Lunedì 15 Ottobre 2018 | 18:42

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Lega Pro di calcio

Rizzo firma
guiderà il Lecce
nei playoff

Rizzo firma guiderà il Lecce nei playoff

Roberto Rizzo

LECCE - La crisi tecnica è durata poco meno di 24 ore. Nel primo pomeriggio, infatti, unitamente all’esonero ufficiale di Pasquale Padalino e del suo staff, il club presieduto da Enrico Tundo ha tirato fuori dal cilindro il nome del nuovo allenatore. E non si sono stati ulteriori colpi di scena, il nome era quello che era emerso già domenica pomeriggio subito dopo la partita contro il Messina, quando i componenti societari si erano riuniti per discutere della situazione. Il nuovo allenatore del Lecce sarà Roberto Rizzo, 56 anni. Ieri, appunto, la firma del contratto con una durata legata ai play off, ma con la clausola del rinnovo automatico in caso di vittoria degli spareggi promozione. Non è stato difficile raggiungere l’accordo con Roberto Rizzo che del Lecce può definirsi un «veterano», per essere stato allenatore di quella straordinaria Primavera pluriscudettata dei primi anni Duemila, ma anche sulla panchina della prima squadra, insieme a Franco Paleari per uno scorcio del campionato 2005-06.

Più in salita, invece, la trattativa per giungere ad una risoluzione consensuale del contratto con Pasquale Padalino ed il suo staff, risoluzione che non c’è stata. Il rapporto si è quindi concluso con l’esonero del tecnico, dell’allenatore in seconda Sergio Di Corcia e del collaboratore tecnico Paolo Fiore, il che, comporta che tutti e tre resteranno a carico della società per tutta la durata del contratto, e cioè fino a giugno del 2018, a meno che, nel frattempo, non saranno ingaggiati da un altro club. Un onere economico non da poco, Padalino e il suo staff tecnico graverebbero infatti di una cifra aggirantesi intorno ai 500mila euro se dovessero restare sul libro paga del Lecce per un altro anno. A loro, il club ha rivolto il proprio ringraziamento per il lavoro svolto augurando loro le migliori fortune per il futuro.

Da oggi, dunque, si apre l’era-Rizzo, un nuvoo capitolo che potrebbe, almeno tutti se lo augurano, non concludersi con i play off. Il tecnico di San Cesario, dirigerà oggi alle 16.30 al Via del mare il suo primo allenamento.

m. bar.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Mammografie, Puglia maglia neraM5S: le Asl sbagliano indirizzo

Mammografie, Puglia maglia nera
M5S: le Asl sbagliano indirizzo

 
Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

 
Tenta di rubare iPhone a una donna in pieno centro: arrestato 38enne marocchino

Tenta di rubare iPhone a una donna in pieno centro: arrestato 38enne marocchino

 
Comune di Bari - Palazzo di Città

Nuovo sindaco Bari, fumata nera del centrodestra: decisione passa a Roma

 
Offre ospitalità a donna e la violenta: arrestato 41enne di Melfi

Offre ospitalità a donna e la violenta: arrestato 41enne di Melfi

 
Centrodestra, in Puglia spaccatura tra Lega e Udc

Centrodestra, in Puglia spaccatura tra Lega e Udc

 
L'ex Petrachi promuove Liverani: «Fa buon calcio»

L'ex Petrachi promuove Liverani: «Fa buon calcio»

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS