Mercoledì 19 Settembre 2018 | 10:39

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Squinzano, fuoco a pregiudicato
mentre era con famiglia: 4 arresti

carabinieri

SQUIINZANO (LECCE) - Tentarono di uccidere un pregiudicato sparandogli contro diversi colpi di pistola mentre era su un’automobile insieme con la compagna incinta (che venne ferita ad una spalla) e i loro due figli di 3 e 5 anni. Con questa accusa quattro persone sono state arrestate dai carabinieri perchè ritenute responsabili di tentato omicidio aggravato e porto illegale di arma da fuoco. Gli arresti (due in carcere e due ai domiciliari) sono stati eseguiti da militari della compagnia di Campi Salentina, in collaborazione col reparto operativo di Lecce e la compagnia di Brindisi, in base ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Lecce Cinzia Vergine.
I fatti risalgono alla notte tra il 13 e il 14 maggio 2014 quando i quattro convocarono con una scusa in un bar di Squinzano il pregiudicato brindisino Antonio Rizzello, di 24 anni. Dopo averlo accusato di un furto commesso giorni prima, non ottenendo una confessione, i quattro lo picchiarono con pugni e calci. L’uomo riuscì però a mettere in fuga gli aggressori minacciandoli con una pistola (risultata poi giocattolo) datagli dalla compagna, incinta al quinto mese di gravidanza, accorsa in suo aiuto. La coppia riuscì quindi ad allontanarsi a bordo della loro auto su cui si trovavano anche i loro due bambini. L’auto venne però raggiunta poco dopo, sulla strada provinciale Torchiarolo-Squinzano, da due automobili con a bordo cinque persone che spararono diverse volte colpendo la donna alla spalla sinistra. Le indagini hanno accertato che gli aggressori spararono pur essendo consapevoli della presenza dei due bambini e dello stato di gravidanza della donna

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Cura sperimentale in Usa per bimba malata grazie ai fondi raccolti in Salento

Cura sperimentale in Usa per bimba malata grazie ai fondi raccolti in Salento

 
Lecce, mancano gli operatori protestano i genitori

Lecce, mancano gli operatori protestano i genitori

 
Si accovaccia sulla statale per un bisogno e viene travolto da un'auto: muore a 50 anni

Si accovaccia sulla statale per un bisogno e viene travolto da un'auto: muore a 50 anni

 
Negramaro, Lele in ospedale: malore a bordo piscina

Negramaro, Lele sempre grave. La band in ospedale: «Non mollare»

 
Barca si riempie d’acqua e rischia di affondare: salvati tre imprenditori

Barca si riempie d’acqua e rischia di affondare: salvati tre imprenditori

 
Gallipoli, blitz dei carabinieri all'alba per traffico di droga: 11 arresti

Gallipoli, blitz dei carabinieri: 11 arresti per traffico di droga

 
San Foca, mare per i malati di Slaboom di presenze sulla Terrazza

San Foca, mare per i malati di Sla
boom di presenze sulla Terrazza

 
Ripresa della scuola, il messaggiodel vescovo: niente più bullismo

Ripresa della scuola, il messaggio del vescovo: niente più bullismo

 

GDM.TV

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 
Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino»

Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino» VD

 

PHOTONEWS