Sabato 20 Aprile 2019 | 18:12

NEWS DALLA SEZIONE

La vicenda
Diffamò Vendola: Vittorio Sgarbi condannato da Cassazione

Diffamò Vendola: Vittorio Sgarbi condannato da Cassazione

 
In città
Bari: grosso nido d'api in via Salvemini, zona messa in sicurezza

Bari: grosso nido d'api in via Salvemini, zona messa in sicurezza

 
Il caso
Bari, chiude la gioielleria Trizio Caiati in via Sparano: addio a un altro negozio storico

Bari, chiude la gioielleria Trizio Caiati in via Sparano: addio a un altro negozio storico

 
Serie B
Lecce, stai in guardia: il Perugia ha mille risorse

Lecce, stai in guardia: il Perugia ha mille risorse

 
Nel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
Lo scontro
Incidente stradale sulla Terlizzi - Molfetta: muore una ragazza

Incidente sulla Terlizzi-Molfetta, auto si ribalta: muore una ragazza

 
Le festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
La storia a lieto fine
Dall'Argentina al trullo di Locorotondo: anziano migrante ritrova le sue radici

Dall'Argentina al trullo di Locorotondo: anziano migrante ritrova le sue radici

 
Il caso
Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

 
Il caso
Metaponto, occupazione abusiva: sequestrato un camping

Metaponto, occupazione abusiva: sequestrato area adiacente a camping

 
Il caso
Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIn città
Bari: grosso nido d'api in via Salvemini, zona messa in sicurezza

Bari: grosso nido d'api in via Salvemini, zona messa in sicurezza

 
LecceNel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BrindisiIl caso
Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 
TarantoL’edificio è in piazza Ebalia
Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

 

allarme

«La notte di Halloween
a Brindisi uccisi 5 gatti»

«La notte di Halloweena Brindisi uccisi 5 gatti»

BRINDISI - Strage di gatti in un condominio di viale Europa, al rione Bozzano. E il fatto che ben cinque felini siano stati rinvenuti morti in occasione della notte di Halloween (il 31 ottobre scorso) fa pensare ad un atto macabro e di estrema crudeltà.
I cinque poveri animali sono stati rinvenuti a pochi metri di distanza l'uno dall'altro e ornati da corone di trifoglio. Presenti anche dei pezzi di wurstel che ora saranno esaminati per accertare se ci fosse del veleno. Addirittura, uno di essi è stato trovato infilato alla base della radice di un albero, in una nicchia, sempre con del trifoglio accanto.
La segnalazione è giunta all’Aidaa il 1° novembre. Subito sono stati allertati gli organi di Polizia municipale, intervenuti però solo a seguito delle sollecitazioni mosse dall'associazione stessa. Immediata invece la verifica effettuata dal veterinario Asl Br del Siav C, il quale oltre ad attenersi alla procedura per sospetto avvelenamento, ha provveduto ad effettuare attente valutazioni.

I gatti si trovavano tutti all'interno dell'area condominiale: nella zona sono presenti altri felini, cani condotti al guinzaglio e un piccola area verde per bambini.
«Siamo sconcertati - afferma Antonella Brunetti, presidente Aidaa Brindisi -; simili episodi continuano a verificarsi in tutta Italia, ma l'incidenza con la quale avvengono nelle nostre zone è preoccupante, soprattutto verso i gatti, da sempre poco tutelati dai Comuni e vittime prescelte da un certo tipo di individui. E ciò nonostante una giurisprudenza sempre più attenta alla loro salvaguardia. Il ruolo della polizia preventiva è fondamentale sul territorio: garantire la tutela e il benessere degli animali significa promuovere un territorio civile e rispettoso, anche in termini di pubblica incolumità. Abbiamo richiesto - conclude - il monitoraggio dell'area alla Polizia municipale. Stamane (ieri per chi legge, ndr) è stato rinvenuto un tappeto di wurstel accanto alle ciotole dei gatti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400