Lunedì 20 Gennaio 2020 | 18:23

NEWS DALLA SEZIONE

Su Rousseau
Regionali 2020 Puglia, al via la selezione del candidato presidente per il M5S: 15 nomi in corsa

Regionali 2020 Puglia, al via la selezione del candidato presidente per il M5S: 15 nomi in corsa

 
L'evento
Maratona delle Sardine in Puglia 3 giorni in piazza per il Sud: «Per risvegliare la memoria»

Maratona delle Sardine in Puglia, 3 giorni in piazza per il Sud: «Per risvegliare la memoria»

 
L'iniziativa
Fs italiane, anche nelle stazioni di Bisceglie e Bari Santo Spirito una «sala blu» per assistenza disabili

Fs italiane, anche nelle stazioni di Bisceglie e Bari Santo Spirito una «sala blu» per assistenza disabili

 
Il caso
Taviano, lui muore in casa: la moglie malata, bloccata a letto, resta sola per ore

Taviano, anziano muore in casa per malore: la moglie, bloccata a letto, resta sola per ore

 
Il processo
Ex Ilva, in serata il deposito delle repliche dei commissari ex Ilva

Mittal, Tar boccia ricorso in As su bonifica. Stop Acciaieria 1, Usb: 250 esuberi mascherati

 
riciclaggio
Ecco come la criminalità cinese «lava» il denaro sporco

Ecco come la criminalità cinese «lava» il denaro sporco nel Barese

 
Verso il voto
Regionali, Emiliano: «Io sono il candidato della Puglia contro il nemico del Nord»

Regionali, Emiliano: «Io sono il candidato della Puglia contro il nemico del Nord»

 
Giustizia
Lecce, distretto Corte d'Appello: in arrivo 12 magistrati

Lecce, distretto Corte d'Appello: in arrivo 12 magistrati

 
Verso il voto
Regionali Puglia, Stefàno «corteggiato» da Emiliano e Renzi

Regionali Puglia, Stefàno «corteggiato» da Emiliano e Renzi

 
Sanità
Puglia, tumori: 100mila pazienti in cura

Puglia, tumori: 100mila pazienti in cura

 
L'operazione
Monopoli, droga dalla Spagna in Puglia: arrestato giovane «corriere»

Monopoli, droga dalla Spagna in Puglia: arrestato giovane «corriere»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, contro la Sicula Leonzio mancherà Di Cesare

Bari calcio, contro la Sicula Leonzio mancherà Di Cesare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'evento
Dopo le orecchiette, anche Mola nella Grande Mela con un’opera dedicata agli emigranti

Dopo le orecchiette, anche Mola nella Grande Mela con un’opera dedicata agli emigranti

 
GdM.TVLotta per la sopravvivenza
Gallipoli, polpo intrappola gabbiano: ma alla fine vince il pescatore

Gallipoli, polpo intrappola gabbiano: ma alla fine vince il pescatore

 
TarantoIl processo
Ex Ilva, in serata il deposito delle repliche dei commissari ex Ilva

Mittal, Tar boccia ricorso in As su bonifica. Stop Acciaieria 1, Usb: 250 esuberi mascherati

 
MateraLa consegna
Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

 
HomeLa decisione
Lite tra tifoserie, muore un 33enne: 25 persone in carcere

Lite tra tifoserie lucane, muore 33enne: 26 persone in carcere. Autista arrestato: «Ero circondato, avevo paura»

 
HomeMaxi operazione
Foggia al «setaccio»: fermi e perquisizioni in città

Foggia al «setaccio»: chiedevano 100mila euro a imprenditore, tre fermi

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Brindisi

Provincia a presidi
«Pagate le bollette»
Scattano le proteste

«I dirigenti scolastici degli istituti superiori dell’ambito territoriale di Brindisi sono fortemente preoccupati per la situazione»

scuola, aula scolastica

BRINDISI - Il monito è arrivato forte e chiaro, dalla Provincia di Brindisi a tutte le scuole superiori: entro il 31 marzo le bollette per la luce, il telefono, l’acqua e per il riscaldamento saranno a carico dei singoli istituti. I presidi, già alle prese con le ristrettezze economiche che impongono di risparmiare perfino sulla carta e sul materiale didattico hanno risposto con un coro di no. E con una nota di protesta inviata da 18 dirigenti di scuole di tutto il circondario alla Procura della Repubblica, al Prefetto, alla Regione Puglia, al direttore dell’Ufficio scolastico regionale e al presidente della Consulta degli studenti, in cui spiegano che, a conti fatti, è più che mai concreto il «rischio di interruzione del servizio pubblico essenziale e del diritto allo studio».
La comunicazione dell’ente provinciale, ormai da tempo alle prese con un drastico depotenziamento che si traduce in un taglio netto dei fondi a disposizione, è giunta dapprima al dirigente dell’ufficio scolastico territoriale con il compito di informare tutti i presidi. C'è tempo poco più di un mese, poi dovranno essere eseguite le volture dell’utenza, diversamente si procederà «al recupero delle somme anticipate sino al momento dell’effettivo subentro».

Tuttavia, se la Provincia non ha soldi, sostengono i dirigenti, neppure le scuole se la passano poi così bene. La decisione scaturirebbe, a quanto riportato nella nota, da una interpretazione letterale della normativa vigente fatta dall’amministrazione provinciale: a restare in capo all’ente sarebbe, secondo questa lettura, solo «la gestione dell’edilizia scolastica» che escluderebbe «le spese varie di ufficio e per l'arredamento» oltre che quelle per «le utenze elettriche e telefoniche, per la provvista dell’acqua e del gas, per il riscaldamento e i relativi impianti».

I dirigenti si rifanno perfino a una sentenza della Corte Costituzionale che boccia i tagli «sproporzionati» e ritengono tra l’altro che comunque, anche qualora la Provincia non dovesse più poter pagare, ciò spetterebbe «ad altri enti territoriali». Non certo ai singoli istituti.
«Siamo fortemente preoccupati - si legge nella nota firmata dai dirigenti - per la situazione descritta». «Gli istituti - proseguono - rischieranno di interrompere il servizio di istruzione pubblica, garantito dalla Costituzione, con una inaccettabile compromissione del diritto allo studio». (di Roberta Grassi, ANSA) 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie