denuncia
Ex Ilva: da domenica raccolta di firme per esposto contro Arcelor Mittal

Ex Ilva: da domenica raccolta di firme per esposto contro Arcelor Mittal

 
A Bari
Giachetti contro Emiliano: «Ha lavorato per distruggere il Pd»

Giachetti contro Emiliano: «Ha lavorato per distruggere il Pd»

 
L'inchiesta
Cloro sporco in Puglia, interdetti due funzionari di Aqp

«Cloro sporco» in Puglia, interdetti due funzionari di Aqp

 
Ferrovie
Treni in Puglia, in arrivo una task force per garantire la puntualità

Treni in Puglia, in arrivo una task force per garantire la puntualità

 
SERIE D
Cittanova - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Cittanova - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

 
L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 
La visita
Criminalità, capo polizia Gabrielli: «Foggiano area difficile, sottovalutata criminalità»

Criminalità, capo polizia Gabrielli: «Foggiano area difficile, sottovalutata criminalità»

 
Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 

incidente a calimera

Precipita dal lucernario
e muore davanti ai figli

Precipita dal lucernarioe muore davanti ai figli

CALIMERA (LECCE) - Tragedia di Pasqua a Calimera dove un uomo è morto dopo essere precipitato dal lucernario sovrastante la tromba delle scale della palazzina in cui viveva e in cui stava riparando l’antenna televisiva condominiale. La vittima è Emanuele Corlianò, di 37 anni del posto.
Mentre era al lavoro sul tetto, il vetro del lucernario si è rotto facendo così precipitare l’uomo lungo la tromba delle scale per alcuni metri. Vani i soccorsi dei sanitari del 118. La tragedia si è consumata sotto gli occhi dei due figlioletti della vittima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400