Sabato 08 Agosto 2020 | 04:36

NEWS DALLA SEZIONE

L'appello
Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

 
verso il voto
Regionali 2010, lo spin-doctor Fishman: «Fitto concreto come Bonaccini, Emiliano fa semplificazioni»

Regionali 2010, lo spin-doctor Fishman: «Fitto concreto come Bonaccini, Emiliano fa semplificazioni»

 
Agricoltura
Xylella, 68 mln agli agricoltori pugliesi per i danni 2016-17: firmato decreto al Mipaaf

Xylella, 68 mln agli agricoltori pugliesi per i danni 2016-17: firmato decreto al Mipaaf

 
Nel materano
Farrandina, sono positivi al Covid tre migranti dei 9 in fuga da Centro accoglienza

Ferrandina, positivi al Covid tre migranti tunisini in fuga da Centro accoglienza

 
darti nazionali
Coronavirus in Italia, cresce numero contagi (+552) in 24 h 3 vittime: nessuna regione «covid free»

Coronavirus in Italia, cresce numero contagi (+552) in 24 h e 3 vittime: nessuna regione «covid free»

 
Economia
Popolare Bari, entro ottobre conclusione lavoro commissari: poi nomina nuovo consiglio

Popolare Bari, entro ottobre conclusione lavoro commissari: poi nomina nuovo consiglio

 
la denuncia
Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto ormai livello di guardia»

Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto livello di guardia»

 
verso il voto
Puglia, Laricchia (M5S): «Sostenere il wedding, a rischio 80% indotto»

Puglia, Laricchia (M5S): «Sostenere il wedding, a rischio 80% indotto»

 
le dichiarazioni
Fitto: «Su Xylella e ulivi bruciati è mancata visione complessiva di Emiliano»

Fitto: «Su Xylella e ulivi bruciati è mancata visione complessiva di Emiliano»

 
controlli anti-Covid
Marina di Nardò, zero distanziamento, dipendenti senza mascherine: un locale chiuso e uno multato

Nardò, zero distanziamento, dipendenti senza mascherine: un locale chiuso e uno multato

 
protezione civile
Terremoti: avviati in Puglia i lavori di microzonazione sismica

Terremoti: avviati in Puglia i lavori di microzonazione sismica

 

Il Biancorosso

serie c
La C del Bari sarà da brividi grandi firme nel girone Sud

La C del Bari sarà da brividi: grandi firme nel girone Sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa decisione
Mola, stop a parcheggio selvaggio sulla costa: installate barriere «New Jersey»

Mola, stop a parcheggio selvaggio sulla costa: installate barriere «New Jersey»

 
Materaambiente
Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

 
TarantoL'appello
Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

 
Potenzala denuncia
Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto ormai livello di guardia»

Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto livello di guardia»

 
Leccegiornalismo
Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

 
Batl'evento
Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 

i più letti

fasano

Una stupenda gravina
cimitero di auto rubate

E pensare che la stessa gravina - trasformata nel corso degli anni in un cimitero di auto - è stata interessata da un progetto di recupero e valorizzazione

carcasse di auto rubate abbandonate

di MIMMO MONGELLI

FASANO - Una splendida gravina naturale trasformata in un cimitero di auto.
Nel suggestivo crepaccio che si snoda nel cuore della collina tra i territori di Fasano e Monopoli nel corso degli anni sono state abbandonate decine di carcasse di macchine. Per la maggior parte di quei veicoli è impossibile risalire alla loro provenienza: potrebbe trattarsi di mezzi di provenienza furtiva che, dopo essere stati “cannibalizzati”, ovvero spogliati di ogni pezzo di carrozzeria e di parti in plastica, sono stati gettati nel dirupo o di macchine che, dopo essere arrivate a “morte” naturale, sono state abbandonate nella gravina da incivili che non hanno nessun rispetto per l’ambiente. Fatto sta che quelle carcasse di auto sono tra la vegetazione che ricopre il dirupo da tempo immemore e nessuno – almeno questo è quello che siamo riusciti a sapere – si è mai attivato per restituire a questo meraviglioso scorcio di territorio il decoro che gli appartiene. Le foto che pubblichiamo a corredo di questo servizio non avrebbero bisogno di ulteriore commento: «parlano» da sole e dicono dell’inciviltà dell’uomo, che è capace di sfregiare un angolo di paradiso.

E pensare che la stessa gravina - trasformata nel corso degli anni in un cimitero di auto - è stata interessata da un progetto di recupero e valorizzazione, quello dei «Sentieri della Murgia dei trulli». Il recupero e la valorizzazione dell’area non possono prescindere dalla rimozione delle decine di carcasse arrugginite di auto seminate lungo il corso del dirupo, tra la folta vegetazione. Tra l’altro, quelle carcasse di macchine sono state fatte oggetto di tiro al bersaglio da cacciatori e balordi (non c’è nulla di più pericoloso di un balordo armato di fucile o di pistola).
C’è dell’altro. Qualcuno si è “divertito” a marchiare quello che resta delle macchine con la sigla della Sacra corona unita, la quarta mafia. C’è da essere sicuri che la Scu non c’entra assolutamente niente con il cimitero di auto impiantato nella collina fasanese, ma quelle scritte, unite a tutto il resto, contribuiscono al degrado totale di un meraviglioso scorcio di paesaggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie