Venerdì 19 Ottobre 2018 | 05:14

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

consiglio regionale pugliese

Xylella, passano le modifiche
più veloce la lotta al batterio
con la deroga alle normative

xylella

BARI - Via libera del Consiglio regionale alla stretta di vite sull'applicazione delle misure fitosanitarie per il contrasto alla Xylella, con la modifica alla legge regionale del 2017 sulla gestione della batteriosi. Questo approvato oggi a maggioranza era il secondo tentativo di far passare il ddl, dopo il primo, non andato a buon fine, nella seduta del 5 dicembre scorso. Allora come oggi l’assessore alle Risorse agroalimentari Leo Di Gioia ha espresso l’urgenza di approvare il provvedimento, anche al fine di evitare l'aggravarsi della procedura d’infrazione in corso, irrogata dall’Unione europea allo Stato italiano.

La modifica approvata dal Consiglio introduce un articolo aggiuntivo che consentirà - è stato spiegato - maggior celerità nell’esecuzione delle misure di lotta obbligatoria. In particolare è previsto che l'estirpazione delle piante colpite possa avvenire in deroga alle disposizioni normative e regolamentari vigenti in materia di vincoli forestali, ambientali, idrogeologici e paesaggistici. Critiche le opposizioni in aula, con il Movimento 5 Stelle che in particolare ha sollevato dubbi sulla legittimità costituzionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Migranti, Calimera offre ospitalitàsindaco Riace. Lega: spot a illegalità

Migranti, Calimera offre ospitalità sindaco Riace. Lega: spot a illegalità

 
Negramaro, Lele lascia ospedale: andrà a Roma per la riabilitazione

Negramaro, Lele lascia ospedale: andrà a Roma per la riabilitazione

 
Scontro treni, il gup chiama in causail Ministero e la Ferrotramviaria

Scontro treni, gup chiama in causa il Ministero e la Ferrotramviaria

 
Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una dose a mo' di supposta

Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una dose a mo' di supposta

 
Pastore ucciso nel Materano: scarcerato presunto mandante

Pastore ucciso nel Materano: presunto mandante scarcerato dopo 11 mesi

 
Mafia, Consiglio di Stato confermascioglimento comune di Parabita

Mafia, Consiglio di Stato conferma scioglimento Comune di Parabita

 
Ex sindaco Lecce Perrone: «Le primarie? Andrebbero fatte sempre»

Ex sindaco Lecce Perrone: «Le primarie? Andrebbero fatte sempre»

 
La mia splendida Marsalatutta da bere e... mangiare

La mia splendida Marsala tutta da bere e... mangiare

 

GDM.TV

Bari, video choc: ecco il baby boss di Japigia

Bari, il video choc del bambino boss di Japigia: «La madama mi fa un...»

 
Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

 
Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: il video

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta»

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 

PHOTONEWS