Lunedì 22 Aprile 2019 | 00:04

NEWS DALLA SEZIONE

L'analisi
Bari, La Zona industriale grande assente dal dibattito elettorale

Bari, la Zona industriale grande assente dal dibattito elettorale

 
Maltempo
Puglia, allerta Protezione civile: rischio burrasca fino a mercoledì

Puglia, allerta Protezione civile: rischio burrasca fino a martedì

 
Il caso
Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

 
L'inchiesta
Emiliano, la Procura indaga su chi finanziò le primarie Pd

Emiliano, la Procura indaga su chi finanziò le primarie Pd

 
Corte dei Conti
Sede Regione Puglia, nuova indagine: dopo le plafoniere, le guarnizioni

Sede Regione Puglia, nuova indagine: dopo le plafoniere, le guarnizioni

 
Sanità
Diabete, via l'ago ecco i sensori: saranno gratis, ma non per tutti

Diabete, via l'ago ecco i sensori: saranno gratis, ma non per tutti

 
Il messaggio
Lino Banfi a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

Lino Banfi torna a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

 
Sanità
Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

 
Un 23enne
Cerignola, spacciatore ingoia dosi di coca: è in Rianimazione

Cerignola, spacciatore ingoia dosi di cocaina: finisce in Rianimazione

 
Curiosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 
Le feste e il lavoro
Pasqua, centri commerciali chiusi in Puglia. «Guerra» su Pasquetta e 25

Pasqua, centri commerciali chiusi in Puglia. «Guerra» su Pasquetta e 25

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
BariL'analisi
Bari, La Zona industriale grande assente dal dibattito elettorale

Bari, la Zona industriale grande assente dal dibattito elettorale

 
LecceIl caso
Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

 
FoggiaSpaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
PotenzaLa nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
MateraDai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 
TarantoSanità
Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

 
BrindisiCuriosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 

Lega Pro di calcio

Rizzo firma
guiderà il Lecce
nei playoff

Rizzo firma guiderà il Lecce nei playoff

Roberto Rizzo

LECCE - La crisi tecnica è durata poco meno di 24 ore. Nel primo pomeriggio, infatti, unitamente all’esonero ufficiale di Pasquale Padalino e del suo staff, il club presieduto da Enrico Tundo ha tirato fuori dal cilindro il nome del nuovo allenatore. E non si sono stati ulteriori colpi di scena, il nome era quello che era emerso già domenica pomeriggio subito dopo la partita contro il Messina, quando i componenti societari si erano riuniti per discutere della situazione. Il nuovo allenatore del Lecce sarà Roberto Rizzo, 56 anni. Ieri, appunto, la firma del contratto con una durata legata ai play off, ma con la clausola del rinnovo automatico in caso di vittoria degli spareggi promozione. Non è stato difficile raggiungere l’accordo con Roberto Rizzo che del Lecce può definirsi un «veterano», per essere stato allenatore di quella straordinaria Primavera pluriscudettata dei primi anni Duemila, ma anche sulla panchina della prima squadra, insieme a Franco Paleari per uno scorcio del campionato 2005-06.

Più in salita, invece, la trattativa per giungere ad una risoluzione consensuale del contratto con Pasquale Padalino ed il suo staff, risoluzione che non c’è stata. Il rapporto si è quindi concluso con l’esonero del tecnico, dell’allenatore in seconda Sergio Di Corcia e del collaboratore tecnico Paolo Fiore, il che, comporta che tutti e tre resteranno a carico della società per tutta la durata del contratto, e cioè fino a giugno del 2018, a meno che, nel frattempo, non saranno ingaggiati da un altro club. Un onere economico non da poco, Padalino e il suo staff tecnico graverebbero infatti di una cifra aggirantesi intorno ai 500mila euro se dovessero restare sul libro paga del Lecce per un altro anno. A loro, il club ha rivolto il proprio ringraziamento per il lavoro svolto augurando loro le migliori fortune per il futuro.

Da oggi, dunque, si apre l’era-Rizzo, un nuvoo capitolo che potrebbe, almeno tutti se lo augurano, non concludersi con i play off. Il tecnico di San Cesario, dirigerà oggi alle 16.30 al Via del mare il suo primo allenamento.

m. bar.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400