Lunedì 19 Agosto 2019 | 20:53

NEWS DALLA SEZIONE

Malendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 
Immunità penale
Taranto, decreto salva Ilva: tarda pubblicazione in Gazzetta ufficiale

Taranto, decreto «salva Ilva»: slitta pubblicazione in Gazzetta ufficiale

 
Il match
Raffo Cup a Taranto, blackout allo stadio e la curva si accende con i cell

Raffo Cup a Taranto, blackout allo stadio: curva illuminata con i cell

 
Serie A
Il Lecce si prepara al match con l'Inter: operato Maccariello

Il Lecce si prepara al match con l'Inter: operato Maccariello

 
Il caso
Barletta appestata da puzza nauseante: cittadini costretti a chiudersi in casa

Barletta, puzza ammorba la città, cittadini si chiudono in casa. Sindaco: sono criminali

 
Serie c
Bari calcio, si riprende domani: obiettivo Serie B

Bari calcio, si riprende domani: obiettivo Serie B

 
La storia a lieto fine
Potenza, il treno parte e lui resta a bordo: papà "abbandona" figlia a terra

Potenza, il treno parte e lui resta a bordo: papà «lascia» figlia a terra

 
viabilità
L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

 
La denuncia
«Noi disabili in difficoltà a Torre Quetta chiediamo aiuto a Comune e Regione»

«Noi disabili in difficoltà a Torre Quetta chiediamo aiuto a Comune e Regione»

 
Nel paesino Foggiano
Roseto Valfortore, il sindaco: «Cercasi disperatamente segretario comunale»

«AAA cercasi segretario comunale a Roseto Valfortore»

 
L'arresto
Statte, ladro sfortunato: entra in due case ma viene beccato dai proprietari

Statte, ladro sfortunato: entra in due case ma viene beccato dai proprietari

 

Il Biancorosso

Coppa Italia
Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa protesta
Poste Taranto, Cgil: un mese di sciopero servizi aggiuntivi

Poste Taranto, Cgil: un mese di sciopero servizi aggiuntivi

 
LecceMalendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 
MateraDopo il rogo
Bernalda, 14 braccianti in nero dormivano nella «Felandina»

Bernalda, 14 braccianti in nero dormivano nella «Felandina»

 
PotenzaIl caso
Riforma poli museali, la Basilicata è contraria a «sposare» la Puglia

Riforma poli museali, la Basilicata è contraria a «sposare» la Puglia

 
BariIl restyling
Bari, telecamere e luci led per la pineta di San Francesco: ottobre i lavori

Bari, telecamere e luci led per la pineta di San Francesco: ottobre i lavori

 
BatIl caso
Barletta appestata da puzza nauseante: cittadini costretti a chiudersi in casa

Barletta, puzza ammorba la città, cittadini si chiudono in casa. Sindaco: sono criminali

 
FoggiaGiovani e la musica
La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

 
BrindisiAtti vandalici
Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

 

i più letti

Alle 15.30

Fiorello, fa visita oggi
nella sede della Gazzetta

L'attore è protagonista del film Chi m'ha visto in sale da alcune settimane.

Beppe Fiorello ospite della Gazzetta Intervista domani alle ore 15.30 in diretta streaming sul nostro sito

Ospite della redazione della Gazzetta del Mezzogiorno, l'attore Beppe Fiorello, protagonista del film «Chi m'ha visto?», nelle sale da qualche settimana. A partire dalle 15.30 la diretta streaming sul sito www.lagazzettadelmezzogiorno.it

Il lungometraggio si ispira alla grande commedia all'italiana degli anni '60 di Monicelli, Risi e Luigi Comencini. Martino Piccione è un bravo chitarrista che collabora con i più grandi divi della musica leggera italiana, ma nessuno se n'è accorto, perché i riflettori sul palco non sono per lui. E quando torna nel suo paesino in Puglia, deve subire le ironie dei concittadini che lo sfottono per l'ossessione di diventare un musicista famoso. Con l'aiuto del suo migliore amico Peppino, un «cowboy di paese», decide allora di mettere in atto un piano strampalato per attirare l'attenzione su di sé e organizza la propria sparizione.  

Il film vede protagonisti anche tanti altri ospiti sorprendenti, in prestito al cinema per l'occasione, come Giorgia, Elisa, Giuliano Sangiorgi, Gianni Morandi, Nek, Linus. Prodotta da Iblafilm, R.O.S.A Production, Rodeo Drive con Rai Cinema e distribuita da 01 Distribution, la pellicola e' stata realizzata con il sostegno della Regione Lazio - Fondo regionale per il cinema e l'audiovisivo e anche il contributo della Regione Puglia e dell'Apulia Film Commission.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie