Venerdì 23 Agosto 2019 | 06:20

NEWS DALLA SEZIONE

L'evento
Notte della Taranta, preconcertone con i bambini di Piccola Ronda

Notte della Taranta, preconcertone con i bambini di Piccola Ronda

 
Inquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
Il caso
Puglia, grandinata di maggio: da Regione nessuna richiesta di calamità

Puglia, grandinata di maggio: da Regione nessuna richiesta di calamità

 
Bari, boss Montani torna in cella: sparò per vendicare morte del figlio

Bari, boss Montani torna in cella: sparò per vendicare morte del figlio

 
San Carlo
Potenza, medici malati e infortunati: chiuso reparto neonatale, disposta inchiesta

Potenza, medici malati e infortunati: chiuso reparto neonatale, disposta inchiesta

 
Operazione dei Cc
Poggiorsini, sfruttavano extracomunitari a 70 cent l'ora: arrestati due agricoltori

Poggiorsini, sfruttavano extracomunitari a 70 cent l'ora: arrestati due agricoltori

 
L'inchiesta
Bari e il turismo, viaggio fra info point chiusi o nascosti

Bari e il turismo, viaggio fra info point chiusi o nascosti

 
La condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
Il provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
Dai Cc
San Ferdinando, aveva una pistola con cartucce: arrestato 49enne

San Ferdinando, aveva una pistola con cartucce: arrestato 49enne

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

allarme

«La notte di Halloween
a Brindisi uccisi 5 gatti»

«La notte di Halloweena Brindisi uccisi 5 gatti»

BRINDISI - Strage di gatti in un condominio di viale Europa, al rione Bozzano. E il fatto che ben cinque felini siano stati rinvenuti morti in occasione della notte di Halloween (il 31 ottobre scorso) fa pensare ad un atto macabro e di estrema crudeltà.
I cinque poveri animali sono stati rinvenuti a pochi metri di distanza l'uno dall'altro e ornati da corone di trifoglio. Presenti anche dei pezzi di wurstel che ora saranno esaminati per accertare se ci fosse del veleno. Addirittura, uno di essi è stato trovato infilato alla base della radice di un albero, in una nicchia, sempre con del trifoglio accanto.
La segnalazione è giunta all’Aidaa il 1° novembre. Subito sono stati allertati gli organi di Polizia municipale, intervenuti però solo a seguito delle sollecitazioni mosse dall'associazione stessa. Immediata invece la verifica effettuata dal veterinario Asl Br del Siav C, il quale oltre ad attenersi alla procedura per sospetto avvelenamento, ha provveduto ad effettuare attente valutazioni.

I gatti si trovavano tutti all'interno dell'area condominiale: nella zona sono presenti altri felini, cani condotti al guinzaglio e un piccola area verde per bambini.
«Siamo sconcertati - afferma Antonella Brunetti, presidente Aidaa Brindisi -; simili episodi continuano a verificarsi in tutta Italia, ma l'incidenza con la quale avvengono nelle nostre zone è preoccupante, soprattutto verso i gatti, da sempre poco tutelati dai Comuni e vittime prescelte da un certo tipo di individui. E ciò nonostante una giurisprudenza sempre più attenta alla loro salvaguardia. Il ruolo della polizia preventiva è fondamentale sul territorio: garantire la tutela e il benessere degli animali significa promuovere un territorio civile e rispettoso, anche in termini di pubblica incolumità. Abbiamo richiesto - conclude - il monitoraggio dell'area alla Polizia municipale. Stamane (ieri per chi legge, ndr) è stato rinvenuto un tappeto di wurstel accanto alle ciotole dei gatti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie